Oranjestad

Oranjestad Cruise

Sport e relax nella città

In olandese, Oranjestad vuol dire “città arancio”. La capitale di Aruba che visiterete durante la vostra crociera MSC nei Caraibi fu fondata nel 1796 intorno a Fort Zoutman, prima costruzione dell'isola e avamposto militare.Oggi, con il suo porto tax free, è la base per esplorare Aruba. Dopo una visita al forte e alla torre Williem III che risale al 1866, è consigliabile andare alla scoperta di Aruba, adatta a chi cerca il relax, ma anche a chi desidera una vita sportiva, a chi è affascinato dalla natura ancora poco antropizzata e persino a chi cerca esperienze ad alto tasso adrenalinico.

Ponti di roccia naturale e spiagge dall'acqua così calma battezzano ad esempio la Baby Beach Oppure un'escursione vi farà conoscere le grotte nell'Arikok National Park: la Guadirikiri con il sole che penetra dai fori nel soffitto; la Fontein con ancora disegni delle popolazioni Arawak sulla volta; oppure la lunga grotta Huliba, detta anche il tunnel dell'amore per il suo ingresso a forma di cuore.

Agli sportivi non mancano le occasioni: golf, mountain biking, escursioni in fuoristrada e persino land sailing, le veleggiate su ruote, una scelta molto snob, considerando ciò che propone il mare dell'isola sopra e sotto il pelo dell'acqua. Pesca d'altura, snorkeling ed esplorazioni subacquee anche ai numerosi relitti, oltre al cargo Antilla, anche aerei, come l’Ys-11 della Aruba Airlines affondato non lontano da Renaissance Island, un’isola lunga e stretta vicino a Oranjestad.

Oppure ci si può semplicemente rilassare al sole di una delle tantissime spiagge che circondano l'isola: se vi fidate di cosa dice Usa Today e volete vedere la spiaggia più bella dei Caraibi arrivate fino a Eagle Beach, alla base della costa nord occidentale dell'isola, oppure per unire le esigenze di chi prende il sole e di chi pratica snorkeling puntate a Mangel Halto verso Pos Chiquito, sulla costa sud-est, proprio a sud della Spanish Lagoon.

Escursioni & Attività