In crociera a Phuket

Buoni negozi d’artigianato e ristoranti notevoli
Una suggestiva città vecchia
Il Grande Buddha sulla collina di Khao Nakkerd

Scoprite le crociere MSC Grand Voyages

Phuket

Alle ricerca dei luoghi di James Bond

La città di Phuket (Muang Phuket) si distingue dalle località costiere prettamente turistiche in quanto ricca di testimonianze storiche e culturali in attesa di essere apprezzate durante una escursione di una crociera MSC Grand Voyages.
 
La maggior parte dei visitatori la considera soltanto una tappa in attesa di prendere il songthaew che porta alle spiagge, tuttavia potreste ritrovarvi a tornare per assaporare una gradita dose di autenticità: passeggiando attraverso il suggestive centro storico, resterete affascinati dai caratteristici caffè, i negozi d’arte, gli eccellenti ristoranti e le botteghe di artigianato.

Le sue costruzioni più belle sorgono nel tratto ovest di Thanon Thalang, dove una decina di cartelli indica i particolari a cui prestare attenzione: porte e finestre dalle tinte pastello, stucchi elaborati, porte di legno intagliato e le classiche arcate lunghe cinque passi che li collegano. Le crociere MSC Grand Voyages offrono anche escursioni al Grande Buddha di Phuket eretto di recente, una statua alta 45 m che domina l’isola dalla cima del Khao Nakkerd. La si può ammirare scrutando il panorama da Kata Yai fino alla costa sud-ovest.

Il Buddha, con lo sguardo rivolto verso est, è costruito in cemento rivestito però di marmo e raggiunge dimensioni ragguardevoli: è seduto su un fiore di loto dal diametro di quasi 25 m e persino ogni ricciolo della sua acconciatura raggiunge quasi 1 m di diametro. Dalla base della statua si gode di una vista che spazia a est oltre Ao Chalong, fino alla collinosa Ko Lone, mentre verso ovest il panorama abbraccia anche Kata Noi. Per gli isolani, Chalong è un centro importante in quanto vi sorge il WatChalong, il tempio più bello e conosciuto di Phuket. Qui è custodita la statua del venerato monaco Luang Pho Saem, che contribuì a sedare una violenta ribellione dei minatori cinesi nel 1876.

Si ritiene che il chedi (tempio) del Phra Mahathat contenga una reliquia del Buddha.

Qué ver en Phuket

Scopri le nostre escursioni

Nessun risultato trovato

    La tua selezione non ha prodotto alcun risultato. Per favore, cambia il filtro per trovare il modo migliore per scoprire la destinazione!

Thailandia

Il Paese dei fiori
Il Paese dei fiori

Con milioni di visitatori che viaggiano in Thailandia ogni anno, il paese è la principale meta turistica dell’Asia;

nonostante l’afflusso di turisti e di denaro, la sua integrità culturale è rimasta sostanzialmente inalterata: il paese è riuscito a evitare la colonizzazione ed è stato anche in grado di assorbire le influenze occidentali senza soccombere. In un paese che ha conosciuto tanti cambiamenti negli ultimi sessant’anni, l’elemento di maggior stabilità è il venerato sovrano costituzionale, re Bhumibol, che occupa il vertice di un complesso sistema gerarchico di deferenza che abbraccia l’intera società. Inoltre l’85% della popolazione pratica il buddismo Theravada, una fede unificante che influenza tutti gli aspetti della vita quotidiana, dall’architettura dei templi agli onnipresenti monaci in tonaca color zafferano e al fitto calendario di feste.

Durante una crociera in Thailandia con le crociere MSC Grand Voyages lo scontro fra tradizione e modernità è evidente soprattutto a Bangkok. Nel nucleo storico della capitale troverete templi sfavillanti, mercati sui canali e l’opulenza del settecentesco Gran Palazzo, mentre la foresta di grattacieli del centro moderno di Bangkok brulica di boutique alla moda e ristoranti. Le delizie culinarie in Thailandia sono tante, che si tratti di tenero pesce gatto fritto con insalata di mango, manzo al curry verde o mango con riso e latte di cocco.