Spalato

Split Cruise

Indugiare in un caffè e rimirare l’orizzonte blu

Con i suoi caffè in riva al mare e i vicoli antichi, i venditori ambulanti e la gente sempre in movimento, l’esuberante città di Spalato è una delle più irresistibili della Croazia e del Mediterraneo, lo si capisce subito una volta sbarcati a terra dalla vostra crociera MSC.

Ha un patrimonio storico unico, essendosi sviluppata dal palazzo costruito dall’imperatore romano Diocleziano nel 295 d.C., di cui resta il fulcro. I vari abitanti che l’hanno occupato dopo il trasferimento dei successori di Diocleziano lo hanno trasformato in un suggestivo dedalo di case, chiese e cappelle.

Diventato secoli fa il centro storico di Spalato, il palazzo di Diocleziano non è certo un sito archeologico. Anche se alcuni elementi isolati come il mausoleo di Diocleziano (l’attuale cattedrale) e il tempio di Giove (l’attuale battistero) si sono conservati, altri aspetti del palazzo sono stati talmente rimaneggiati dalle generazioni successive che non è più riconoscibile l’antica struttura romana. Il punto migliore da cui esplorare la città con una escursione MSC è l’ampio e vivace lungomare di Spalato noto come Riva.

Costruita lungo la facciata meridionale del palazzo, in cui sono stati ricavati negozi, caffè e una serie di mini-appartamenti, è il posto in cui gran parte della popolazione si riunisce giorno e notte per vedere gli amici, aggiornarsi sui pettegolezzi o passare il tempo in un caffè. Quasi tutto ciò che c’è da vedere a Spalato si concentra nella città vecchia dietro la Riva, costituita in parte dai vari resti del palazzo di Diocleziano e dai suoi rimaneggiamenti, e dalle aggiunte medievali a ovest del centro. L’area si può attraversare a piedi in 10 minuti, anche se ci vorrebbe una vita per esplorare ogni angolo e anfratto.

Escursioni & Attività

Raggiungi il porto