In crociera a Ilhabela

Architettura coloniale portoghese
Acque azzurre e spiagge invitanti
Un’isola lussuosa ed esclusiva

Scoprite le crociere in Sud America

Ilhabela

Un tuffo nella vegetazione tropicale

Senza dubbio, Ilhabela è uno dei luoghi più affascinanti in cui ci si imbatte sulla costa che va da Santos a Rio. Durante lo scalo della vostra crociera MSC vi sentirete davvero immersi nella natura.
Di origini vulcaniche, l’imponente catena montuosa dell’isola raggiunge quote di 1370 metri ed è ricoperta da una fitta vegetazione tropicale. L’83% del territorio è parte dalla riserva naturale Parque Estadual de Ilhabela che, proteggendo le decine di cascate, le spiagge paradisiache e l’oceano azzurro, ha contribuito a conservare e fare conoscere la bellezza dell’isola.

Vecchi o nuovi, la maggior parte degli edifici è costruita in stile coloniale portoghese, quanto di più lontano dal vistoso Guarujá. L’isola è un luogo di villeggiatura per gli abitanti più benestanti di São Paulo, che hanno costruito le loro ville sulla costa, molte con moli privati per yacht o addirittura piattaforme di atterraggio per elicotteri.

La quasi totalità dei 30.000 abitanti dell’isola vive sulla costa ovest, più riparata, con il piccolo villaggio di Vila Ilhabela (chiamato spesso “Centro”) a fare da centro principale. Durante la vostra crociera MSC in Sud America avrete la possibilità di visitare Vila Ilhabela, che offre qualche interessante edificio coloniale. La cittadina è dominata dalla Igreja Matriz, una piccola chiesa costruita nel 1806. Situata su una collina, la chiesetta bianca e blu sembra una torta nuziale. Il pavimento è fatto in marmo, e il luogo offre sia un riparo dalla calura sia un bel punto panoramico per ammirare la baia.

Seguendo la strada lungo la costa verso sud, da Vila Ilhabela, troverete spiagge piccole ma molto accoglienti. Questo tratto di oceano è popolare per fare windsurf, mentre bar e ristoranti punteggiano la strada fino a Perequê, il secondo centro dell’isola, a circa metà della sua lunghezza e sede del porto. Ci sono spiagge più attraenti verso le coste remote di Ilhabela, che possono essere raggiunte in goletta o in jeep.

Luoghi da vedere a Ilhabela

Scopri le nostre escursioni

    Brasile del Sud

    Salutando Il Cristo Redentore
    Salutando Il Cristo Redentore

    Nel sud-est del Brasile, le tre città più grandi – São Paulo, Rio de Janeiro e Belo Horizonte – formano un triangolo attorno al quale ruota l’economia del paese.

    Tutte meritano di essere visitate, ma quelle da non perdere durante la vostra crociera in Brasile sono Rio, che è davvero bella come appare nelle fotografie, e le incantevoli vestigia coloniali di Paraty che sorgono tra Rio e l’esuberante São Paulo. A nord di qui, Belo Horizonte si trova nel cuore del Minas Gerais, dove le antiche città portoghesi di Ouro Preto, Tiradentes e Diamantina grondano storia coloniale.

    A sud, l’area compresa tra gli stati di Paraná, Santa Catarina e Rio Grande do Sul, vanta una delle più grande meraviglie naturali del Sud America, le spettacolari cascate dell’Iguazú lungo il confine con l’Argentina. Da Curitiba la scenografica Serra Verde Express si snoda fino alla costa, dove potrete rilassarvi a Ilha do Mel o passare da una spiaggia all’altra intorno a Florianópolis.

    I 400 km di costa di São Paulo, nonostante la loro vicinanza alla città sono perlopiù trascurati in favore della ben più glamour Rio. A nord-est, verso il confine con lo stato di Rio, l’area si sta sviluppando rapidamente, ma offre ancora grandi contrasti, che spaziano da una lunga e ampia fascia di dune al limite con la pianura costiera fino a calette che appaiono idilliache all’ombra di uno sfondo montagnoso.