Bora Bora

Picchi vulcanici e capanne sull’oceano 
La bianca spiaggia di Matira 
Safari avventure su 4x4

Cerca MSC World Cruise

Bora Bora/Isole della Società, Polinesia Francese

L'atollo più bello del mondo

Immaginate un'isola vulcanica emersa nel Pacifico 4 milioni di anni fa, circondata dalla barriera corallina, con un mare più azzurro del turchese, spiagge di sabbia bianca e montagne di roccia nera.

Benvenuti a Bora Bora, perla oceanica e prossima tappa della vostra vacanza con la crociera MSC World Cruise. Questa splendida isola vulcanica della Polinesia Francese è dominata dai monti Otemanu e Pahia, che ne caratterizzano l’aspetto rendendone unica la sua fisionomia. Una meravigliosa laguna abbraccia Bora Bora, per un tuffo nelle acque più trasparenti del cristallo alla scoperta di un'incredibile fauna marina: razze, squali, pesci dai mille colori, polpi e murene. Questo è il luogo ideale per fare snorkeling, contemplare da vicino i coralli del fondale, e perché no, magari rilassarsi con il dolce suono dell'ukulele nella spiaggia di Matira, considerata la più bella al mondo.
 
Nel corso della vostra escursione organizzata da MSC Crociere avrete la possibilità di fare un tour dell'isola per ammirare da vicino le bellezze paesaggistiche e storiche del posto, come il Marae Faanui, il più grande tempio religioso di Bora Bora, o i bunker americani, in memoria del ruolo del Pacifico del Sud durante la Seconda guerra mondiale. I picchi vulcanici, inoltre, offrono l'occasione di fare trekking e guida sui fuoristrada, con panorami eccezionali su tutto l'atollo.

A Bora Bora c'è una ricca varietà di bellezze naturali da ammirare che si possono vedere anche dall'alto, grazie a un fantastico viaggio in elicottero per fare foto e video davvero uniche. Avrete una panoramica sulla laguna, sul vivace centro di Vaitape, Toopua e molto altro ancora. Grazie alla crociera MSC non avrete limiti e potrete godere di tutte le meraviglie dell'isola più bella di sempre

Luoghi da vedere a Bora Bora

Scopri le nostre escursioni

    Polinesia Francese

    Un luogo in cui innamorarsi
    Un luogo in cui innamorarsi

    Situata nell’Oceano Pacifico, la Polinesia francese è formata da ben cinque arcipelaghi governati dalla Francia: Isole MarchesiTuamotuGambierAustrali e le Isole della Società. Un paradiso terrestre con spiagge bianchissime, promontori verdeggianti e acque blu-azzurrine. Non è un caso che gli esploratori europei Louis-Antoine de Bougainville e James Cook, che per primi arrivarono qui, se ne innamorarono tanto da raccontarne le bellezze una volta tornati nel Vecchio Continente. Le voci giunsero anche a scrittori del calibro di Herman Melville e Robert Louis Stevenson e del pittore Paul Gauguin. Di quest’ultimo, dopo aver soggiornato in Polinesia, ci sono giunti a noi magnifici dipinti che immortalano momenti di vita in questo mondo che pare incantato. Sull’isola di Tahiti è situata Papeete, la capitale: da non perdere il mercato coperto. La struttura in stile coloniale racchiude i colori e i profumi della Polinesia: frutta esotica e fiori variopinti. Ma non solo, al mercato è possibile acquistare artigianato locale, come gioielli, parei, cappelli di paglia, realizzati dalle Vahine, le tipiche donne polinesiane, dai lunghi capelli neri, agghindate con ghirlande di fiori.