Singapore

Little India, Chinatown e il quartiere arabo
Il Colonial District
Lo zoo di Singapore e l’isola di Sentosa

Scoprite le crociere MSC Grand Voyages

Singapore

Dove i popoli s’incontrano

Durante i vostri viaggi con MSC Crociere Singapore è un eccellente porto in cui sbarcare.


Edifici d’epoca, shophouse restaurate con cura e un’atmosfera particolare caratterizzano i singoli quartieri etnici: venditori di ghirlande e curryhouse a Little India, scrivani e indovini a Chinatown, botteghe ricche di tessuti pregiati e rarità ad Arab Street. Proprio nel cuore della città sopravvivono edifici storici pubblici e la maestosa cattedrale del Colonial District.

I lavori di restauro hanno reso l’antica Singapore più bella che mai e la sua storia rivive in alcuni eccellenti musei, tra cui il National Museum, che ripercorre la storia di Singapore dal XIV secolo in avanti; il Chinatown Heritage Centre, che richiama alla memoria le dure condizioni di vita che i primi abitanti della Chinatown locale dovettero affrontare; il Peranakan Museum e la Baba House, che celebrano il patrimonio culturale dell’etnia baba-nonya di Singapore, di importanza pari a quelli di Melaka e Penang.

Le crociere MSC Grand Voyages offrono anche escursioni allo Zoo di Singapore. Situato su un promontorio proteso nel tranquillo Seletar Reservoir, nelle vicinanze dell’autostrada Bukit Timah, grazie alla filosofia degli “spazi aperti”, vi troverete animali immersi in habitat naturali e isolati da fossati (soltanto i grossi felini continuano a rimanere all’interno delle gabbie). Ogni giorno sono in programma spettacoli e show durante il pasto degli animali; particolarmente interessanti sono le esibizioni di pinguini, lamantini e leoni marini nell’ottimo Splash Safari. Trent’anni di sviluppo forsennato hanno trasformato Sentosa in una delle isole più abitate a sud di Singapore e fa sorridere proprio il fatto che il suo nome significhi “tranquilla” in lingua malese.

Luogo artefatto ma piacevole, Sentosa oggi si presenta come un mix tra resort e parchi a tema fuori città, pubblicizzata per la sua monorotaia, le sue discrete spiagge e gli enormi casinò sul versante settentrionale, occupato anche dal parco tematico degli Universal Studio e un museo marittimo.

Luoghi da vedere a Singapore

Scopri le nostre escursioni

    Repubblica di Singapore

    La culla gastronomica d’Asia
    La culla gastronomica d’Asia

    Comodo punto di partenza per chi si reca nel Sud-Est asiatico per la prima volta, una vacanza a Singapore è straordinariamente sicura; la città è organizzata e accessibile grazie alle sue ridotte dimensioni e alle ottime moderne infrastrutture.

    L’isola vanta affascinanti quartieri cinesi e indiani, eccellenti musei storici e resti d’architettura coloniale, oltre a meravigliosi centri commerciali. 


    Durante una crociera a Singapore scoprirete perché, a ragione, è reputata una delle capitali gastronomiche dell’Asia; qui vi si gusta ottimo cibo di strada o squisiti pranzi cinesi in eleganti ristoranti. 

    Poco più che un torrente, nel XIX secolo il fiume Singapore divenne la principale arteria commerciale dell’isola, intasata da decine di bumboat, barche da carico tradizionali, della grandezza di una houseboat, che avevano occhi dipinti sulla prua per poter vigilare sulla rotta. 

    Negli anni ottanta del XIX secolo il fiume era così trafficato che era quasi possibile attraversarlo da una sponda all’altra senza bagnarsi. 


    Se si cammina in riva al fiume, oggi bonificato e fiancheggiato da bar e ristoranti è difficile immaginare che solo negli anni Settanta era un fiume in piena attività.