In crociera a Mykonos

La chiesa di Paraportianí
Il Museo del Folklore
I famosi mulini bianchi

Scoprite le Crociere nel Mediterraneo

Mýkonos

Il bianco e il blu, i colori dell’isola

Quando siete in viaggio con MSC Crociere nel Mar Mediterraneo, Mýkonos rappresenta la classica immagine delle isole Cicladi. Visto che quasi tutti vanno in spiaggia durante il giorno, i momenti migliori per esplorare il suo dedalo di viuzze è la mattina presto o il tardo pomeriggio.
 
Si dice che l’urbanistica labirintica fu studiata per confondere i pirati che nel XVIII secolo e all’inizio del XIX furono un vero flagello per Mykonos, ma fa lo stesso effetto ai visitatori di oggi. Quando scendete a terra dalla vostra crociera MSC, perdersi nel labirinto di vicoli e stradine tortuose è parte del divertimento.

Dalla vostra nave da crociera si passa davanti al museo archeologico, che fu costruito appositamente nel 1905 per esporre artefatti provenienti dai cimiteri dell’isola di Rínia, di fronte a Delos. Una escursione a terra durante la vostra vacanza nel Mediterraneo con MSC crociere vi offre l’occasione di visitare i musei e le case di Mýkonos. Casa Lena è un’abitazione borghese dell’Ottocento completamente restaurata e arredata.

Vicino all’imbarcadero per Delos, il museo delle tradizioni popolari è ospitato in un palazzo settecentesco e concentra in una raccolta davvero copiosa oggetti di varia natura; include un piano interrato dedicato alla storia marinara dell’isola. Il museo sorge sulla stessa altura su cui si staglia la chiesa più antica e famosa di Mykonos, Paraportianí, un affascinante connubio asimmetrico di quattro cappelle fuse in una. Dietro la chiesa, la costa porta a un quartiere conosciuto come Piccola Venezia, in virtù dei suoi alti palazzi ad arcate in stile veneziano costruiti in riva all’acqua nel lato sud-ovest dell’abitato.

Questo quartiere, così come l’adiacente Alefkándhra, è pieno di gallerie d’arte, locali e negozi alla moda. Poco più avanti ci sono i famosi mulini a vento, rinnovati e pronti per le foto ricordo.

Luoghi da vedere a Mýkonos

Scopri le nostre escursioni

3 risultati trovati

  • MITO, MAGIA E SPLENDORE: L’ISOLA DI DELOS

    MYK04

    Nel cuore dell’arcipelago delle Cicladi si trova Delos, “l’isola della luce”, protagonista della vostra escursione. Dopo un breve viaggio in barca, inizierete a esplorare le rovine di Delos e la sua ricca mitologia. Secondo la leggenda, Zeus si innamorò della bellissima Latona, che rimase incinta. Questo provocò le ire di Era, moglie di Zeus, che proibì alla Madre Terra di offrire rifugio a Latona. Ma proprio quando ogni speranza sembrava perduta, dall’acqua emerse un’isola – Delos – sulla quale Latona poté dare alla luce i gemelli Artemide e Apollo. Famosa meta di pellegrinaggio tra gli antichi greci, Delos divenne uno dei più importanti luoghi sacri dell’antichità. Tra i resti di quest’epoca spicca la Via dei Leoni, così chiamata per una fila di leoni in marmo nasso risalenti al VII secolo che sembrano difendere il luogo in cui, secondo la mitologia, Latona partorì. Potrete quindi arricchire ulteriormente la vostra straordinaria esperienza salendo al Monte Cinto, dalla cui vetta Zeus avrebbe visto nascere i suoi gemelli. Non lasciatevi intimorire dalla camminata, perché il panorama che vi attende lassù saprà ricompensarvi. Potrete inoltre ammirare alcuni degli altri numerosi monumenti presenti nel sito archeologico prima di iniziare il viaggio di ritorno alla vostra nave. Nota bene: questa escursione non è consigliata ad ospiti con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle.;
    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      medio

    • Durata
      3:30 Ore

    • Adulti59,00P.P.

    • Bambini42,00P.P.

  • I MILLE VOLTI DI MYKONOS

    BELLEZZE DELLA CITTA'

    MYK05

    Partite alla scoperta delle tante sfaccettature dell’isola di Mykonos, la “Saint-Tropez greca”. L’isola ha molto da offrire e ve ne renderete conto durante questa rilassante escursione che si svolgerà prevalentemente in pullman. La prima tappa sarà il cosiddetto Panorama, belvedere che vi regalerà una splendida vista della città di Mykonos e del porto vecchio: una meraviglia tutta da fotografare. Quindi un percorso panoramico vi vedrà passare per i pittoreschi paesini di Agios Ioannis e Kalafatis e la spiaggia cosmopolita di Ornos. È prevista una sosta nel cuore di Mykonos per raggiungere il secondo il paesino di Ano Mera, il più grande insediamento dell'isola, il cui centro ospita il monastero e la chiesa di Panagia Tourliani. Il chiostro, che si ritiene sia stato fondato nel XVI secolo e successivamente ristrutturato nel 1767, è una delle principali attrazioni della zona. Sarà quindi la volta di una taverna, dove vi attende la calorosa ospitalità greca. Qui avrete la possibilità di ripensare alla vostra magica giornata a Mykonos assaporando il gusto aniciato dell’ouzo e i deliziosi antipasti greci. Potrete infine ammirare altri splendidi paesaggi durante il viaggio di ritorno al porto e alla vostra nave. Nota bene: questa escursione non è consigliata ad ospiti con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle.;
    • Snack incluso

    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      medio

    • Durata
      4 Ore

    • Adulti52,00P.P.

    • Bambini39,00P.P.

  • LA MAGIA DI MYKONOS A PIEDI

    BELLEZZE DELLA CITTA'

    MYK06

    Mykonos, una delle isole Cicladi, è una meta turistica che gode di grande popolarità fin dagli anni ‘50, perché offre la tradizionale ospitalità greca unita a una vivace vita notturna, il tutto in una cornice fatta di spiagge da cartolina, case bianche e un entroterra panoramico. Ciò che rende l’isola così speciale lo ammirerete nel corso di questa piacevole escursione a piedi, che vi permetterà di esplorare gli angoli più reconditi della città, le sue perle nascoste, stradine tortuose e giardini murati. La sua pianta vi sembra confusa? Non è un caso. Progettata in questo modo per prevenire gli attacchi dei pirati, la città continua a lasciare perplessi tutti tranne gli abitanti del posto. Caratteristica di quest’isola sono i numerosi mulini a vento, testimonianza di un’era passata durante la quale macinavano il grano con cui veniva prodotto il pane per l’isola. Questi mulini, che svettano fieri contro il vento battente, sono ormai un simbolo dell’isola che merita di essere fotografato. Per concludere in bellezza la vostra escursione, assecondate i vostri sensi con un bicchiere di ouzo e squisiti antipasti greci misti chiamati mezedes, prima di fare ritorno alla nave. Nota bene: quest’escursione non è consigliata a ospiti con difficoltà di deambulazione e in sedia a rotelle.
    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      medio

    • Durata
      2 Ore

    • Adulti42,00P.P.

    • Bambini32,00P.P.

Le escursioni del programma forniscono ai nostri ospiti una panoramica dei diversi tour che possono essere organizzati in ogni porto; questo programma è solo una guida. La conferma dei prezzi e i dettagli di ogni escursione si avranno durante la crociera.


I programmi delle escursioni e gli itinerari possono variare a seconda delle condizioni e/o di tutti gli eventi imprevisti che potrebbero accadere in quel determinato luogo, nel giorno del tour. 

Alcune escursioni sono molto popolari e di conseguenza la disponibilità non può essere sempre garantita. Si consiglia di prenotare in anticipo per evitare delusioni. Le guide sono garantite in lingua inglese. Solo per le crociere in Sud America, le guide sono garantite in lingua portoghese. Le guide in altre lingue dipendono dalla loro disponibilità in quel momento. Si prega di notare che la lingua ufficiale con cui verranno effettuate le escursioni sarà confermata a bordo durante la crociera.

Grecia

Sotto l’ala protettrice degli dèi
Sotto l’ala protettrice degli dèi

Per apprezzare appieno tutte e 227 le isole abitate della Grecia sparse per il Mediterraneo impieghereste una vita passando dall’una all’altra.
Grazie alle loro acque color zaffiro che bagnano coste rocciose disseminate di calette segrete e spiagge sabbiose rientrano tra i materiali da poster dei viaggi da sogno, l’esaltazione dell’estate greca per definizione: sole, mare e sabbia.

Per chiunque abbia dentro di sé curiosità culturali una crociera nelle isole greche non mancherà di inspirarvi. Ogni cultura ha lasciato la sua impronta, e quasi ogni città o villaggio ha legami col passato, che sia un tempio romanticamente in rovina dedicato ad Afrodite, un arcigno forte veneziano o un polveroso monastero bizantino decorato con affreschi mirabili.
Il richiamo a tutta questa cultura non deve però essere troppo sovrastimato in una vacanza nelle isole greche. Anche i piaceri edonistici legati al riposo e al caldo – nuotare all’imbrunire in acque calme, chiacchierare e bere sotto le stelle – hanno il loro richiamo.
La globalizzata e tentacolare Atene è una tappa obbligata, quasi inevitabile introduzione a un viaggio in Grecia. Acropoli a parte offre una vera gamma metropolitana di diversivi, dai musei ai concerti; negozi ben forniti; ristoranti per gourmet e club stimolanti.