Crociere ad Aomori

Passeggiate lungomare
Il lago Towada
Il parco Hirosaki-kōen

Cerca MSC Grand Voyages

Aomori

Un luogo piacevole vicino alla Baia di Matsushima

La città più a nord di Honshū, Aomori, sorge in fondo alla baia di Mutsu, protetta dalle due penisole di Tsugaru e Shimokita

Per molto tempo è stata il porto per i viaggiatori diretti a nord, e nel 2016 ha beneficiato dell’apertura del tunnel di Seikan lungo 46 km, attraverso il quale passa la linea Shinkansen diretta per Hokkaidō. 


La zona intorno alla stazione di Aomori, in particolare l’adiacente porto, ha subito una vasta ristrutturazione che ha creato un vivace paesaggio urbano, con belle passeggiate sul lungomare, caffè pieni di gente e un divertente museo. Aomori però conserva anche tracce del passato più remoto del Giappone, rappresentato dallo straordinario sito Sannai-Maruyama, che si trova a sud-ovest del centro. 


Terzo lago giapponese per profondità, il cristallino Towada-ko riempie un cratere vulcanico profondo 300 m nella parte nord del Parco nazionale di Towada-Hachimantai

Il lago è una importante destinazione turistica, ma per molti visitatori la vera attrazione è la strada per raggiungerlo, che supera alti passi di montagna e attraversa profonde valli ricoperte di boschi. Sono quattro le strade principali di accesso al lago, ma la più bella è quella che parte a sud di Aomori e attraversa le montagne di Hakkōda, Sukayu Onsen e la pittoresca valle dell’Oirase


Dietro la sua facciata moderna, Hirosaki, in passato sede del clan Tsugaru, nasconde ancora vestigia dei suoi trascorsi feudali. I quartieri più vecchi, e interessanti, si trovano circa 3 km a ovest della stazione, sulla riva opposta del Tsuchibuchi-gawa, che attraversa il centro. 

Il parco Hirosaki-kōen, splendido durante la fioritura dei ciliegi, nasconde le torrette pittoresche di Hirosaki-jō, dove si trovava il castello della città, ed è tuttora cinto da un fossato. A nord, si trova un quartiere di tradizionali case dei samurai, e a sud ammirerete un giardino giapponese ben conservato, Fujita Kinen Teien, e una serie di edifici di stile occidentale dell’epoca Meiji


Questa è solo una delle fantastiche destinazioni della nostra crociera intorno al mondo: MSC World Cruise 2020.

COSA VEDERE AD Aomori

SCOPRI LE NOSTRE ESCURSIONI

    Giappone

    Un pianeta differente
    Un pianeta differente

    Niente eguaglia il fascino di una crociera nell’arcipelago del Sol Levante. Quintessenza della cultura orientale, il Giappone stuzzica da sempre l’immaginazione dell’Occidente e molti aspetti dello stile di vita giapponese hanno trovato ormai uno spazio permanente in tanti Paesi occidentali.


    Sushi e sake, anime e manga, samurai, ninja e treni ad alta velocità: tutti hanno sentito parlare di questa nazione, almeno una volta nella vita. Eppure c’è molto altro da scoprire, al di là di questi stereotipi ormai noti. Preparatevi a rimanere piacevolmente disorientati. 

    Uno degli aspetti migliori di una visita in Giappone è andare alla scoperta del modo in cui l’estetica entra a far parte della vita quotidiana delle persone: la presentazione del cibo, il davanzale di una finestra o una semplice aiuola possono racchiudere l’essenza stessa dell’arte nipponica. 


    Una crociera MSC Grand Voyages vi permetterà di assaporare gli aspetti principali di questa “terra dei contrasti” (sarà anche un cliché, ma durante un viaggio in Giappone l’occidentale si sorprenderà sempre di quanto facilmente possano coesistere il passato e il presente del Paese). 

    Scoprite il Giappone e i suoi paesaggi straordinari, il suo popolo cortese e affascinante e il forte profumo di storia e tradizioni. In pochi riusciranno a resistere al richiamo di questa misteriosa e stuzzicante cultura.