In crociera a Olbia

La città più grande della Costa Smeralda
Un magnete per celebrità e turisti
Una storia antica, un vivace presente

Scoprite le Crociere nel Mediterraneo

Olbia/Sardegna

Acque cristalline e natura selvaggia

Incuneata lungo la linea di costa, Olbia è la più grande città sarda che visiterete durante una crociera MSC nel Mediterraneo nel nord-est della Sardegna; la sua recente e fenomenale crescita si deve all’enorme afflusso di turisti e crocieristi attirati da uno dei più bei deliziosi litorali del Mediterraneo, la Costa Smeralda.

Olbia ha un museo di prima grandezza, più numerosi bar e ristoranti, di solito affollati di turisti. È stata a lungo un richiamo per i VIP italiani più appariscenti e negli anni Sessanta lo sviluppo a cinque stelle della Costa Smeralda ha contribuito a trasformare l’economia di tutta la Sardegna.

Porto Cervo, il principale resort della Costa Smeralda, con la sua tipica architettura rustico-rossa incarna il sogno di un’idilliaca cittadina mediterranea lontana da qualsiasi fastidio della vita quotidiana. Priva di spazzatura e graffiti, Porto Cervo gode della sua aria esclusiva, mettendo al centro di tutto un luccicante porto turistico affollato di yacht.

Potete partecipare a molte escursioni arrivando in crociera a Olbia: l’isola della Maddalena è una meta di infinite passeggiate e ha una grande varietà di spiagge sabbiose o rocciose in tante calette incontaminate. Quelle che si trovano a nord e a ovest sono le più belle, in particolare le spiagge intorno al porticciolo della Madonnetta, 5 km a ovest de La Maddalena, e a Cala Lunga, 5 km a nord della città.

Unita all’isola principale da una strada c’è Caprera, il luogo in cui Garibaldi trascorse i suoi ultimi anni. Santa Teresa di Gallura è invece il porto della Sardegna più settentrionale. In estate la città diventa molto vivace, con una rumorosa vita notturna, ma la sua attrattiva principale è costituita dalle spiagge: molte godono di una vista eccezionale della Corsica ad appena 11 km di distanza.

Una distesa di sabbia si trova ai margini della città, ma alcune delle spiagge più belle di tutta l'isola sono raggiungibili con un breve tragitto in autobus, come Punta Falcone e La Marmorata verso est, e Capo Testa, con le sue formazioni di granito scolpite dal vento, a 3 km a ovest di Santa Teresa.

Luoghi da vedere ad Olbia

Scopri le nostre escursioni

3 risultati trovati

  • SANTA TERESA DI GALLURA

    BELLEZZE DELLA CITTA'

    OLB04

    Dopo aver lasciato il porto di Olbia in pullman, con questa piacevole escursione raggiungerete San Pantaleo, grazioso paesino arroccato sulla Costa Smeralda. Qui è prevista una breve sosta che vi permetterà di fare due passi, curiosare nei negozietti e visitare i laboratori artigiani. L’escursione prosegue attraverso la parte più settentrionale dell’isola alla volta di Santa Teresa di Gallura, località costiera affacciata sulle Bocche di Bonifacio e sulla Corsica. Seguirà una visita guidata di questa piccola ma incantevole cittadina, quindi avrete del tempo libero per una passeggiata per conto vostro. Rientro al porto. Nota bene: gli ospiti in sedia a rotelle dovranno essere assistiti da un accompagnatore pagante in grado di aiutarli a salire e scendere dal pullman. È necessario utilizzare sedie a rotelle pieghevoli, poiché i pullman non sono dotati di sollevatori né di rampe. Gli ospiti in sedia a rotelle che desiderano partecipare a questa escursione dovranno contattare l’Ufficio escursioni il prima possibile una volta saliti a bordo, per fare in modo che vengano presi gli accorgimenti necessari.;
      • L'escursione può comprendere brevi percorsi su scalini, terreni accidentati e/o brevi tempi di attesa in piedi

        Livello di difficoltà
        facile

      • Durata
        5 Ore

      • Adulti49,00P.P.

      • Bambini35,00P.P.

    • GIRO PANORAMICO DELLA COSTA SMERALDA

      GIRO PANORAMICO

      OLB02

      Bella di nome e incantevole di natura, la verde Costa Smeralda è uno dei tratti costieri più esclusivi di tutta la Sardegna e una famosa meta per le vacanze dei super-ricchi. L’escursione inizia con un panoramico viaggio in pullman, durante il quale è prevista una sosta per scattare fotografie a Cala di Volpe. Quindi sarà la volta di Porto Cervo e della sua graziosa piazzetta dove avrete del tempo libero da trascorrere a vostro piacimento. Proseguirete poi verso Baja Sardinia, stupenda insenatura con una meravigliosa distesa di sabbia bianca prima di tornare al porto e alla vostra nave. Nota bene: gli ospiti in sedia a rotelle dovranno essere assistiti da un accompagnatore pagante in grado di aiutarli a salire e scendere dal pullman. È necessario utilizzare sedie a rotelle pieghevoli, poiché i pullman non sono dotati di sollevatori né di rampe. Gli ospiti in sedia a rotelle che desiderano partecipare a questa escursione dovranno contattare l’Ufficio escursioni il prima possibile una volta saliti a bordo, per fare in modo che vengano presi gli accorgimenti necessari.;
        • L'escursione può comprendere brevi percorsi su scalini, terreni accidentati e/o brevi tempi di attesa in piedi

          Livello di difficoltà
          facile

        • Durata
          4 Ore

        • Adulti49,00P.P.

        • Bambini35,00P.P.

      • L'ARCIPELAGO DELLA MADDALENA

        GIRO PANORAMICO

        OLB01

        Lasciata Olbia, con un breve viaggio in pullman vi dirigerete a nord verso la cittadina costiera di Palau, dove salirete su un ferry-boat per raggiungere La Maddalena, una delle sette isole che formano l’Arcipelago della Maddalena, situato nelle Bocche di Bonifacio tra la Sardegna nord-orientale e la Corsica. La Maddalena, che vanta una lunga storia militare e ha anche ospitato l’Ammiraglio Nelson e la sua flotta, ora fa parte del Parco Nazionale Arcipelago della Maddalena. La costa di granito e l’interno verdeggiante costituiscono un ricco habitat naturale per vari animali selvatici, e la sua bellezza incontaminata attira turisti provenienti da tutto il mondo. Un’escursione in pullman alla scoperta delle principali bellezze dell’isola sarà seguita da un po’ di tempo libero, che vi consentirà di esplorare La Maddalena a vostro piacimento. Il meraviglioso paesaggio merita di essere immortalato, quindi non dimenticate la macchina fotografica! Questa piacevole escursione si conclude con il viaggio di ritorno a Olbia e alla vostra nave. Nota bene: questa escursione non è consigliata ad ospiti con problemi motori o in sedia a rotelle.
          • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

            Livello di difficoltà
            medio

          • Durata
            5 Ore

          • Adulti59,00P.P.

          • Bambini42,00P.P.

        Le escursioni del programma forniscono ai nostri ospiti una panoramica dei diversi tour che possono essere organizzati in ogni porto; questo programma è solo una guida. La conferma dei prezzi e i dettagli di ogni escursione si avranno durante la crociera.


        I programmi delle escursioni e gli itinerari possono variare a seconda delle condizioni e/o di tutti gli eventi imprevisti che potrebbero accadere in quel determinato luogo, nel giorno del tour. 

        Alcune escursioni sono molto popolari e di conseguenza la disponibilità non può essere sempre garantita. Si consiglia di prenotare in anticipo per evitare delusioni. Le guide sono garantite in lingua inglese. Solo per le crociere in Sud America, le guide sono garantite in lingua portoghese. Le guide in altre lingue dipendono dalla loro disponibilità in quel momento. Si prega di notare che la lingua ufficiale con cui verranno effettuate le escursioni sarà confermata a bordo durante la crociera.

        Italia

        Storia, gastronomia e moda
        Storia, gastronomia e moda

        Una crociera in Italia è un ottovolante di emozioni. Roma è una città magnifica in pratica senza eguali e per quel che riguarda scorci storici surclassa qualsiasi altra presente nel paese.
        La Liguria, la piccola regione costiera lungo la costa nord-ovest, è da tempo conosciuta come la Riviera italiana e proprio per questo è affollata di amanti del sole per gran parte dell’estate.
        In Veneto per forza di cose Venezia è la principale meta d’interesse: una città unica, ogni suo angolo è stupendo come la sua reputazione dovrebbe suggerire. Nell’Italia centrale la Toscana è forse l’immagine più comunemente conosciuta del paese, con le sue classiche campagne collinari e città piene d’arte come Firenze e Pisa.

        Il sud vero e proprio inizia con la regione Campania. Il suo capoluogo, Napoli è una città incomparabile e indimenticabile, il cuore spirituale dell’Italia meridionale. Anche la Puglia, il tallone d’Italia, ha piaceri sottovalutati, in particolare il paesaggio della penisola del Gargano e le qualità simil-suq del suo capoluogo, Bari.

        Riguardo alla Sicilia, l’isola è davvero un mondo a parte, con un ampio mix di attrazioni che spazia da alcuni dei più belli e preservati tesori ellenistici d’Europa fino a Taormina e Cefalù, due delle più interessanti località italiane balneari del Mediterraneo, senza parlare del suo meraviglioso scenario interno.