In crociera a Kotor

Il gioiello del Montenegro
L’antico Palazzo del Rettore
La cattedrale di San Trifone

Scoprite le Crociere nel Mediterraneo

Kotor

Storia gloriosa e mare cristallino

Durante la vostra crociera MSC nel Mediterraneo potrete ammirare, arroccata sul bordo di una maestosa baia, la città medievale di Cattaro; è senza dubbio il gioiello del Montenegro.

Anche se non è più il segreto meglio custodito d’Europa, l’ingresso di Cattaro nei tour guidati non ha intaccato la bellezza senza tempo delle sue strade acciottolate o delle sue piazzette nascoste. Le mura della città, che racchiudono caffè e una grande quantità di chiese storiche, sono esse stesse circondate da una serie di altissimi picchi.

Il porto, negli ultimi anni affollato da yacht, segna la fine della baia di Cattaro, che ricorda molto un fiordo per via delle pareti di roccia alte più di mille metri a picco sulle acque cristalline. La parte più affascinante di Cattaro è di sicuro la città vecchia, da esplorare senza mappe e perdendosi apposta per il dedalo di stradine. Probabilmente la vostra escursione partirà dal cancello sul mare, vicino al porto, dove la crociera MSC attenderà il vostro ritorno, e proseguirà verso la piazza principale, Trg od Oružja.

I caffè sono costruiti all’interno di edifici storici molto pittoreschi, tra cui forse il più interessante è il Palazzo del Rettore con annessa torre dell’orologio. Infilatevi nelle stradine e dopo poco arriverete alla cattedrale di San Trifone, incorniciata dalle montagne e perfetta per le vostre foto ricordo; l’interno della chiesa vale la tariffa d’ingresso.

Ci sono molte altre chiese che meritano un giro, così come un interessante Museo Marittimo, un tesoro di mappe nautiche e modellini di navi. Le vecchie pareti di una fortezza incombono maestosamente sulla città, e possono essere interessanti per una passeggiata. Contate almeno 90 minuti per l’escursione fino al castello di Ivan, da cui si può godere di una meravigliosa vista sul fiordo.

Luoghi da vedere a Kotor

Scopri le nostre escursioni

3 risultati trovati

  • TOUR DELLA COSTA DEL MONTENEGRO

    GIRO PANORAMICO

    KTR02

    Il panorama della meravigliosa costa del Montenegro con le scogliere a strapiombo sul Mar Adriatico, e due pittoreschi paesi costieri, Kotor e la vicina Budva: ecco quello che vi riserva questa rilassante escursione di mezza giornata. Partendo dal porto di Kotor, la cui posizione riparata nel Golfo di Kotor diede vita a forti legami con Venezia, come testimoniano le molte case in stile veneziano presenti in città, vi dirigerete verso la vicina località di Budva sulla cosiddetta “Budvanska Rivijera”. Un’ampia serie di reperti archeologici e documenti dimostrano che Budva è uno dei più antichi insediamenti urbani della costa adriatica, essendo stata fondata nel V secolo a.C. Avrete del tempo libero per esplorare a vostro piacimento le antiche mura della città nell’affascinante quartiere storico, o forse anche solo passeggiare per le stradine strette piene di chiese, caffè e negozi di souvenir. Il breve viaggio in pullman con cui farete ritorno a Kotor e alla vostra nave vi darà la possibilità di rilassarvi e di godervi lo splendido paesaggio della campagna montenegrina. Nota bene: escursione non adatta a ospiti con problemi di deambulazione o in sedia a rotelle.
      • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

        Livello di difficoltà
        medio

      • Durata
        5 Ore

      • Adulti45,00P.P.

      • Bambini32,00P.P.

    • KOTOR & PERAST

      STORIA E CULTURA

      KTR01

      L’escursione inizia con una visita a piedi dell’antica città di Kotor, una delle cittadine medievali meglio preservate in questa parte del Mediterraneo. La struttura asimmetrica delle strette stradine e delle piazze, unita ai numerosi monumenti medievali, ha fatto ottenere a Kotor la nomina a sito patrimonio dell’umanità UNESCO. Visiterete il Museo Marittimo prima di proseguire verso l’elegante città di Perast, che si è creata la propria reputazione grazie al commercio marittimo; la città è il più significativo esempio di architettura barocca della costa montenegrina, con numerosi esempi di sontuosi palazzi e ville. Un breve trasferimento in battello vi permetterà di raggiungere un’isola artificiale nel mezzo della bellissima baia di Boka Kotorska. Qui visiterete la Chiesa della Madonna della Roccia. Di ritorno a Perast, l’escursione proseguirà con una piacevole passeggiata e con una visita della Chiesa di San Nicola. Nota bene: si consiglia un abbigliamento adeguato per la visita ai luoghi di culto. Escursione non adatta a ospiti con problemi di deambulazione o in sedia a rotelle. A Perast, gli ospiti potranno decidere di seguire la guida per visitare la Chiesa della Madonna della Roccia o restare in centro per avere del tempo libero. Coloro che resteranno in centro città si riuniranno alla guida in seguito per proseguire la visita guidata di Perast.
        • L'escursione può comprendere brevi percorsi su scalini, terreni accidentati e/o brevi tempi di attesa in piedi

          Livello di difficoltà
          facile

        • Durata
          4 Ore

        • Adulti49,00P.P.

        • Bambini35,00P.P.

      • KOTOR E I PAESINI DEL MONTENEGRO

        STORIA E CULTURA

        KTR07

        Lasciato il porto, vi dirigerete dapprima verso l'antica città costiera di Kotor, una delle cittadine medievali meglio conservate in questa parte del Mediterraneo, dove vi attende una piacevole passeggiata. La struttura asimmetrica delle vie strette e delle piazze, unita ai tanti importanti monumenti medievali, ha contribuito a fare di Kotor un sito Patrimonio dell'Umanità UNESCO. La vostra escursione prosegue in pullman per un viaggio di 45 minuti alla volta di Zabr?e, paesino situato sulla penisola di Luštica che separa la baia di Tivat dal Mar Adriatico. Man mano che vi avvicinerete, potrete godervi lo splendido panorama della penisola, del Monte Orjen e del Monte Lov?en. Arrivati alla tenuta Stoikovic, sarete accolti con un drink servito dall'oste e dalla sua famiglia. L'antico mulino, che vanta una magnifica posizione nella tenuta, vi regalerà una vista mozzafiato del paesaggio sottostante. Preparatevi ad assistere a una performance dal vivo di musica locale accompagnata da una gustosa merenda a base di prosciutto affumicato, formaggio e insalata. Avrete anche qualche ora per respirare un po' di folklore montenegrino prima di fare ritorno al porto.Nota bene: quest'escursione non è prevista durante lo scalo del 09 luglio 2014.
        • Bevanda inclusa

        • Snack incluso

        • Posti limitati

        • L'escursione può comprendere brevi percorsi su scalini, terreni accidentati e/o brevi tempi di attesa in piedi

          Livello di difficoltà
          facile

        • Durata
          4 Ore

        • Adulti72,00P.P.

        • Bambini52,00P.P.

      Le escursioni del programma forniscono ai nostri ospiti una panoramica dei diversi tour che possono essere organizzati in ogni porto; questo programma è solo una guida. La conferma dei prezzi e i dettagli di ogni escursione si avranno durante la crociera.


      I programmi delle escursioni e gli itinerari possono variare a seconda delle condizioni e/o di tutti gli eventi imprevisti che potrebbero accadere in quel determinato luogo, nel giorno del tour. 

      Alcune escursioni sono molto popolari e di conseguenza la disponibilità non può essere sempre garantita. Si consiglia di prenotare in anticipo per evitare delusioni. Le guide sono garantite in lingua inglese. Solo per le crociere in Sud America, le guide sono garantite in lingua portoghese. Le guide in altre lingue dipendono dalla loro disponibilità in quel momento. Si prega di notare che la lingua ufficiale con cui verranno effettuate le escursioni sarà confermata a bordo durante la crociera.

      Montenegro

      Un gioiello inaspettato
      Un gioiello inaspettato

      Il minuscolo stato di Crna Gora è meglio conosciuto con il suo nome italiano: Montenegro. La traduzione letterale – “Montagna nera” – può suonare un tantino cupa, ma è una terra che esplode di colori.

      Ricoperta di fiori per gran parte dell’anno, dai suoi picchi scoscesi screziati dal verde scuro dei pini, dei faggi e delle betulle scendono a valle torrenti turchesi fino a un mare di un quasi impossibile colore azzurro. La sua costa mediterranea da confine a confine è punteggiata di spiagge di sabbia gialla o grigio vulcanica, e gruppi di pittoresche case dai tetti di tegole arancioni, una cartolina che prende vita da ammirare durante la vostra vacanza in Montenegro.

      Mentre la costa è la più appagante per il viaggiatore, il gioiello più prezioso del Montenegro – l’incredibilmente fotogenica Kotor – si cela un poco più all’interno, alla fine di una baia che ricorda un fiordo. La città di mare di Budva è l’altra attrattiva principale, ma dovreste trovare il tempo almeno di visitare le rovine di Stari Bar.

      Lontano dalla costa, le attrattive del paese si trovano perlopiù sulle montagne, in particolare lo spettacolare parco nazionale di Durmitor, mentre l’antica capitale montenegrina di Cetinje vale anch’essa una visita; quella attuale, Podgorica, ha meno visitatori ma ha comunque un certo charm.