In crociera ad Atene

Il porto di Atene sin dall’epoca classica
Il magnifico Museo Archeologico Nazionale
Le emozionanti rovine del Partenone sull’Acropoli

Scoprite le Crociere nel Mediterraneo

Pireo/Atene

Le testimonianze di un’antica civiltà

Il Pireo è il vostro porto durante un viaggio nel Mediterraneo con MSC Crociere. È stato il porto di Atene sin dall’era classica, quando furono costruite le Lunghe Mura, i cui resti sono ancora visibili, per il collegamento con la città.
 
Oggi è sostanzialmente una metropoli a sé. Il porto, dove la vostra nave da crociera MSC vi attende, con i suoi traghetti per le isole è il motivo principale che porta molte persone in questo luogo; chi deve trascorrervi qualche tempo può apprezzare le sue vere attrazioni, cioè i porticcioli di Zéa Marina e Mikrolímano sul lato opposto della penisola.

Qui, le zone residenziali di alto livello sono vivacizzate da caffè, bar e ristoranti fronte mare molto accoglienti, che offrono i frutti di mare migliori della città. Una escursione a terra durante la vostra crociera MSC nel Mediterraneo è un’ottima occasione anche per visitare Atene. Le vestigia della città greca classica, rappresentate soprattutto dal Partenone e dalle altre rovine dell’Acropoli, sono una forte attrazione, insieme al magnifico museo archeologico nazionale.

La rocca dell’Acropoli, coronata dalle imponenti rovine del Partenone, domina l’intera città di Atene. Circondata da vie pedonali, è facilmente apprezzabile da ogni angolazione. Entrando dal monumentale ingresso chiamato Propilei, si giunge all’elegante tempio di Atena Nike, posto su una piattaforma a precipizio che domina il Pireo e il golfo Saronico.

Il Partenone è il primo e più grande progetto del periodo d’oro ateniese sotto il governo di Pericle. In origine le colonne erano dipinte con colori accesi e l’intero edificio era abbellito dalle magnifiche sculture dell’era classica, anch’esse sontuosamente decorate (vedi museo dell’Acropoli). A nord del Partenone sorge l’Eretteo con la sua splendida Loggia delle Cariatidi, le cui colonne sono scolpite a immagine di sei alte fanciulle.

Luoghi da vedere a Pireo

Scopri le nostre escursioni

    Grecia

    Sotto l’ala protettrice degli dèi
    Sotto l’ala protettrice degli dèi

    Per apprezzare appieno tutte e 227 le isole abitate della Grecia sparse per il Mediterraneo impieghereste una vita passando dall’una all’altra.
    Grazie alle loro acque color zaffiro che bagnano coste rocciose disseminate di calette segrete e spiagge sabbiose rientrano tra i materiali da poster dei viaggi da sogno, l’esaltazione dell’estate greca per definizione: sole, mare e sabbia.

    Per chiunque abbia dentro di sé curiosità culturali una crociera nelle isole greche non mancherà di inspirarvi. Ogni cultura ha lasciato la sua impronta, e quasi ogni città o villaggio ha legami col passato, che sia un tempio romanticamente in rovina dedicato ad Afrodite, un arcigno forte veneziano o un polveroso monastero bizantino decorato con affreschi mirabili.
    Il richiamo a tutta questa cultura non deve però essere troppo sovrastimato in una vacanza nelle isole greche. Anche i piaceri edonistici legati al riposo e al caldo – nuotare all’imbrunire in acque calme, chiacchierare e bere sotto le stelle – hanno il loro richiamo.
    La globalizzata e tentacolare Atene è una tappa obbligata, quasi inevitabile introduzione a un viaggio in Grecia. Acropoli a parte offre una vera gamma metropolitana di diversivi, dai musei ai concerti; negozi ben forniti; ristoranti per gourmet e club stimolanti.