In crociera a Corfù

Il Paleó Froúrio e il Néo Froúrio
Il Listón, una strada con portici e bar
La chiesa di Áyios Spyrídhon

Scoprite le Crociere nel Mediterraneo

Corfù

L’eleganza racchiusa in una fortezza

Una crociera MSC nel Mediterraneo vi offre la possibilità di scoprire la città di Corfù, uno dei più eleganti capoluoghi insulari di tutta la Grecia.
Corfù città è costituita da vari quartieri. Il centro storico, l’area compresa trail porto vecchio e le due fortezze, è formato da quartieri minori: Campiello, il più antico, giace sulla collina sopra il porto; Kofinéta si estende verso la Spianádha (“Spianata”); Áyii Apóstoli si trova a ovest della Mitrópolis (la cattedrale ortodossa); mentre vicino al Néo Froúrio vi sono i resti dell’antico quartiere ebraico.

Una volta scesi a terra dalla vostra nave da crociera MSC troverete che questi quartieri, con i loro vicoli stretti e alti, nascondono gli elementi architettonici più belli di Corfù. La città nuova comprende tutte le aree intorno al centro storico.

Gli edifici più evidenti da vedere durante la vostra escursione sono le fortezze, il Paleó Froúrio e il Néo Froúrio. A picco sopra il vecchio porto, il Néo Froúrio è la fortezza più interessante dal punto di vista architettonico. L’ingresso, sul retro della fortezza, si affaccia sulle cantine, sulle prigioni sotterranee e sui parapetti, con uno straordinario panorama sulla città e sulla baia; sulla cima si trovano una piccola galleria e un bar aperto solo in estate.

Il Paleó Froúrio non è altrettanto ben conservato quanto il Néo Froúrio; al suo interno vi sono strutture moderne un po’ contrastanti, ma anche un interessante museo bizantino subito dopo i cancelli, e una vista ancora più mozzafiato dalla torre centrale. A ovest di Paleó Froúrio, il centro della vita cittadina è costituito dal Listón, una strada con portici e una sfilza di bar costruita durante l’occupazione francese dall’architetto della rue de Rivoli di Parigi, e dalla verde Spianádha su cui si affaccia.

Quando esplorerete Corfù con una crociera MSC potrete fare anche una escursione alla chiesa di Áyios Spyrídhon (XVI secolo) e ad alcuni edifici risalenti alle amministrazioni francesi e britanniche.

Luoghi da vedere a Corfù

Scopri le nostre escursioni

    Grecia

    Sotto l’ala protettrice degli dèi
    Sotto l’ala protettrice degli dèi

    Per apprezzare appieno tutte e 227 le isole abitate della Grecia sparse per il Mediterraneo impieghereste una vita passando dall’una all’altra.
    Grazie alle loro acque color zaffiro che bagnano coste rocciose disseminate di calette segrete e spiagge sabbiose rientrano tra i materiali da poster dei viaggi da sogno, l’esaltazione dell’estate greca per definizione: sole, mare e sabbia.

    Per chiunque abbia dentro di sé curiosità culturali una crociera nelle isole greche non mancherà di inspirarvi. Ogni cultura ha lasciato la sua impronta, e quasi ogni città o villaggio ha legami col passato, che sia un tempio romanticamente in rovina dedicato ad Afrodite, un arcigno forte veneziano o un polveroso monastero bizantino decorato con affreschi mirabili.
    Il richiamo a tutta questa cultura non deve però essere troppo sovrastimato in una vacanza nelle isole greche. Anche i piaceri edonistici legati al riposo e al caldo – nuotare all’imbrunire in acque calme, chiacchierare e bere sotto le stelle – hanno il loro richiamo.
    La globalizzata e tentacolare Atene è una tappa obbligata, quasi inevitabile introduzione a un viaggio in Grecia. Acropoli a parte offre una vera gamma metropolitana di diversivi, dai musei ai concerti; negozi ben forniti; ristoranti per gourmet e club stimolanti.