Ringaskiddy-Cork

Ringaskiddy Cruise

Il sud dell’Irlanda a portata di mano

Arrivando a Ringaskiddy con una crociera MSC si sbarca in un ex villaggio di pescatori a meno di 20 km da Cork; anche se ci troviamo nel porto moderno della seconda città del paese siamo vicino al cuore verde dell’Irlanda, una nazione ricca di scenari da favola, dove ancora gli echi di epiche battaglie fluttuano nel vento.

A Ringaskiddy è rimasta ad esempio una Martello Tower che faceva parte del sistema difensivo costruito nel XIX secolo dai britannici. Questo territorio, infatti, ha visto l’insediamento dei vichinghi, poi dei normanni e infine degli inglesi prima di riconquistare l’indipendenza nel 1916. Tra le escursioniMSC di una crociera in Irlanda, la Rock of Cashel nella Tipperary County è una meta imperdibile; è una maestosa fortezza che ha rappresentato l’unione del potere temporale e di quello spirituale nel paese per più di mille anni. Questa roccaforte conosciuta in tutto il mondo è uno scrigno ben conservato di edifici medievali costruiti fra il XII e il XV secolo: è consigliabile soffermarsi qualche istante a rimirare i pregevoli rilievi della Cormac’s Chapel, fulgido esempio d’arte romanica; da non perdere anche la caratteristica croce di San Patrizio, conservata nel museo interno alla fortezza. Nel sud dell’Irlanda visitabili con un’altra escursione da Ringaskiddy si trovano anche i Lismore Gardens. Gli splendidi e antichissimi giardini appartengono al castello omonimo (non visitabile, dal 1753 residenza dei duchi inglesi del Devonshire), che ha preso a sua volta il nome da Lismore, la storica cittadina situata sulle sponde del fiume Blackwater e ai piedi delle Knockmealdown Mountains. Si tratta di 30.000 mila mq di magnolie, camelie, rododendri… Si dice che proprio tra questa esplosione di vegetazione il poeta londinese del XVI secolo Edmund Spenser abbia scritto il suo poema, incompiuto, The Faerie Queen.

Escursioni & Attività

Raggiungi il porto