In crociera a Las Palmas de Gran Canaria

Il Museo della Cueva Pintada 
Una storia lunga cinquecento anni
Spiagge di fronte all'oceano

Scoprite le crociere MSC Grand Voyages

Las Palmas

Sospesa tra sabbia e conifere

Gran Canaria riserva a chi arriva con una crociera MSC Grand Voyage una miriade di cose da vedere. Paesini che appaiono e scompaiono, come Tejeda, nella zona montagnosa di Gran Canaria, periodicamente inghiottito da un mare di nuvole
che quando si levano lasciano libero il fiero picco del Roque Nublo, lo scenario alieno che si apre lungo le sue pendici e, più in là, una distesa infinita di conifere. A Gran Canaria durante una crociera MSC scoprirete anche rari deserti costieri in miniatura, con le dune che si srotolano di fronte all'oceano, a Maspaloma, meta di bagnanti e surfisti.

Per addentrarvi nella millenaria storia dell'isola pensate a una escursione nel nord di Gran Canaria, al museo della Cueva Pintada, la “Cappella Sistina” della preistoria. Decorata con motivi geometrici si ritiene fosse un calendario. In questo sito archeologico si potranno osservare anche resti di abitazioni degli aborigeni, con utensili quotidiani.

Anche al centro di Las Palmas de Gran Canaria, si trovano attrazioni interessanti, appena lasciata la vostra nave da crociera ad esempio la vivace e chilometrica spiaggia di Las Canteras, protetta da una lingua di rocce detta la Barra che difende dal moto ondoso la costa, o il suo paseo lungo il quale si aprono negozietti, ristoranti e bar, con alle spalle un grande acquario a cielo aperto.

Ma la storia più recente di questa terra è possibile respirarla anche solo camminando fra le stradine del centro storico. Nelle stradine della vecchia Vegueta si assaporano i suoi cinque secoli di storia. Ogni tipo di navigatore, da Colombo in poi, ha posato i piedi su queste pietre. Oppure spingetevi a sud per passeggiare nella Caldera de Bandama, non lontana dai vigneti di Tafira, dove raggiungerete una piccola azienda che produce vino.

Luoghi da vedere a Las Palmas

Scopri le nostre escursioni

2 risultati trovati

  • TOUR PANORAMICO DI GRAN CANARIA (ospiti in transito)

    GIRO PANORAMICO

    LPM05T

    Questa escursione inizierà dal "Crater de Bandama", un vulcano estinto che s'innalza per 580 metri sopra il livello del mare, da cui potrete ammirare viste panoramiche spettacolari. La tappa successiva sarà a Teror, cittadina che sorge al centro della catena montuosa situata sulla parte settentrionale di Gran Canaria. Potrete conoscere la storia di questo paese e ammirare alcuni tra i suoi monumenti più importanti. Teror è un villaggio tipico delle Canarie, con abitazioni bianche e balconi in legno. Potrete ammirare la Basilica della "Virgen del Pino”, patrona dell'isola. Proseguirete alla volta di Arucas, un centro rurale, e in seguito verso Altavista. A fine escursione è previsto il rientro al porto. Nota bene: quest'escursione non è adatta ad ospiti con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle poiché sono previsti percorsi a piedi su terreno sconnesso. L'escursione è prevista per ospiti che sbarcano e hanno un volo a partire dalle 15.00 e per ospiti in transito nel porto di Las Palmas. Nella durata dell'escursione è compreso il trasferimento per l'aeroporto. Per prenotare e prepagare questa escursione prima della crociera sarà necessario utilizzare il codice LPM05T (per tutti gli ospiti in transito) e il codice LPM05D (per ospiti sbarcanti a Las Palmas).
    • Escursione senza supporto di una guida

    • Escursione che prevede attività fisica, idonea a ospiti in condizioni fisiche ottimali

      Livello di difficoltà
      difficile

    • Durata
      4:30 Ore

    • Adulti49,00P.P.

    • Bambini35,00P.P.

  • LAS PALMAS E BANDAMA (ospiti in transito)

    STORIA E CULTURA

    LPM02T

    Lasciata la nave raggiungerete Pueblo Canario, un complesso di abitazioni costruite nello stile architettonico tipico delle Canarie, progettata e realizzata dal celebre artista Nestor de la Torre. Al centro di questo complesso di abitazioni si trova la piazza principale, sulla quale si affacciano negozi di artigianato locale. Proseguirete poi per il più antico quartiere di Las Palmas, Vegueta, un labirinto di stradine acciottolate, e passerete per Plaza de Santa Ana, che ospita la statua in bronzo realizzata in onore dei cani, animali dai quali le Isole Canarie traggono il nome. Dopo aver ammirato l'esterno della Cattedrale è prevista una visita al Museo Canario, dedicato in particolare alla cultura pre-ispanica dell'isola. La seconda parte dell'escursione prevede un giro nella zona residenziale di Tafira prima di dirigervi verso il vasto cratere vulcanico di Bandama. Il vulcano, oggi estinto, s'innalza per 580 metri sopra il livello del mare. Godrete di viste mozzafiato prima di effettuare una sosta fotografica ad Altavista, che offre a sua volta un panorama magnifico su Las Palmas, la spiaggia di Las Canteras e sul porto. A fine escursione è previsto il trasferimento in aeroporto.Nota bene: quest'escursione non è adatta ad ospiti con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle poiché sono previsti percorsi a piedi su terreno sconnesso. L'escursione è prevista per ospiti che sbarcano e hanno un volo a partire dalle 15.00 e per ospiti in transito nel porto di Las Palmas. Nella durata dell'escursione è compreso il trasferimento per l'aeroporto. Per prenotare e prepagare questa escursione prima della crociera sarà necessario utilizzare il codice LPM01T (per tutti gli ospiti in transito) e il codice LPM01D (per ospiti sbarcanti a Las Palmas).
    • Escursione senza supporto di una guida

    • Escursione che prevede attività fisica, idonea a ospiti in condizioni fisiche ottimali

      Livello di difficoltà
      difficile

    • Durata
      4 Ore

    • Adulti49,00P.P.

    • Bambini35,00P.P.

Le escursioni del programma forniscono ai nostri ospiti una panoramica dei diversi tour che possono essere organizzati in ogni porto; questo programma è solo una guida. La conferma dei prezzi e i dettagli di ogni escursione si avranno durante la crociera.


I programmi delle escursioni e gli itinerari possono variare a seconda delle condizioni e/o di tutti gli eventi imprevisti che potrebbero accadere in quel determinato luogo, nel giorno del tour. 

Alcune escursioni sono molto popolari e di conseguenza la disponibilità non può essere sempre garantita. Si consiglia di prenotare in anticipo per evitare delusioni. Le guide sono garantite in lingua inglese. Solo per le crociere in Sud America, le guide sono garantite in lingua portoghese. Le guide in altre lingue dipendono dalla loro disponibilità in quel momento. Si prega di notare che la lingua ufficiale con cui verranno effettuate le escursioni sarà confermata a bordo durante la crociera.

Informazioni porto

Porto di Las Palmas

Questa sezione contiene informazioni su come raggiungere il porto

Terminal Crociere:

Muelle Santa Catalina S/N, 35008

Raggiungere il porto con

  • Auto

    I collegamenti con traghetti per l'isola sono forniti da Fred Olsen e Armas. 
    Dal terminal dei traghetti prendere l'autostrada G1 verso il porto di Las Palmas.

    TRAGHETTI
    I Traghetti Fred Olsen arrivano al porto di Agaete, che dista 35 km dalla stazione degli autobus di Santa Catalina. Un servizio traghetti gratuito è previsto per coprire la distanza in circa 32 minuti, che opera in concomitanza con gli orari del servizio traghetti tra Las Palmas e Santa Cruz de Tenerife.
    Auto
  • Aereo

    L'aeroporto Gando, che serve voli nazionali e internazionali, è distante 27 km (17 miglia) dal porto, raggiungibile con l'autostrada GC-1. La stazione di taxi è appena fuori dall’aeroporto e un servizio di autobus è presso la stazione degli autobus di Santa Catalina, accanto del porto.
    Aereo