In crociera a Copacabana

Spiagge atlantiche come parchi cittadini
Cultura di spiaggia e tipici marciapiedi a mosaico
Il Pão de Açúcar

Scoprite le crociere in Sud America

Copacabana

Divertimento ai piedi del Pan di Zucchero

Copacabana è dominata a est dal monte Pan di Zucchero, e circondata da una linea di colline che declinano fino alla baia, come avrete modo di vedere durante la vostra crociera MSC nell’Oceano Atlantico.
L’espansione delle aree residenziali della città è limitata dal Morro de São João, che separa Copacabana da Botafogo, e dal Morro dos Cabritos, una barriera naturale verso ovest. Di conseguenza, Copacabana è una delle aree urbane più popolate del mondo, così come una delle più piene di vita.

Ovviamente, la città non è sempre stata così, e talvolta sopravvivono tracce di come doveva essere la città quando era solo un vecchio molo di pescatori, nei primi decenni del XX secolo. Ogni giorno, prima dell’alba, le barche della colônia de pescadores (i discendenti dei vecchi abitanti) salpano dal Forte de Copacabana, ritornando a terra verso le 8 del mattino per vendere il loro pesce in piccoli stand all’estremità sud della spiaggia. La sofisticata cultura di Rio è completamente un prodotto del XX secolo.

Il 1930 vide la reputazione della città crescere e “volare a Rio” diventò un cliché celebrato nelle canzoni, nei film e nella letteratura. In ogni caso, le spiagge di Rio sono ancora dominio dei cariocas: ricchi o poveri, giovani o vecchi, tutti vanno in spiaggia durante la settimana, quasi l’equivalente di una passeggiata al parco. Copacabana è incredibile nella sua energia, con un’atmosfera che parte già dai mosaici pavimentali, disegnati da Burle Marx per rappresentare onde in burrasca.

Il lungomare è occupato da una fila di hotel di lusso e appartamenti, che hanno cominciato a spuntare già dagli anni Quaranta. Attorno al bairro si possono ammirare alcuni esempi di Art Déco.

Must see places in Copacabana

Scopri le nostre escursioni

    Brasile del Sud

    Salutando Il Cristo Redentore
    Salutando Il Cristo Redentore

    Nel sud-est del Brasile, le tre città più grandi – São Paulo, Rio de Janeiro e Belo Horizonte – formano un triangolo attorno al quale ruota l’economia del paese.

    Tutte meritano di essere visitate, ma quelle da non perdere durante la vostra crociera in Brasile sono Rio, che è davvero bella come appare nelle fotografie, e le incantevoli vestigia coloniali di Paraty che sorgono tra Rio e l’esuberante São Paulo. A nord di qui, Belo Horizonte si trova nel cuore del Minas Gerais, dove le antiche città portoghesi di Ouro Preto, Tiradentes e Diamantina grondano storia coloniale.

    A sud, l’area compresa tra gli stati di Paraná, Santa Catarina e Rio Grande do Sul, vanta una delle più grande meraviglie naturali del Sud America, le spettacolari cascate dell’Iguazú lungo il confine con l’Argentina. Da Curitiba la scenografica Serra Verde Express si snoda fino alla costa, dove potrete rilassarvi a Ilha do Mel o passare da una spiaggia all’altra intorno a Florianópolis.

    I 400 km di costa di São Paulo, nonostante la loro vicinanza alla città sono perlopiù trascurati in favore della ben più glamour Rio. A nord-est, verso il confine con lo stato di Rio, l’area si sta sviluppando rapidamente, ma offre ancora grandi contrasti, che spaziano da una lunga e ampia fascia di dune al limite con la pianura costiera fino a calette che appaiono idilliache all’ombra di uno sfondo montagnoso.