In crociera a Cefalonia

Una fiorente cittadina in una baia dentro una baia
Il Lithóstroto pedonale
Le spettacolari caverne di Cefalonia

Scoprite le Crociere nel Mediterraneo

Cefalonia/Argostóli

Una posizione privilegiata

Una crociera MSC nel Mediterraneo vi dà l’occasione di conoscere Argostóli, il capoluogo di Cefalonia, è una cittadina grande e fiorente, praticamente una città, con una meravigliosa posizione in una baia all’interno di un’altra baia dove la vostra nave da crociera MSC attende il vostro ritorno.
La strada rialzata che collega i due lati della cala interna, nota come Dhrápano perla sua forma di falce, fu originariamente costruita dagli inglesi nel 1813 e ora è chiusa al traffico. La città fu totalmente ricostruita dopo il terremoto del 1953, ma ha un’atmosfera piacevole, provocatoriamente greca, soprattutto durante la vólta serale nei dintorni di Platía Valianou (ex Platía Metaxá), il centro nevralgico della città, e lungoil Lithóstroto, la via pedonale principale per lo shopping, parallela al lungomare.

Le crociere MSC nel Mediterrano offrono anche escursioni a due differenti caverne di Cefalonia e a una magnifica spiaggia. A 20 km da Argostóli si trova un’impressionante cavità abbellita da stalagmiti, nota come Dhrogaráti. La grotta, che raggiunge una profondità di 60 m e fu scoperta oltre 300 anni fa, viene utilizzata occasionalmente per i concerti, grazie alla sua acustica.

A 30 km a nord di Argostóli verso Ayía Efimía, Melissáni è in parte sommersa in acqua salmastra, che sorprendentemente emerge da una faglia sotterranea, estendendosi sotto l’isola fino a un punto vicino ad Argostóli noto come Katavóthres. Qui il mare sbocca incessantemente in un canale sotterraneo; il fatto che l’acqua finisca nella grotta è stato dimostrato con una tintura tracciante fluorescente.

Le bellissime ombre create dalla luce che si riversa attraverso il tetto crollato della grotta rendono la gita in barca un’occasione da non perdere. Quattro chilometri su strada lastricata sotto la principale arteria nord-sud, la fotogenica Mýrtos è da molti considerata la spiaggia più emozionante delle isole Ionie: una splendida striscia di sabbia bianco candido e ciottoli.

Luoghi da vedere a Cefalonia

Scopri le nostre escursioni

    La tua selezione non ha prodotto alcun risultato. Per favore, cambia il filtro per trovare il modo migliore per scoprire la destinazione!

Grecia

Sotto l’ala protettrice degli dèi
Sotto l’ala protettrice degli dèi

Per apprezzare appieno tutte e 227 le isole abitate della Grecia sparse per il Mediterraneo impieghereste una vita passando dall’una all’altra.
Grazie alle loro acque color zaffiro che bagnano coste rocciose disseminate di calette segrete e spiagge sabbiose rientrano tra i materiali da poster dei viaggi da sogno, l’esaltazione dell’estate greca per definizione: sole, mare e sabbia.

Per chiunque abbia dentro di sé curiosità culturali una crociera nelle isole greche non mancherà di inspirarvi. Ogni cultura ha lasciato la sua impronta, e quasi ogni città o villaggio ha legami col passato, che sia un tempio romanticamente in rovina dedicato ad Afrodite, un arcigno forte veneziano o un polveroso monastero bizantino decorato con affreschi mirabili.
Il richiamo a tutta questa cultura non deve però essere troppo sovrastimato in una vacanza nelle isole greche. Anche i piaceri edonistici legati al riposo e al caldo – nuotare all’imbrunire in acque calme, chiacchierare e bere sotto le stelle – hanno il loro richiamo.
La globalizzata e tentacolare Atene è una tappa obbligata, quasi inevitabile introduzione a un viaggio in Grecia. Acropoli a parte offre una vera gamma metropolitana di diversivi, dai musei ai concerti; negozi ben forniti; ristoranti per gourmet e club stimolanti.