In crociera a Invergordon

Un trampolino per le aree più selvagge d’Europa
L’Inverness Museum and Art Gallery
Il lago di Loch Ness e la sua misteriosa creatura

Scoprite le Crociere in Nord Europa

Invergordon

Tra leggenda e verità

Quando sbarcherete dalla vostra crociera MSC a Invergordon, sarete affascinati dalla regione nord-occidentale delle highland della Scozia, che copre i due terzi del nord del paese e offre molti dei paesaggi più spettacolari dell’isola.
 
Si può essere sorpresi di quanto gran parte di essa sia ancora isolata: le vaste torbiere nel nord, per esempio, sono tra le più estese e incontaminate aree naturali in Europa, mentre una manciata di isolati villaggi sulla costa occidentale può essere raggiungibile solo in barca.

L’unica grande città, Inverness, è meglio utilizzata come trampolino di lancio per le zone più remote, dove è possibile fare esperienza della classica combinazione delle highlands di montagne, valli, laghi e fiumi, circondati su tre lati da una costa magnifica. Inverness Castle è chiuso al pubblico, ma la Inverness Museum and Art Gallery offre una panoramica della storia sociale delle highlands, con i tesori risalenti al tempo di Pitti e Vichinghi.

Una escursione a terra sulla vostra crociera MSC in Nord Europa può anche essere l’occasione per scoprire Loch Ness. Ventitré miglia di lunghezza, insondabile profondità, freddo e spesso lunatico, Loch Ness è delimitato da aspre montagne ricoperte di erica, a picco su una costa boscosa con valli che si aprono su entrambi i lati. La sua fama, però, si basa prevalentemente sul suo leggendario abitante Nessie, il “mostro di Loch Ness”, che garantisce un flusso costante di visitatori speranzosi, in particolare a Drumnadrochit.

La prima menzione di una creatura misteriosa affiorò nel VII secolo, nella biografia di San Adamnan di San Columba, che avrebbe calmato un animale acquatico che aveva attaccato uno dei suoi monaci. Nelle vicinanze, le imponenti rovine del castello di Urquhart sono la location perfetta per tentare di vedere il mostro.

Luoghi da vedere a Invergordon

Scopri le nostre escursioni

10 risultati trovati

  • IN BARCA SUL LOCH NESS

    GIRO PANORAMICO

    IVG02

    Se volete provare a dare la caccia a Nessie, questa escursione di mezza giornata sul Loch Ness, il lago più famoso di Scozia, è proprio quel che fa per voi. Lasciata Invergordon vi dirigerete a sud seguendo la costa della meravigliosa insenatura del Cromarty Firth, attraverso il villaggio di Muir of Ord e oltre le rovine di un’abbazia presso Beauly (dal termine beaulieu che in francese significa “bel posto”) fino a raggiungere il Loch Ness. Il lago è il bacino d’acqua dolce più grande della Gran Bretagna e i suoi torbidi fondali hanno ispirato molti spaventosi racconti e dato luogo ad avvistamenti di strane creature, tra le quali spicca il suo famoso e leggendario abitante, Nessie, il mostro del lago di Loch Ness. Durante la crociera su questo specchio d’acqua scoprirete interessanti informazioni sulla sua geologia, sulla storia e sui racconti leggendari legati a Nessie. Non dimenticate quindi di portare con voi la vostra macchina fotografica per immortalare il mostro in caso di un suo avvistamento o semplicemente gli incantevoli panorami sulle montagne intorno al lago. Il trasferimento al porto concluderà questa interessante escursione. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Questa escursione non è adatta ad ospiti in sedia a rotelle.
    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      medio

    • Durata
      4:30 Ore

    • Adulti72,00P.P.

    • Bambini52,00P.P.

  • INVERNESS IN LIBERTÀ

    GIRO PANORAMICO

    IVG08

    Il porto di Invergordon è poco lontano dalla graziosa città di Inverness, che risale al VI secolo d.C. ed è considerata la capitale delle Highlands scozzesi. Con un viaggio in pullman della durata di 45 minuti attraverserete un paesaggio verde, roccioso e incontaminato per raggiungere Inverness. Mentre sarete ancora seduti sul pullman, inizierà una breve visita della città senza narrazione, che vi darà la possibilità di orientarvi. Quindi vi verrà fornita una piantina di Inverness: avrete tutto il tempo di esplorarla secondo i vostri ritmi, cercare il souvenir giusto oppure rilassarvi in uno dei tanti caffè. Tra le principali bellezze di questa vivace cittadina universitaria, spiccano il Castello di Inverness, che risale alla metà dell’800 ed è situato alla fine dell’isola pedonale; l’Inverness Museum and Art Gallery, che ospita una splendida collezione di pietre pitte, armi antiche e diorami di animali, e la Old High St. Stephen’s Church, chiesa eretta verso la fine dell’800 in stile gotico. Potrete fare una passeggiata panoramica lungo il fiume Ness alla volta delle cosiddette isole di Ness, oppure ancora seguire la strada sull’argine del Caledonian Canal, entrambi poco distanti dal centro della città. L’escursione si conclude con il viaggio di ritorno al porto e alla vostra nave. Nota bene: gli ospiti in sedia a rotelle dovranno essere assistiti da un accompagnatore pagante in grado di aiutarli a salire e scendere dal pullman. È necessario utilizzare sedie a rotelle pieghevoli, poiché i pullman non sono dotati di sollevatori né di rampe. Gli ospiti in sedia a rotelle che desiderano partecipare a questa escursione dovranno contattare l’Ufficio escursioni il prima possibile una volta saliti a bordo, per fare in modo che vengano presi gli accorgimenti necessari.
    • Escursione senza supporto di una guida

    • Escursione idonea a ospiti con ridotte capacità motorie – Durante le escursioni gli ospiti in carrozzina devono essere assistiti da un accompagnatore in grado di aiutarli a salire sul pullman. È necessario utilizzare carrozzine pieghevoli, poiché i pullman non sono dotati di sollevatori né di rampe. Vi preghiamo di rivolgervi al personale dell’Ufficio Escursioni che provvederà ad organizzare al meglio il tour.

    • L'escursione può comprendere brevi percorsi su scalini, terreni accidentati e/o brevi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      facile

    • Durata
      4:30 Ore

    • Adulti35,00P.P.

    • Bambini25,00P.P.

  • LOCH NESS PANORAMICO

    GIRO PANORAMICO

    IVG07

    Scoprite il fascino di Loch Ness, una delle destinazioni più famose della Scozia, che custodisce il mistero di un famoso mostro. Dopo che avrete lasciato Invergordon, in un comodo pullman costeggerete il Cromarty Firth, insenatura del Mare del Nord, per una prima sosta a Beauly, dove potrete scattare splendide fotografie. Quindi proseguirete verso il paesino di Drumnadrochit, la cui posizione sopraelevata vi regalerà un panorama mozzafiato di Loch Ness, il più grande lago del Regno Unito per volume d’acqua. La fama del lago, però, è dovuta al suo presunto abitante: il mostro di Loch Ness, chiamato Nessie. Ritenuto un esemplare di un piccolo gruppo di plesiosauri estinti, Nessie ha alimentato l’immaginazione di numerosi esploratori da quando si è sparsa la voce della sua presenza all’inizio degli anni ’30. Preparate lo zoom della vostra macchina fotografica, perché se riuscirete a immortalare l’enigmatica creatura marina passerete alla storia! L’itinerario proseguirà lungo la strada principale che fiancheggia il loch, che vi offrirà la possibilità di ammirare un paesaggio meraviglioso prima della tappa successiva, il Clansman Hotel, situato proprio in riva al lago. Si tratta di uno dei posti più belli che Loch Ness ha da offrire: il luogo perfetto in cui scattare qualche altra fotografia prima di tornare a Invergordon. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Questa escursione non è adatta ad ospiti in sedia a rotelle; per raggiungere il belvedere all’hotel Clansman è necessario salire dei gradini.
    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere brevi percorsi su scalini, terreni accidentati e/o brevi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      facile

    • Durata
      3:30 Ore

    • Adulti45,00P.P.

    • Bambini32,00P.P.

  • AVVENTURA ALLA SCOPERTA DELLA FAUNA MARINA

    MERAVIGLIE NATURALI

    IVG10

    Con questa escursione alla scoperta della fauna marina scozzese avrete la possibilità di esplorare le splendide insenature del Cromarty Firth e del Moray Firth da un punto di osservazione privilegiato: dall’acqua. E per un pizzico di divertimento in più, lo farete a bordo di uno speciale gommone a scafo rigido. Agile e veloce, è il mezzo ideale con cui vedere le principali bellezze del luogo e osservare la fauna locale. Ciascuna di queste escursioni è unica e, durante il viaggio, lo skipper e la guida vi intratterranno raccontando tante informazioni interessanti e divertenti aneddoti. Dopo una breve introduzione, l’escursione inizierà dal porto di Invergordon, quindi vi dirigerete alla volta del piccolo paesino storico di Cromarty. Durante il tragitto, tenete gli occhi bene aperti, perché potreste avvistare mammiferi marini come delfini e focene (parenti più piccoli dei delfini), che frequentano la zona tutto l’anno, e balenottere rostrate, che vengono qui soltanto nei mesi estivi. Successivamente, diretti verso il Moray Firth, passerete per colonie di uccelli, scogliere a strapiombo sul mare, antiche fortificazioni risalenti alla prima e alla seconda guerra mondiale e altri luoghi di interesse paesaggistico e storico. L’escursione si conclude con il ritorno al porto di Invergordon e alla vostra nave. Nota bene: il capitano del gommone fornirà informazioni durante l’escursione soltanto in inglese. L’avvistamento di fauna non può essere garantito. L’escursione non è adatta a donne incinte, ospiti con problemi di mobilità, problemi alla schiena o in grave sovrappeso. La partecipazione di bambini con età inferiore a 5/8 anni sarà riconfermata durante la vostra crociera in base alle condizioni meteo il giorno di scalo. I bambini con età inferiore a 12 anni dovranno essere accompagnati da un adulto.
    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      medio

    • Durata
      3 Ore

    • Adulti95,00P.P.

    • Bambini95,00P.P.

  • CASCATE DI ROGIE E PASSEGGIATA NELLA FORESTA DI SILVERBRIDGE

    MERAVIGLIE NATURALI

    IVG09

    Lasciata Invergordon, percorrerete le sponde del Cromarty Firth, panoramica insenatura nel Mare del Nord, alla volta di uno dei posti più belli che la regione di Inverness ha da offrire: le meravigliose cascate di Rogie, che si trovano vicino alla cittadina di Strathpeffer. Il nome “Rogie” si addice perfettamente alle cascate, perché è un’antica parola norrena che significa “scroscio”; ne avrete la riprova dal solido ponte sospeso sul fiume Black Water, che vi regalerà un panorama mozzafiato. Riprenderete il pullman per raggiungere il secondo punto da cui continuerete la passeggiata. Attraverso la foresta di Silverbridge, che ospita sempreverdi e caducifogli, seguirete un percorso che vi permetterà di ammirare il fiume che cade su massi enormi formando diverse rapide. Mentre vi addentrerete in questo paradiso naturale, la vostra guida vi indicherà la flora e la fauna locale, e magari potrete vedere salmoni o scoiattoli rossi, frequentatori abituali di queste zone. Un tradizionale ponte ad arco in pietra, che abbraccia il fiume a Little Garve, vi regalerà una splendida vista del fiume Black Water e delle cascate di Rogie. Il ponte, costruito dal governo britannico nel 1762 nell’ambito di una rete di strade militari concepite per sedare le sommosse dei giacobiti, rappresenta il punto intermedio del percorso; dopo averlo attraversato, seguirete il sentiero verso la sorgente per tornare al punto di partenza. La tappa successiva sarà la graziosa cittadina di Strathpeffer, che raggiungerete con un breve viaggio in pullman. Nell’età vittoriana era una famosa località termale e avrete del tempo libero per esplorarla per conto vostro. Vi attendono altri paesaggi indimenticabili con il viaggio di ritorno a Invergordon e alla vostra nave, con il quale si conclude la vostra escursione. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Questa escursione non è adatta ad ospiti con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle poiché include un percorso di circa 3 km caratterizzato dalla presenza di circa 200 gradini.
    • Posti limitati

    • Escursione che prevede attività fisica, idonea a ospiti in condizioni fisiche ottimali

      Livello di difficoltà
      difficile

    • Durata
      4:30 Ore

    • Adulti72,00P.P.

    • Bambini52,00P.P.

  • IL WHISKY DI GLENMORANGIE E LA CITTADINA DI ROYAL DORNOCH

    QUALCOSA DI SPECIALE

    IVG06

    Un breve tragitto in autobus in direzione nord attraverso il villaggio di Tain vi condurrà alla distilleria di Glenmorangie, il cui nome in gaelico scozzese significa “valle della tranquillità”. La distilleria produce pregiati whisky di malto fin dal XIX secolo, e il suo brand si è affermato a livello internazionale ed è distribuito in tutto il mondo. La nobile arte della distillazione del whisky è stata tramandata di generazione in generazione nelle famiglie locali, che hanno messo tutto il loro impegno e la loro passione in questa attività. Con un breve tour dello stabilimento scoprirete tutte le fasi del processo di distillazione, e al termine potrete anche degustare un bicchierino della squisita bevanda. La tappa successiva sarà presso la cittadina di Royal Dornoch, risalente al XII secolo, che raggiungerete attraversando il Dornoch Firth. Circondata da dune di sabbia e caratterizzata da un clima particolarmente soleggiato, questa famosa località di vacanza è costellata da hotel in stile edoardiano e vanta una straordinaria abbondanza di alberi e fiori, chilometri di magnifiche spiagge di sabbia e un rinomato golf club. L’ampia piazza cittadina è circondata dagli edifici più antichi e da una maestosa cattedrale. Al termine dell’escursione è previsto il ritorno a Invergordon. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Questa escursione non è adatta ad ospiti con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle.
    • Bevanda inclusa

    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere brevi percorsi su scalini, terreni accidentati e/o brevi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      facile

    • Durata
      4 Ore

    • Adulti55,00P.P.

    • Bambini39,00P.P.

  • CASTELLO DI CAWDOR E IL CAMPO DI BATTAGLIA DI CULLODEN

    STORIA E CULTURA

    IVG01

    Lascerete Invergordon per un trasferimento in pullman di circa un’ora fino a raggiungere il sito storico della battaglia di Culloden che si svolse nel 1746. La sconfitta definitiva da parte dei Giacobiti di Carlo Edward Stuart mise fine ai sogni di far salire di nuovo sul trono inglese la famiglia degli Stuart. Dopo una breve sosta per scattare delle foto proseguirete fino al villaggio di Cawdor, dove potrete visitare l’omonimo castello. Questo meraviglioso castello tradizionale e residenza di epoca medievale è legato al Macbeth, la famosa tragedia di Shakespeare. Costruito nel 1372, il castello è tuttora di proprietà della famiglia Cawdor. Dopo la visita, avrete modo di passeggiare per i bellissimi giardini, come il grande North Garden, con i bellissimi fiori, i delicati frutti, gli orti, i frutteti e i più piccoli Paradise, Knot e Thistle Garden, e un cortile in cui sono piantati antichi alberi da frutto scozzesi. Attraverso il giardino incolto lungo il Cawdor Burn (parola che significa “fiume” in gaelico scozzese) si giunge nella foresta di Cawdor. L’escursione si conclude infine con il ritorno alla nave. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Questa escursione non è adatta ad ospiti in sedia a rotelle.
    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      medio

    • Durata
      4 Ore

    • Adulti59,00P.P.

    • Bambini42,00P.P.

  • LOCH NESS E ROVINE DEL CASTELLO DI URQUHART

    STORIA E CULTURA

    IVG04

    Questa escursione di mezza giornata vi poterà alla scoperta del più famoso lago scozzese, il Loch Ness, e del pittoresco castello di Urquhart. Lasciata Invergordon vi dirigerete a sud seguendo la costa della meravigliosa insenatura del Cromarty Firth, attraverso il villaggio di Muir of Ord e oltre le rovine di un'abbazia presso Beauly (dal termine beaulieu che in francese significa "bel posto”) fino a raggiungere il Loch Ness. Il lago è il bacino d'acqua dolce più grande della Gran Bretagna e i suoi torbidi fondali hanno ispirato molti spaventosi racconti e dato luogo ad avvistamenti di strane creature, tra le quali spicca il suo famoso e leggendario abitante, Nessie, il mostro del lago di Loch Ness. Il tour proseguirà poi con la visita al castello di Urquhart, risalente al XIV secolo, le cui pittoresche rovine si trovano proprio sulle sponde del lago, creando uno degli scorci più fotografati della Scozia. Dopo una visita al modernissimo centro visitatori del castello vi sposterete a Inverness, la "capitale delle Highlands”, per una breve visita panoramica in autobus della città prima di rientrare al porto.Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Questa escursione non è adatta ad ospiti in sedia a rotelle.
      • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

        Livello di difficoltà
        medio

      • Durata
        4:30 Ore

      • Adulti65,00P.P.

      • Bambini49,00P.P.

    • LOCH NESS, MOSTRI MARINI E CASTELLI NELLE HIGHLANDS

      STORIA E CULTURA

      IVG03

      Concedetevi una splendida giornata alla scoperta del famoso Loch Ness, della città di Inverness, capitale delle Highlands, e di due romantici castelli medievali. Un percorso panoramico in direzione sud-ovest vi porterà dapprima a Loch Ness, il secondo lago più grande della Scozia e il primo per volume d’acqua. Si dice che nelle torbide acque del lago si nascondano strane creature, tra le quali Nessie, il famoso mostro di Loch Ness. Sarà quindi la volta del castello trecentesco di Urquhart, le cui rovine si trovano proprio sulla sponda del lago. Dopo una visita guidata del moderno centro visitatori, l’escursione prosegue a Inverness per una visita dei principali monumenti in pullman e la possibilità di esplorarla per conto vostro e di gustare un delizioso pranzo (non incluso nel prezzo dell’escursione). L’ultima destinazione sarà il grazioso paesino di Cawdor e il suo castello trecentesco circondato da splendidi giardini, al quale accederete attraverso un ponte levatoio. L’escursione si conclude con il vostro ritorno al porto. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Questa escursione non è adatta ad ospiti in sedia a rotelle. Non è consentito l’utilizzo di macchine fotografiche o videocamere all’interno del Castello di Cawdor. Escursione prevista unicamente a bordo durante i seguenti scali: 29.06.2015 + 25.07.2015.
      • Posti limitati

      • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

        Livello di difficoltà
        medio

      • Durata
        8 Ore

      • Adulti92,00P.P.

      • Bambini65,00P.P.

    • VISITA AL CASTELLO DI DUNROBIN E AL ROYAL DORNOCH

      STORIA E CULTURA

      IVG05

      Questa escursione vi porterà alla scoperta della costa settentrionale delle Highlands, attraverso l’incantevole cittadina storica di Dornoch, fino al meraviglioso castello di Dunrobin. Un meraviglioso tour panoramico da Invergordon vi permetterà di cogliere la bellezza della campagna di questo angolo di Scozia. Attraverserete la deliziosa cittadina di Tain prima di attraversare il Dornoch Firth, per poi proseguire passando per il villaggio di pescatori di Golspie, dominato dal monumento al Duca di Sutherland che si erge sulla vicina beinn (che in gaelico scozzese significa “montagna”). Percorrerete infine un viale alberato alla fine del quale il castello di Dunrobin si rivelerà in tutta la sua incantevole bellezza. Questo palazzo è il più grande di tutte le Highlands settentrionali e conta ben 189 stanze e una ricca collezione di pregiati mobili, dipinti, arazzi e oggetti d’arte. In mostra al suo interno potrete ammirare anche antichi utensili domestici, abiti cerimoniali, uniformi, armi e un’autopompa antincendio risalente al XIX secolo e ancora perfettamente funzionante. In seguito avrete tempo per andare all’esplorazione del magnifico parco con i bellissimi giardini alla francese che circondano il castello, da dove si aprono straordinari panorami sul mare. L’itinerario prevede una sosta fotografica presso la cittadina di Royal Dornoch, risalente al XII secolo, in seguito alla quale farete ritorno alla nave. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Le guide forniranno spiegazioni all’esterno del Castello; i partecipanti procederanno alla visita interna individualmente. Questa escursione non è adatta ad ospiti con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle.
      • Posti limitati

      • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

        Livello di difficoltà
        medio

      • Durata
        4 Ore

      • Adulti62,00P.P.

      • Bambini45,00P.P.

    Le escursioni del programma forniscono ai nostri ospiti una panoramica dei diversi tour che possono essere organizzati in ogni porto; questo programma è solo una guida. La conferma dei prezzi e i dettagli di ogni escursione si avranno durante la crociera.


    I programmi delle escursioni e gli itinerari possono variare a seconda delle condizioni e/o di tutti gli eventi imprevisti che potrebbero accadere in quel determinato luogo, nel giorno del tour. 

    Alcune escursioni sono molto popolari e di conseguenza la disponibilità non può essere sempre garantita. Si consiglia di prenotare in anticipo per evitare delusioni. Le guide sono garantite in lingua inglese. Solo per le crociere in Sud America, le guide sono garantite in lingua portoghese. Le guide in altre lingue dipendono dalla loro disponibilità in quel momento. Si prega di notare che la lingua ufficiale con cui verranno effettuate le escursioni sarà confermata a bordo durante la crociera.

    Regno Unito

    God save the Queen
    God save the Queen

    Il Regno Unito non è una nazione soltanto ma quattro – Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord – e una moltitudine di identità culturali: Dio vi perdoni se doveste chiamare ad esempio “inglese” uno scozzese o un gallese.


    Non perdete l’occasione di una vera visita di Londra mentre siete in vacanza nel Regno Unito; la capitale è quel posto che dovrebbe comparire negli itinerari di tutti. 

    Brighton e Canterbury offrono alternative differenti, la prima una vivace località di villeggiatura sul mare, la seconda una delle città medievali britanniche più belle. 


    Il sud-ovest dell’Inghilterra custodisce le frastagliate scogliere di Dover, la rocciosa linea di costa della Cornovaglia, e la storica città termale di Bath, mentre le attrattive principali dell’Inghilterra centrale sono le città universitarie di Oxford e Cambridge

    Un po’ più a nord, le ex città industriali di Manchester, Liverpool e Newcastle sono luoghi vivaci e ringiovaniti, York possiede splendidi tesori storici, ma è il paesaggio, in particolare gli altipiani del Lake District, l’attrattiva più grande. 


    I loch, i glen e le cime più belle della Scozia, oltre al magnifico scenario delle isole della costa ovest si raggiungono facilmente da Glasgow e Edimburgo, quest’ultima probabilmente possiede il paesaggio urbano più attraente di tutta la Britannia. Infine una crociera nel Regno Unito non è tale senza una fermata nell’Irlanda del Nord con la sua capitale Belfast e la spettacolare Giant’s Causeway.