In crociera a Kirkwall

La frizzante capitale delle Orcadi
La Cattedrale di San Magno
Il vecchio porto

Scoprite le Crociere in Nord Europa

Kirkwall

Il mistico Stones of Stenness

Salpate con una crociera MSC verso l'arcipelago indipendente di Orkney! Per un Orcadian, il continente significa la più grande isola tra le Orkney piuttosto che il resto della Scozia, e la loro storia è indissolubilmente legata con la Scandinavia.
 
Kirkwall, la capitale di Orkney, possiede una cattedrale in pietra arenaria, senza dubbio il più bell’edificio medievale nel nord della Scozia. Oggi, la città è divisa in due punti focali principali: il vecchio porto, a nord della città, dove i traghetti per le isole vanno e vengono tutto l’anno, e la strada principale, che cambia il suo nome quattro volte se la si prende in direzione sud, dal porto oltre la cattedrale.

Nel cuore di Kirkwall, la Cattedrale di San Magno è l’edificio più interessante della città. Questa splendida chiesa in arenaria rossa fu iniziata nel 1137 dal vichingo Earl Rognvald, che la costruì in onore di suo zio Magnus, ucciso su ordine del suo cugino Håkon nel 1117.

A sud della cattedrale vi sono i ruderi del palazzo del vescovo, residenza del vescovo di Orkney fin dal XII secolo. La maggior parte di ciò che si vede ora, tuttavia, risale al tempo del vescovo Robert Reid, fondatore dell'Università di Edimburgo nel Cinquecento.

Una stretta scala a chiocciola porta alla cima per una buona vista sulla cattedrale e sui tetti di Kirkwall. Le crociere MSC nel Nord Europa offrono anche escursioni nel cuore del più importante complesso cerimoniale neolitico di Orkney. La parte più visibile è il Stones of Stenness, in origine un cerchio di dodici lastre di roccia, ora solo quattro, la più alta delle quali sfiora i 5 m ed è famosa per essere molto affusolata.

Luoghi da vedere a Kirkwall

Scopri le nostre escursioni

    Regno Unito

    God save the Queen
    God save the Queen

    Il Regno Unito non è una nazione soltanto ma quattro – Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord – e una moltitudine di identità culturali: Dio vi perdoni se doveste chiamare ad esempio “inglese” uno scozzese o un gallese.


    Non perdete l’occasione di una vera visita di Londra mentre siete in vacanza nel Regno Unito; la capitale è quel posto che dovrebbe comparire negli itinerari di tutti. 

    Brighton e Canterbury offrono alternative differenti, la prima una vivace località di villeggiatura sul mare, la seconda una delle città medievali britanniche più belle. 


    Il sud-ovest dell’Inghilterra custodisce le frastagliate scogliere di Dover, la rocciosa linea di costa della Cornovaglia, e la storica città termale di Bath, mentre le attrattive principali dell’Inghilterra centrale sono le città universitarie di Oxford e Cambridge

    Un po’ più a nord, le ex città industriali di Manchester, Liverpool e Newcastle sono luoghi vivaci e ringiovaniti, York possiede splendidi tesori storici, ma è il paesaggio, in particolare gli altipiani del Lake District, l’attrattiva più grande. 


    I loch, i glen e le cime più belle della Scozia, oltre al magnifico scenario delle isole della costa ovest si raggiungono facilmente da Glasgow e Edimburgo, quest’ultima probabilmente possiede il paesaggio urbano più attraente di tutta la Britannia. Infine una crociera nel Regno Unito non è tale senza una fermata nell’Irlanda del Nord con la sua capitale Belfast e la spettacolare Giant’s Causeway.