Tauranga

Tauranga

Protetti dal Mount Maunganui

Il “porto sicuro” dei Maori, questo significa Tauranga, sarà anche il vostro porto durante una World Cruise MSC in Nuova Zelanda. 

L’abitato si sviluppa su una stretta penisola punteggiata di parchi e giardini alle spalle di una vivace passeggiata, The Strand. Tauranga è una cittadina gradevole in cui è possibile passare una mezza giornata tra negozi, ristoranti e gallerie d’arte. Se vi manca l’oceano potete prendere un taxi per Mount Maunganui che è il nome del rilievo che protegge il porto di Tauranga e del quartiere che si affaccia sul Pacifico con la sua lunghissima spiaggia frequentata dai surfisti. 
 
Tra le attrazioni della città si annoverano la Tauranga Art Gallery che ha aperto nel 2007 in una ex banca trasformata all’interno con la creazione di ampi spazi espositivi e all’esterno con lastre di metallo simili a quelle di un’armatura medievale. Sulla Strand è custodita in una struttura creata ad hoc Te Awanui, la canoa intagliata da guerra Maori lunga 14 metri utilizzata durante cerimonie rituali, è davvero un esempio notevole dell’arte indigena neozelandese. Se volete rilassarvi cercate le rose e le begonie del Robbins Park, se cercate tracce del passato di Tauranga niente di meglio di una visita all’immacolata Elms Mission House che è una delle abitazioni più antiche della Nuova Zelanda ancora in piedi, costruita tra il 1835 e il 1847 per i primi missionari. 
 
La visita a questa casa che ha conservato anche gli arredi originali fa parte di una escursione MSC Crociere che vi consentirà di non perdervi nulla di Tauranga. Se volete spingervi più lontano ad appena 70 km nell’entroterra ci sono le terme in stile Tudor e i Government Gardens presso la città di Rotorua che valgono la visita così come la Glow-Worm Cave di Waitomo e l’Hobbiton Movie Set dove Peter Jackson ha ricostruito la Contea di J.R.R. Tolkien per la sua trilogia del Signore degli Anelli.

Escursioni & Attività