In crociera a Freeport

Il mercato della paglia
Portali giapponesi e negozietti
Il Port Lucaya Marketplace

Scoprite le crociere ai Caraibi, Cuba e Antille

Freeport

Un porto franco tropicale

Una crociera MSC ai Caraibi con tappa a Grand Bahama è un modo unico per scoprire la sua capitale, Freeport, facilmente percorribile a piedi per visitare negozi e ristoranti. Il principale quartiere commerciale di Freeport ha il suo centro a The Mall, situato tra Ranfurly Circus e Churchill Square, una decina di isolati a nord.

L'attività turistica si concentra sul lato sud di East Mall Drive, attorno a Ranfurly Circus e al bazar internazionale, un labirinto scolorito di negozietti e bar contrassegnati dai torii, i tradizionali portali rossi giapponesi. Oltre a diversi ristoranti, un mercato della paglia e bancarelle di souvenir assortiti, una vacanza a Grand Bahama offre negozi duty free che vendono gioielli, profumi, cristalli, sigari cubani, rum e abbigliamento da villeggiatura.  


Un’escursione durante una crociera MSC vi farà vedere Port Lucaya e gli alberghi sulla spiaggia di Lucaya che formano una zona di villeggiatura caratterizzata da un’atmosfera più allegra di Freeport, con prati e arbusti in leggera pendenza, e negozi e case ordinate e coloratissime. Sobborgo balneare sviluppatosi inizialmente nel 1960, Lucaya è dominato dagli imponenti hotel Westin e Sheridan presso Our Lucaya Beach e dal Golf Resort, con due campi da golf, di fronte a Lucayan Beach. Dall’altra parte della strada si trova il Port Lucaya Marketplace, un mercato turistico affollato e colorato con vista sulle barche di Port Lucaya Marina, con negozi che vendono l’assortimento standard di prodotti duty free, bancarelle all’aperto che fanno bella mostra di oggetti in paglia e altri souvenir, e diversi ristoranti e bar pieni di turisti.


Le due principali attrazioni fuori Freeport, il Lucayan National Park e Paradise Cove, sono situate su lati opposti della città. Il Lucayan National Park comprende quaranta ettari di bosco misto, caverne calcaree e doline, insenature di mangrovie, una spiaggia spettacolare e diversi percorsi naturalistici, che si estendono tutti per circa un chilometro e mezzo. Dal parcheggio, un sentiero sul lato nord della strada porta a un sistema di grotte sottomarine lungo circa 10 chilometri, uno dei più lunghi al mondo. 

Luoghi da vedere a Freeport

Scopri le nostre escursioni

    Grand Bahama

    Acque cristalline e rossi coralli
    Acque cristalline e rossi coralli

    Cinquanta miglia a est di Miami, Grand Bahama ha iniziato a crescere negli anni Cinquanta del XX secolo. Si è sviluppata come un grande parco giochi per statunitensi, ed è stata in realtà costruita sopra a una base di arenaria bianca lunga cento miglia, ricoperta di pini imponenti e sottili, circondata da un nastro di fine sabbia bianca e da acque di bande cangianti di color indaco e giada.


    Per coloro che scendono a terra da una crociera a Grand Bahama, la gran parte dell’animazione si trova tre miglia all’interno, nella città di Freeport e nel suo quartiere marittimo di Lucaya. Quasi tutti i suoi 47.000 abitanti risiedono in queste due città, dove ogni anno sono raggiunti da quasi mezzo milioni di visitatori. Annualmente Grand Bahama assorbe un flusso di ospiti pronti a godersi i resort di lusso dell’isola. Grand Bahama grazie ai suoi campi da golf, il suo casinò, i suoi negozi e i suoi ristoranti offre molto a coloro che sono in cerca di avventurose attività all’aperto, oppure di una rilassatavita da spiaggia con la striscia lunga un miglio di Lucaya e le meno edificate spiagge di Taino, Churchill e Fortune. 

    A est di Freeport/Lucaya ci sono le distese di spiagge incontaminate e prive di strutture di Barbary, High Rock e Gold Rock, così come il Lucayan National Park, che include insenature di mangrovie che possono essere esplorate con un kayak.