Antalya

Museo archeologico di Antalya
Porta di Adriano
Perge

Scopri le crociere nel Mediterraneo

Antalya

La capitale del turismo turco

Antalya (Adalia) è una grande e moderna città sulla costa mediterranea della Turchia, con un’incantevole spiaggia di ciottoli che si allunga fino ai monti Bey

Situata su una scogliera ripida, Antalya è circondata dalle montagne, dalle foreste e da molte rovine risalenti ai tempi degli antichi greci. Grazie alla vostra crociera MSC avrete la possibilità di visitare un luogo straordinario, dove ogni angolo è un pezzo di storia.

Il Museo archeologico della città, ad esempio, vanta una delle cinque collezioni di reperti storici più importanti della Turchia: urne, statuette, mosaici, piatti in argento, monete e fregi. È utile per approfondire la storia remota e greco-romana di questa piccola regione, che nei tempi antichi si chiamava Panfilia. I pezzi esposti nel museo provengono perlopiù da Perge e sono presentati al visitatore in modo molto scenografico, come nella galleria degli dèi dove le statue delle divinità classiche guardano dall’alto in basso gli spettatori.
Perge, a 15 chilometri da Antalya, è una delle tappe da non perdere nel vostro viaggio con MSC Crociere. Si tratta di un insediamento abitato ininterrottamente dalla preistoria di cui restano numerose testimonianze risalenti a duemila anni fa: le terme, lo stadio, il teatro, l'agorà, le porte ellenistiche e romane, l'imponente via colonnata e un’acropoli dell’età del Bronzo.

La vostra immersione nella cultura e nella storia di Antalya proseguirà con la visita nella zona vecchia della città, dove troverete moschee, eleganti case ottomane, chiese bizantine, antiche cinte murarie e la famosa porta di Adriano. Quest'ultima è un elegante arco di trionfo romano, che si è conservato intatto fino ai nostri giorni. La struttura a tre fornici, completata nel 130 d.C. per celebrare l'arrivo in città dell'imperatore Adriano, è realizzata in marmo bianco. Ai suoi lati svettano delle torri che conferiscono all'attrazione, e all'intero centro storico di Antalya, un fascino inconfondibile.

La porta è inoltre lo sfondo ideale per scattare foto indimenticabili del vostro viaggio in questa splendida città turca. Tutto intorno, infatti, si estendono vasti prati con alberi e nel periodo giusto, fiori dai mille colori.

Scopri le nostre escursioni

    Turchia

    Rovine elleniche e moschee ottomane
    Rovine elleniche e moschee ottomane

    Una crociera in Turchia occidentale vi farà scoprire l’area economicamente più sviluppata e più visitata di questo grande paese.

    Per una visita approfondita di İstanbul – antica capitale imperiale a cavallo dello stretto che collega il Mar Nero al Mar di Marmara, e ancora oggi il centro culturale e commerciale della Turchia – non basterebbero settimane intere. 


    Sulle sponde opposte del Mar di Marmara, le due precedenti capitali dell’Impero ottomano, Bursa ed Edirne, vantano molti monumenti e un’atmosfera regale. 


    Oltre lo stretto dei Dardanelli e i campi di battaglia della Prima guerra mondiale si trovano Gökçeada e Bozcaada, due isole del Mediterraneo rinomate per le spiagge e la tranquillità, oltre che per aver conservato un’identità greca. 

    Più a sud, i paesaggi di olivi attorno a Bergama e Ayvalık sono tipici dell’Egeo settentrionale. Anche l’antica Sardi e Manisa, dove i principi ottomani si addestravano, sono piacevoli, mentre l’efficiente İzmir è solo l’ingresso all’Egeo centro-meridionale. 


    Una vacanza in Turchia vi mostrerà anche fantastiche città antiche. La celeberrima Efeso tende a oscurare i siti ionici di Priene e Didime e le suggestive rovine di Afrodisia e Labraunda; per non parlare delle città collinari come Şirince o Birgi, che pure sono incantevoli.