In crociera a Cagliari

Promenades alla moda
Un pizzico di rovine romane
L’antico quartiere Castello

Scoprite le Crociere nel Mediterraneo

Cagliari

I caratteristici saliscendi del borgo antico

Già durante la navigazione sul Mediterraneo con la vostra nave da crociera MSC, la vista di Cagliari, capitale e principale porto della Sardegna, mozza il fiato. Il suo centro storico è delimitato dall’anello protettivo delle fortificazioni medievali pisane mentre alla sua periferia si estendono a est e ovest della città placidi stagni, habitat per gru, cormorani e fenicotteri.

Durante la tua escursione nel centro di Cagliari, le strade che si irradiano da Via Manno sono tra le più eleganti che vedrai in Sardegna. Queste poi finiscono in Piazza Yenne e Largo Carlo Felice, attorno a cui si concentrano la maggioranza dei negozi, dei ristoranti, delle banche e degli alberghi. Sul lungomare di Cagliari, sotto i portici di Via Roma che dà sul porto ci sono altri negozi e bar.

Le principali attrazioni di Cagliari sono il museo archeologico con la sua interessante collezione di statuette nuragiche, le mura con le loro due torri pisane che sorvegliano il Mediterraneo e il porto, e la cattedrale; sono tutte a poca distanza l’una dall’altra. Ci sono anche alcune sorprendenti rovine romane, compreso un imponente anfiteatro, mentre tra le escursioni nei pressi ci sono Nora, il sito antico più completo della Sardegna, e le isole di Sant’Antioco e di San Pietro.

La maggioranza delle attrazioni di Cagliari che vorrete vedere durante la vostra vacanza sono comprese nell’antico quartiere Castello, sulla collina che dà sul porto. Il punto più suggestivo da cui è possibile accedere al quartiere è il monumentale Bastione di San Remy in Piazza Costituzione, il cui stile imperialista ottocentesco è mitigato dai graffiti e dalle erbacce. Vale la pena di calcare la sua grandiosa infilata di gradini per godere la più bella vista di Cagliari sul porto e sugli stagni.

Luoghi da vedere a Cagliari

Scopri le nostre escursioni

    Informazioni porto

    Porto di Cagliari

    Questa sezione contiene informazioni su come raggiungere il porto.

    Terminal Crociere

    Check point: Via Sant'Agostino

    Raggiungere il porto con

    • Auto

      La SS 131 tra Sassari e Cagliari è la strada principale della Sardegna. Avvicinandosi a Cagliari, seguire le inciazioni per “Cagliari Porto” (centro).
      Auto

      Informazioni parcheggio

      CAGLIARI CRUISE PORT Srl
      Porto di Cagliari - Molo Rinascita
       
      Tel. +39 342 392 5176 / +39 070 660323
       
      • Servizio Valet 
      • Parcheggio esterno 
      • Servizio di sicurezza con monitoraggio 
      • Assicurazione inclusa
      Prenota il parcheggio MSC

      park_and_cruise_logo

      VEHICLE DAYS RATES
      Auto 8 € 70
      Suv 8 € 70
      Minivan 8 € 70
    • Treno

      Il porto di Cagliari è ben servito da treni e autobus da tutta la Sardegna e altri porti e aeroporti principali. Se si viaggia da Olbia o Porto Torres, è possibile raggiungere Cagliari in autobus o in treno. Da Arbatax o Alghero, c’è un servizio di autobus. Gli autobus si fermano in “Piazza Matteotti”, a pochi passi dall’entrata del porto.

      Treno
    • Aereo

      Cagliari Elmas è il principale aeroporto della Sardegna, con voli regolari da e per le maggiori città italiane, Roma e Milano in particolare. L’aeroporto si trova a 8 km dal porto e il viaggio dura circa 15 minuti in taxi. È disponibile anche un servizio di autobus gestito dalla compagnia ARST, con gli autobus che partono ogni 30 minuti circa. L’autobus si ferma in “Piazza Matteotti”, a pochi passi dall’entrata del porto.
      Aereo

    Italia

    Storia, gastronomia e moda
    Storia, gastronomia e moda

    Una crociera in Italia è un ottovolante di emozioni. Roma è una città magnifica in pratica senza eguali e per quel che riguarda scorci storici surclassa qualsiasi altra presente nel paese.
    La Liguria, la piccola regione costiera lungo la costa nord-ovest, è da tempo conosciuta come la Riviera italiana e proprio per questo è affollata di amanti del sole per gran parte dell’estate.
    In Veneto per forza di cose Venezia è la principale meta d’interesse: una città unica, ogni suo angolo è stupendo come la sua reputazione dovrebbe suggerire. Nell’Italia centrale la Toscana è forse l’immagine più comunemente conosciuta del paese, con le sue classiche campagne collinari e città piene d’arte come Firenze e Pisa.

    Il sud vero e proprio inizia con la regione Campania. Il suo capoluogo, Napoli è una città incomparabile e indimenticabile, il cuore spirituale dell’Italia meridionale. Anche la Puglia, il tallone d’Italia, ha piaceri sottovalutati, in particolare il paesaggio della penisola del Gargano e le qualità simil-suq del suo capoluogo, Bari.

    Riguardo alla Sicilia, l’isola è davvero un mondo a parte, con un ampio mix di attrazioni che spazia da alcuni dei più belli e preservati tesori ellenistici d’Europa fino a Taormina e Cefalù, due delle più interessanti località italiane balneari del Mediterraneo, senza parlare del suo meraviglioso scenario interno.