In crociera in Costa Maya

Incantevoli rovine maya 
Vegetazione lussureggiante e animali selvaggi 
Attività da spiaggia coinvolgenti

Scopri le crociere ai Caraibi, a Cuba e alle Antille

Costa Maya

Alla scoperta di una civiltà affascinante

Puerto Cosa Maya, dove attraccherà la vostra crociera MSC per Antille e Caraibi, si trova a nord di Mahahual, non visibile dalla nave. L’aspetto della città cambia molto durante i giorni di attracco delle crociere, quando si arricchisce per tutta la strada costiera di bancarelle di souvenir e chioschi per il noleggio di attrezzatura subacquea, come una miniatura di Plaza del Carmen.

Le due città in zona, Mahahual e Xcalak, sono state duramente colpite dall’uragano Davis del 2007. Ora Mahahual è stata del tutto ricostruita, mentre Xcalak non del tutto. Durante la crociera MSC per Antille e Caraibi vi capiterà di visitare solamente Mahahual. Se avete tempo per visitare solamente uno dei siti archeologici nell’area del Rìo Bec, la scelta migliore è Kohunlich.

Il sito è di solito abitato soltanto da enormi farfalle e pappagalli, e si trova in una bellissima posizione nella foresta. Gli edifici risalgono al tardo periodo pre-classico e al periodo classico (100-900 d.C.) e la maggior parte sono nello stile tipico del Rìo Bec. È ricoperto dalla vegetazione, se si esclude il Templo de los Mascarones, chiamato così per via di una maschera di stucco alta due metri che ne decora la facciata.

È una immagine abbastanza inquietante, con gli occhi spalancati e la bocca aperta, e raffigura il dio del sole Kinich Ahau. Lo sfondo una volta doveva essere tutto di un brillante colore rosso. Cercate anche un’area abitativa di lusso chiamata 27 Escalones, interessante per la vista sulla giungla che si può godere dalla collina dove è stata costruita. Situate in un’area più asciutta e con vegetazione meno rigogliosa, altre due rovine fanno da contrasto a Kohunlich

Kinichnà presenta una gigantesca piramide, costruita di blocchi di pietra alti un metro, che man mano si innalzano livello dopo livello, fino a svettare nel mezzo della giungla. Dalla cima si può vedere il paesaggio circostante e uno scorcio di Dzibanché.

Luoghi da vedere in Costa Maya

Scopri le nostre escursioni

    Messico

    All’ombra di un sombrero
    All’ombra di un sombrero

    Sede di alcune delle più grandi civiltà del mondo, il Messico è una delle maggiori destinazioni da crociera con il suo melange di culture mesoamericane, moderne tribù indigene e tradizioni spagnole; è anche una vivace economia, dopo il Brasile, la più grande dell’America Latina.

    I paesaggi messicani non potrebbero essere i più diversi, dalla costa blu scintillante della Baja California e i classici deserti di cactus del nord, fino ai villaggi maya e alle magnifiche spiagge ingentilite di palme del Mar dei Caraibi. Si può scalare vulcani, vedere balene, nuotare sottoterra e girare per distillerie di tequila durante la vostra vacanza in Messico.

    E sparse qua e là troverete chiese coloniali riccamente decorate, antiche gigantesche piramidi e una cucina sofisticata che ha poco in comune con quella tutta nacho e burrito. Nonostante l’inevitabile influenza degli Stati Uniti e gli stretti rapporti con il resto del mondo ispanofono, questo paese rimane risolutamente a se stante. La musica che riempie la sera le plazas, gli edifici che le circondano, persino i profumi che provengono dalle file dei carretti dei taco: tutto vi riconduce senza dubbi al luogo in cui siete.

     Tanti primi visitatori si stupiscono di quanto il Messico sia lontano da essere una nazione “in via di sviluppo”: il paese ha una economia robusta, è il quarto al mondo per estensione, possiede una notevole ed efficiente rete di trasporto interno ed esterno e una vivace scena musicale e di arte contemporanea.