In crociera a Villefranche-sur-Mer

Una baia stupenda a due passi da Nizza

La medievale Chapelle de St-Pierre

La magica rue Obscure coperta

Scopri le Crociere nel Mediterraneo

Villefranche-sur-Mer

Oziare nella cittadella cinquecentesca

Villefranche-sur-mer è situata sul versante opposto del Mont Alban rispetto a Nizza.
Partecipate a una escursione a terra mentre la vostra nave da crociera MSC vi attende all’ancora nella sua magnifica baia: il centro storico, con la sua attiva flotta di pescherecci, la cittadella cinquecentesca e la coperta e medievale rue Obscure che passa sotto le case, sono un posto tranquillo e affascinante per trascorrere un pomeriggio. A dominare il porticciolo è la medievale Chapelle de Saint-Pierre, che Jean Cocteau affrescò nel 1957 con tinte che egli stesso definì “fantasmi di colori”.

I dipinti raffigurano scene della vita di San Pietro e rendono omaggio alle donne di Villefranche e agli zingari. La cappella viene usata solo una volta l’anno, il 29 giugno, quando i pescatori del posto festeggiano i santi Pietro e Paolo con una messa.

Le crociere MSC nel Mediterraneo offrono anche escursioni a Nizza, una città che ha ancora resti di quando era la capitale della regione sotto i romani, e prima ancora, di quando fu fondata dai greci. Il vero punto di attrazione della città vecchia è cours Saleya e l’adiacente place Pierre-Gautier, oltre a place Charles-Félix. Questi spazi spalancati alla luce del sole, contornati da grandiosi palazzi municipali e cappelle in stile italiano, sono i luoghi dove si tiene il mercato cittadino.

I tavoli dei caffè e dei ristoranti riempiono il cours nelle serate estive e sopra tutto si staglia la barocca Chapelle de la Miséricorde con la sua navata ellittica e molto ricca di ornamenti. Delle tre strade costiere a est di Nizza, la Moyenne Corniche è la più fotogenica: è una strada da rally aggrappata nel vero senso della parola alle scogliere.

Il paesino medievale di Èze, a 11 km da Nizza, si dipana attorno a un picco roccioso conico proprio sotto la corniche, il suo labirinto di minuscoli passaggi a volta e scale non fu realizzato per bellezza, ma per timore di attacchi nemici. In cima al paesino, un giardino di cactus, il Jardin Exotique prospera dove un tempo sorgeva un castello.

Luoghi da vedere a Villefranche-sur-Mer

Scopri le nostre escursioni

Nessun risultato trovato

    La tua selezione non ha prodotto alcun risultato. Per favore, cambia il filtro per trovare il modo migliore per scoprire la destinazione!

Francia

Un fascino discreto e un po’ snob
Un fascino discreto e un po’ snob

Una vacanza nel sud della Francia vi porterà in paradiso. Questo giardino dell’Eden raccoglie in sé le Prealpi dai picchi innevati e le colline pedemontane che a est declinano fino al mare e a ovest arrivano quasi al Rodano.


La zona costiera è caratterizzata da una serie mutevole di baie d’aspetto quasi geometrico, che a volte cedono il passo ad agglomerati di scogli affioranti dal mare e a insenature strette e profonde simili a fiordi norvegesi in miniatura, le calanques. Tutti questi elementi, però, sarebbero insignificanti senza quella particolare luce mediterranea, magica in primavera e autunno, al tempo stesso tenue e vivace, che conferisce a ogni paesaggio il massimo del colore e del contrasto con qualche riflesso abbagliante. Una crociera nel sud della Francia è una buona opportunità di visitare la “capitale” della Riviera, Nizza: un insieme vitale e suggestivo di influenza italiana, decadente splendore Belle Époque e arte eccellente.

A est la Corniche Inférieure collega i pittoreschi paesini di Villefranche, Saint-Jean-Cap-Ferrat e Beaulieu; la Moyenne Corniche e la Grande Corniche offrono alcuni degli scorci panoramici più spettacolari d’Europa e portano a Èze e al minuscolo Principato di Monaco. Le spiagge più belle sono nella parte occidentale della Riviera, a Juan-les-Pins e a Cannes, cittadina vivace, famosa per i negozi delle grandi firme e il festival del cinema.