operatività sospesa fino al 30 aprile

MSC Crociere ha confermato oggi di aver bloccato tutti gli imbarchi per le crociere dell'intera flotta fino al 30 aprile,  a seguio delle circostanze relative al virus COVID-19.

Le navi che sono ancora in navigazione concluderanno il loro itinerario attuale per riportare gli ospiti nei corrispettivi porti di sbarco per poi sospendere anche le loro operazioni.

 

A seguito del riconoscimento del COVID-19 come una pandemia globale, i governi di tutto il mondo stanno continuamente riesaminando  le misure di sicurezza e salute pubblica per proteggere le popolazioni locali e limitare l'ulteriore diffusione del virus. La decisione di MSC Crociere  di sospendere l'operatività dell'intera flotta per un periodo di almeno 45 giorni mira a rispecchiare e sostenere ulteriormente l'efficacia di tali sforzi.

 

Gli ospiti costretti a cancellare la propria crociera a causa di quanto sopra riceveranno un voucher pari al valore della crociera annullata, da utilizzare per eventuali future partenze entro il 2021 ed, in aggiunta, riceveranno un credito a bordo da utilizzare durante la prossima crociera.

Al momento, è previsto che i nuovi imbarchi riprendano il prossimo 30 aprile, compreso.

Per ulteriori informazioni contatta la tua agenzia di viaggio oppure clicca qui.