Honningsvåg

Honningsvag Cruise

Oltre i confini del mondo

L'emozione di arrivare con una crociera MSC a Capo Nord, Nordkapp in norvegese, il più estremo lembo di terra a settentrione del continente europeo, colpisce anche il viaggiatore più distratto.
Quando si attracca a Honningsvåg, già il cielo decorato da nubi perennemente cangianti e illuminate dalla luce solare ventiquattro ore al giorno da metà maggio a luglio regala spettacoli incredibili. Si ha la consapevolezza di essere in un luogo speciale, sull'ultima terra emersa continentale prima della fine del mondo.

Per capire lo spirito e lo stile di vita dei pescatori abitanti di queste lande estreme, entrate nel museo di Honningsvåg: oltre a una bella esposizione degli oggetti quotidiani troverete una sezione che illustra le conseguenze della Seconda guerra mondiale su queste terre.

Durante una crociera MSC nel Nord Europa è tuttavia imperdibile una escursione a Capo Nord, dove troverete una scogliera vecchia 500 milioni di anni che dai suoi 307 metri d'altezza domina il Mare di Barents e l'Oceano Artico e da dove potrete ammirare lo spettacolo del sole di mezzanotte.

A poca distanza dal monumento che celebra questa remota località si apre il Nordkapphallen, il centro visitatori, in cui sono allestite mostre e dove si proietta un film sulle bellezze della zona. Qui si trova tutto quello che serve per rifocillarsi, una caffetteria e un ristorante, l'ufficio postale e persino la cappella più settentrionale del mondo: la St Johannes Kapell.

Nonostante la latitudine estrema, in estate la temperatura media non scende sotto i sette gradi. Qua, nel Finnmark occidentale, la natura è ancora padrona e per ammirarla è possibile partecipare a safari fotografici alla scoperta di flora e fauna locali. Recatevi a Gjesvær, poco distante da Capo Nord, per trovare pulcinelle di mare, sule, cormorani e altri uccelli marini.

Escursioni & Attività

Raggiungi il porto