In crociera a Cork

L’arco di St Patrick’s Street
L’English Market 
Il Cork Public Museum

Scoprite le Crociere in Nord Europa

Cork

Lo spirito dell’Irlanda

Quando scenderete a terra dalla vostra crociera MSC in Nord Europa diretti verso Cork, noterete subito come sia nata la sua fama di grande centro mercantile, con banchine in pietra grigia, vecchi magazzini, ed eleganti, eccentrici ponti che attraversano il fiume Lee per ogni lato della città fino al centro dell'isola.
 
Ma altrettanto potente è la sua atmosfera vivace per via della grande popolazione studentesca, in combinazione con una scena sociale e culturale vibrante. I muri in pietre massicce, costruiti per fronteggiare l’invasione dei Normanni nel XII secolo, sono state distrutte dalle forze di Guglielmo III durante l'assedio di Cork nel 1690, dopo di che il commercio per le vie d'acqua ha portato maggiore prosperità, come testimoniano le belle case settecentesche con i loro porticati sulla strada, e le lussuose chiese costruite nel XIX secolo.

Il grazioso arco di via San Patrizio, che assieme a Grand Parade è il cuore commerciale del centro, è pieno zeppo di grandi catene di negozi. Appena fuori, su Princes Street, il mercato inglese offre la possibilità di degustare le prelibatezze locali come la drisheen (una salsiccia al pepe a insaccata usando lo stomaco di una pecora e impastata col sangue).

L’ovest della città è prevalentemente residenziale, anche se Fitzgerald Park è sede del Museo pubblico di Cork, che si concentra sulla storia repubblicana. Kinsale, 25 km a sud della città di Cork, è sempre in attesa di essere scoperta durante un’escursione con la vostra crociera MSC in Nord Europa. Kinsale vanta una posizione splendida a capo di un porto riparato, intorno alla foce del fiume Bandon.

Due forti imponenti e una bella casa-torre rimangono come testimonianza della sua importanza come porto commerciale. Kinsale, grazie ai suoi traffici cosmopoliti, è divenuta la capitale culinaria del sud-ovest. Aggiungete un sacco di opportunità per gli sport acquatici sulle spiagge locali, piene di ristoranti raffinati ma anche di pub un po’ più alla mano, e avrete una meta molto attraente.

Luoghi da vedere a Cork

Scopri le nostre escursioni

    Irlanda

    Dove la terra è più verde
    Dove la terra è più verde

    Una crociera in Irlanda esaudirà tutte le vostre aspettative romantiche. Una ricchezza geologica rara e il caldo influsso dell’Atlantico producono una stupefacente diversità di terreni in questa piccola isola, che è bagnata in lungo e in largo da laghi e torbiere primordiali. A est, il granito accartocciato delle Wicklow Hills è in assoluto contrasto con i pascoli pianeggianti di cavalli del Curragh a soli pochi chilometri di distanza, mentre nel Connemara, sulla costa ovest, potete andare in poche ore da una spiaggia a un monte a un acquitrino, da un braccio di mare costellato di alghe fino a un lago ricoperto di gigli.

    Dublino
    è il punto d’accesso della repubblica, una capitale sicura di sé la cui energia pura e moderna si sposa con ricche tradizioni culturali; che vanta monumenti medievali eccezionali e una ricca varietà di raccolte museali presso la National Gallery e il National Museum.

    A sud di Dublino, le desolate Wicklow Mountains sono in netto contrasto con la vita cittadina. Lungo la costa meridionale dell’Irlanda, il litorale di Cork è caratterizzato di isolati estuari, mosse brughiere e porti storici, mentre la stessa città di Cork è al centro della sua regione, con una vivace scena culturale.
    Abbondano anche incredibili monumenti del primo cristianesimo, tra cui la Rock of Cashel e i romantici siti di Clonmacnoise, Glendalough e Monasterboice.