In crociera a Bari

Un labirinto infinito di passaggi
Una magnifica Basilica
Una animata vita di strada

Scopri le Crociere nel Mediterraneo

Bari

Una città antica tutta da scoprire

Vale sempre la pena di fare una escursione per girovagare nel centro storico di Bari, un incantevole guazzabuglio di strade che forse sono il luogo più strano in cui camminerete nell’Italia meridionale durante le vostre crociere nel Mediterraneo.


Questo labirinto di passaggi apparentemente senza fine alla fine di Corso Cavour che si dipana attraverso cortili e sotto archi fu originariamente concepito per proteggere i suoi abitanti dai venti e per indurre in confusione invasori provenienti dal mare. A Bari la vita scende in strada, durante le sere d’estate tantissima gente siede fuori dalle porte delle loro case.

Nel cuore di Bari vecchia, c’è la Basilica di San Nicola, consacrata nel 1197 per custodire le reliquie del santo trafugate un secolo prima in Turchia e trasportate via mare in città. L’essenza della bellezza del Duomo è nella sua costruzione ma forse il pezzo più bello è la cattedra vescovile intagliata del XII secolo dietro all’altare, un capolavoro in cui piccole figure faticano sotto il peso della seduta. 

Lontano dalla costa, tutta l’area pugliese delle Murge è costellata dai curiosi trulli. Sono edifici bianchi, a pianta circolare, con tetti conici grigi sormontati da una punta o da una sfera, spesso sono decorate con dei simboli. Le loro spesse mura proteggono dal freddo d’inverno e dal caldo d’estate, pietra locale viene utilizzata per realizzare il tetto impermeabile a doppio strato.

A settanta chilometri da Bari, Matera, posta sul ciglio di una gola all’estremità orientale della Basilicata, risale al Medioevo quindi i monaci ricavarono chiese e monasteri scavando nella roccia, in quelli che oggi vengono chiamati “Sassi”, un’intricata serie di caverne sovrapposte. In seguito i contadini, cercando riparo dalle invasioni, si stabilirono nei Sassi adattandole ad abitazioni, stalle e negozi, creando così uno dei paesaggi italiani più strani e uno degli insediamenti di questo tipo più significativi. 

Luoghi da vedere a Bari

Scopri le nostre escursioni

    Informazioni porto

    Porto di Bari

    Questa sezione contiene informazioni su come raggiungere il porto.

    Terminal Crociere:

    Nuovo Terminal Crociere porto di Bari
    Corso De Tullio Antonio, 1

    Raggiungere il porto con

    • Auto

      Da nord, prendere l'uscita autostradale Bari Nord. Da sud, prendere l'uscita Bari Sud. 
      Dopo essere usciti, prendere la tangenziale di Bari (Circonvallazione di Bari) in direzione "Fiera / Porto". Seguire la tangenziale fino alla fine, girando a sinistra per "Fiera / Porto" all'uscita (Uscita) 4, che conduce a Via Napoli. 
      Prendere Via Napoli fino all'incrocio con Via Brigata Regina, poi svoltare a sinistra in Corso Vittorio Veneto. Segui la costa fino a raggiungere il porto.
      Auto

      Informazioni parcheggio

      PARKING TOUR
       
      +39 3920580913
       
       
       
      • Parcheggio esterno 
      • Servizio Valet 
      • Raggiungi la zona ritiro bagagli fuori dal Terminal Crociere dove il personale del parcheggio si prenderà cura dell’auto.
      • Il parcheggio si trova a pochi minuti dal Terminal Crociere
      Prenota il parcheggio MSC

      Logo Park & Cruise

      VEICOLO

      GIORNI TARIFFE
      Auto 8 € 75,00
      Suv 8 € 75,00
      Minivan 8 € 120,00
      Camper 8 € 120,00


    • Treno

      Scendere alla stazione di Bari Centrale.
      Il porto si trova a pochi chilometri (circa. 15 min. in taxi, a seconda del traffico).
      Treno
    • Aereo

      Aeroporto Bari Palese   
      Il porto è a mezz'ora dall'aeroporto, a seconda del traffico.
      Aereo

    Italia

    Storia, gastronomia e moda
    Storia, gastronomia e moda

    Una crociera in Italia è un ottovolante di emozioni. Roma è una città magnifica in pratica senza eguali e per quel che riguarda scorci storici surclassa qualsiasi altra presente nel paese.
    La Liguria, la piccola regione costiera lungo la costa nord-ovest, è da tempo conosciuta come la Riviera italiana e proprio per questo è affollata di amanti del sole per gran parte dell’estate.
    In Veneto per forza di cose Venezia è la principale meta d’interesse: una città unica, ogni suo angolo è stupendo come la sua reputazione dovrebbe suggerire. Nell’Italia centrale la Toscana è forse l’immagine più comunemente conosciuta del paese, con le sue classiche campagne collinari e città piene d’arte come Firenze e Pisa.

    Il sud vero e proprio inizia con la regione Campania. Il suo capoluogo, Napoli è una città incomparabile e indimenticabile, il cuore spirituale dell’Italia meridionale. Anche la Puglia, il tallone d’Italia, ha piaceri sottovalutati, in particolare il paesaggio della penisola del Gargano e le qualità simil-suq del suo capoluogo, Bari.

    Riguardo alla Sicilia, l’isola è davvero un mondo a parte, con un ampio mix di attrazioni che spazia da alcuni dei più belli e preservati tesori ellenistici d’Europa fino a Taormina e Cefalù, due delle più interessanti località italiane balneari del Mediterraneo, senza parlare del suo meraviglioso scenario interno.