In crociera a Klaipėda

L’unico porto lituano
La scultura dei Quattro Venti
Il quartiere degli artigiani

Scoprite le Crociere in Nord Europa

Klaipėda

Vecchio e nuovo in armonia

Chi arriva in crociera a Klaipeda, attracca nell'unico porto della Lituania, attivo già a metà del Duecento.

Il centro storico, nato quando la città si chiamava Memel, ha tipica struttura dei borghi medievali tedeschi, compresa la piazza con la maestosa torre dell'orologio. Klaipeda è divisa in due parti: la città nuova a destra del fiume Dane e la città vecchia che si sviluppa sulla riva sinistra.

Quest’ultima ha la classica struttura a scacchiera delle cittadine tedesche del Seicento e ha ancora belle costruzioni a graticcio come ad esempio nel quartiere dell'artigianato: una volta magazzini oggi sono occupate da gallerie d'arte, caffè o locali. Molte sculture costellano tutto l'abitato, a partire da quella dei Quattro venti, sul porto, all'ingresso del terminal dove la vostra nave da crociera MSC vi attende.

Visitate il bel teatro Dramos, in stile neoclassico, che è il principale edificio della piazza su cui si affaccia e dove campeggia una scultura dedicata al poeta Simon Dach. Ad arricchire la vostra crociera MSC nel Nord Europa contribuiscono due escursioni, entrambe lungo la costa. Palanga, a nord, è il maggior centro balneare lituano con una bella passeggiata che finisce con un lungo pontile nel mare. Si trova sull'antica Via dell'ambra e sulla sua bianca spiaggia, dopo le tempeste o forti temporali non è raro trovare dei pezzi di questa pietra fatta di resina.

Di sicuro dove è possibile ammirarla è al Museo dell'ambra della città. A sud c’è invece la penisola di Neringa, un tombolo sabbioso lungo 98 km che divide la laguna dei Curi dal Baltico e su cui, a Nida, sorge anche la più grande duna del nord Europa; è un sito protetto dall'Unesco per il suo valore nella biosfera.

Luoghi da vedere a Klaipėda

Scopri le nostre escursioni

7 risultati trovati

  • I SAPORI DI KLAIP?DA

    BELLEZZE DELLA CITTA'

    KLJ04

    Questa escursione, vi offrirà alcune ore alla scoperta non solo della graziosa città di Klaip?da, fondata a metà del XIII secolo da crociati tedeschi, ma anche di alcuni dei sapori unici della Lituania. Passeggiando nel quartiere antico di Klaip?da, con i suoi tipici edifici in legno, raggiungerete la fontana di Simon Dach, costruita nel XX secolo in onore del cittadino di Klaip?da, nonché autore della ballata popolare “Ännchen von Tharau”, indicata da una statua della “Piccola Anne” sulla fontana stessa. Questa statua è una replica dell’originale, che è scomparsa nel 1945. La tappa seguente sarà il Museo Minore della Lituania, dove vi attendono reperti che raccontano 10.000 anni di storia della regione e una degustazione di prelibatezze locali. Qui scoprirete le antiche tradizioni casearie della regione, vedrete gli antichi strumenti utilizzati per la produzione di formaggio di latte cagliato, scoprirete la collezione di arnie in paglia del museo, potrete creare una vostra miscela di tè alle erbe e assaggiare il formaggio di latte cagliato locale, che qui si accompagna con miele e tè alle erbe. Quindi visiterete la galleria locale di prodotti in ambra, dove potrete acquistare dei souvenir artigianali prima di fare ritorno alla nave. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Escursione non adatta a ospiti con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle.;
    • Snack incluso

    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere brevi percorsi su scalini, terreni accidentati e/o brevi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      facile

    • Durata
      4 Ore

    • Adulti82,00P.P.

    • Bambini59,00P.P.

  • LITUANIA OCCIDENTALE IN PULLMAN E IN BARCA

    GIRO PANORAMICO

    KLJ03

    Andate alla scoperta di alcuni fra i migliori paesaggi della Lituania in questa escursione panoramica, che inizia con un viaggio in pullman verso sud da Klaipeda, verso le rive della Laguna dei Curi, proprio di fronte alla Penisola di Neringa. Attraverserete il paesino di Priekule, dove nacque il nonno di Immanuel Kant, diretti verso la prima tappa: l’allevamento ittico di Kintai, un luogo apprezzato dai pescatori locali e da coloro che desiderano fare un giro in barca, proprio come voi. Durante questa piacevole crociera sulla splendida Laguna dei Curi potrete ammirare vedute della Penisola di Neringa, Sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO, prima di giungere al piccolo villaggio di pescatori di Minija, la cui particolarità è data dal fatto che l’omonimo fiume ne è anche la “strada” principale, e non ci sono ponti. Da Minija si accede inoltre al lago Kroku Lanka (Krokai), un lago d’acqua salata poco profondo in cui vivono numerose specie di uccelli acquatici. Lasciato il lago farete ritorno a Kintai, ammirando nuovamente le vedute della penisola, della laguna e della piccola cittadina di Šilute mentre fate ritorno alla nave. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Gli ospiti in sedia a rotelle dovranno essere assistiti da un accompagnatore pagante in grado di aiutarli a salire e scendere dal pullman. È necessario utilizzare sedie a rotelle pieghevoli, poiché i pullman non sono dotati di sollevatori né di rampe. Gli ospiti in sedia a rotelle che desiderano partecipare a questa escursione dovranno contattare l’Ufficio escursioni il prima possibile una volta saliti a bordo, per fare in modo che vengano presi gli accorgimenti necessari. Al termine dell’escursione, gli ospiti potranno decidere di fermarsi nel centro storico di Klaipeda, a circa 800 metri di distanza dalla nave, rientrando al porto individualmente; saranno distribuite delle mappe della città.
    • Escursione idonea a ospiti con ridotte capacità motorie – Durante le escursioni gli ospiti in carrozzina devono essere assistiti da un accompagnatore in grado di aiutarli a salire sul pullman. È necessario utilizzare carrozzine pieghevoli, poiché i pullman non sono dotati di sollevatori né di rampe. Vi preghiamo di rivolgervi al personale dell’Ufficio Escursioni che provvederà ad organizzare al meglio il tour.

    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere brevi percorsi su scalini, terreni accidentati e/o brevi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      facile

    • Durata
      4:30 Ore

    • Adulti65,00P.P.

    • Bambini49,00P.P.

  • KLAIP?DA & LA MISTERIOSA COLLINA DELLE STREGHE

    MERAVIGLIE NATURALI

    KLJ02

    Lo splendido porto di Klaip?da si trova proprio di fronte alla punta più settentrionale della Penisola di Neringa, una stretta striscia di terra che separa la Laguna dei Curi dal Mar Baltico. Dopo un trasferimento in pullman e una traversata in traghetto raggiungerete la penisola, per poi dirigervi verso la località balneare di Juodkrant?. Un tempo parte della Prussia e chiamata con il nome tedesco di Schwarzort (luogo nero), Juodkrant? presenta numerosi magnifici edifici risalenti al XIX secolo che le donano un fascino speciale e ospita anche la Baia dell’Ambra, un sito di estrazione dell’ambra attivo sin dal XIX secolo. Oltre alle moderne sculture che vedrete sulla riva della laguna, ci sono alcune opere d’arte di carattere mistico ad attendervi sulla Collina delle streghe, la tappa seguente dell’escursione. Questa galleria a cielo aperto contiene circa 80 grandi sculture in legno, disposte all’interno di un boschetto su una duna di sabbia, che riproducono storie popolari lituane. Quindi visiterete le Dune morte, il cui nome deriva da alcuni villaggi che si trovavano qui prima di essere abbandonati per l’avanzata della sabbia, prima di fare ritorno a Klaip?da. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Escursione non adatta a ospiti con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle; l’escursione, infatti, include percorsi a piedi per un totale di circa 8km.
    • Posti limitati

    • Escursione che prevede attività fisica, idonea a ospiti in condizioni fisiche ottimali

      Livello di difficoltà
      difficile

    • Durata
      5:15 Ore

    • Adulti69,00P.P.

    • Bambini49,00P.P.

  • IN BICI NEL PARCO NAZIONALE DELLA PENISOLA DI NERINGA

    SPORT E AVVENTURA

    KLJ08

    La Penisola di Neringa è una lunga striscia di terra condivisa da due Paesi, il cui spettacolare paesaggio di dune le è valso la nomina a Sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO; qui si trova anche il Parco Nazionale lituano della Penisola di Neringa. Il Parco è la destinazione della vostra piacevole escursione in bicicletta, che inizierà attraversando in bici il grazioso centro storico di Klaip?da, dove vedrete la piazza del teatro e la sua famosa fontana di “Ännchen von Tharau”, il rinnovato porto degli yacht e la passeggiata panoramica sul fiume Dan?. Dopo un breve trasferimento in traghetto per raggiungere la penisola, proseguirete la vostra escursione in bicicletta attraverso boschi di pini, lungo un percorso che prevede luoghi di interesse come l’accesso al porto, con i suoi argini difensivi che si allungano nel Mar Baltico, diverse imbarcazioni antiche, case di pescatori e il Museo Marittimo, che ospita l’unico delfinario fra i Paesi baltici. Avrete a disposizione un po’ di tempo libero per fare una nuotata o andare alla ricerca di ambra sulla riva, gustare alcune prelibatezze locali e ammirare splendide vedute della laguna, del Mar Baltico e di Klaip?da, prima di fare ritorno alla nave. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Escursione non adatta a ospiti con problemi di deambulazione; inoltre, i partecipanti devono essere capaci di pedalare per circa 20 km. Min. altezza richiesta: 150 cm; max. altezza consentita: 190 cm; limite max. di peso: 100 kg. Gli ospiti con età inferiore a 14 anni non potranno prender parte all’escursione. Disponibilità di bici regolabili e di dimensioni diverse previo richiesta e verifica disponibilità direttamente a bordo.
    • Snack incluso

    • Posti limitati

    • Escursione che prevede attività fisica, idonea a ospiti in condizioni fisiche ottimali

      Livello di difficoltà
      difficile

    • Durata
      4 Ore

    • Adulti89,00P.P.

    • Bambini62,00P.P.

  • PERCORSO DI TREKKING FRA LE DUNE

    SPORT E AVVENTURA

    KLJ07

    Indossate un paio di scarpe comode per la camminata, salite sul pullman e poi sul traghetto, che in 10 minuti vi porterà alla Penisola di Neringa, Sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Questa stretta striscia di terra, che separa la Laguna dei Curi dal Mar Baltico, presenta uno splendido paesaggio fatto di foreste di pini e dune, all’interno del quale si trova anche la Riserva Naturale di Nagliai, famosa per le sue dune, su cui il vento disegna motivi intricati. Farete trekking in questo paesaggio unico e misterioso, in cui la sabbia ha col tempo ricoperto numerosi villaggi, compresi quattro insediamenti del villaggio di Nagliai. Quindi viaggerete verso sud per raggiungere Juodkrant?, il villaggio di pescatori più antico della penisola, nonché località balneare molto frequentata in estate. Dopo aver visto la chiesa luterana, risalente alla fine del XIX secolo, la galleria che espone banderuole segnavento e la riva, decorata di sculture, farete una pausa per gustare una birra lituana accompagnata da pane fritto e formaggio affumicato presso un ristorante a conduzione familiare sulla laguna. Tornati a Klaip?da, visiterete la piazza del teatro per ascoltare la ballata di “Ännchen von Tharau”, quindi farete un giro al mercato dell’ambra prima di ritornare alla nave. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Escursione non adatta a ospiti con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle. Al termine dell’escursione, gli ospiti potranno decidere di fermarsi nel centro storico di Klaip?da, a circa 800 metri di distanza dalla nave, rientrando al porto individualmente; saranno distribuite delle mappe della città.
    • Snack incluso

    • Posti limitati

    • Escursione che prevede attività fisica, idonea a ospiti in condizioni fisiche ottimali

      Livello di difficoltà
      difficile

    • Durata
      4:30 Ore

    • Adulti62,00P.P.

    • Bambini45,00P.P.

  • CITTÀ ANTICA DI KLAIP?DA E MUSEO DELL’AMBRA DI PALANGA

    STORIA E CULTURA

    KLJ01

    L’ambra, una resina fossile prodotta dagli alberi, è una gemma molto apprezzata per il suo delicato colore dorato e l’area baltica è famosa per la sua industria estrattiva di questo materiale; questa escursione mette insieme una visita alla città antica di Klaip?da e una visita al Museo dell’Ambra di Palanga. La vostra passeggiata in città inizia alla piazza del teatro per vedere “Ännchen von Tharau”, una statua che ricorda la ballata popolare scritta dal poeta Simon Dach, nativo di Klaip?da. Passeggiando fra le case dalle strutture in legno del quartiere antico, troverete anche delle bancarelle che vendono gioielli e oggetti d’artigianato in ambra, prima di raggiungere Palanga. Visiterete quindi i Giardini Botanici di Palanga, creati oltre 100 anni fa, e il Museo dell’Ambra, entrambi ospitati nel Palazzo Tiškevi?iai, risalente al XIX secolo. Il museo presenta informazioni sul cosiddetto “oro del Baltico”: dove si può trovare, quali sono i suoi usi e gli elementi tipici che si trovano all’interno dell’ambra, pezzi di storia cristallizzati nelle gocce di resina. Quindi potrete scegliere se percorrere la passeggiata di Palanga, che con i suoi numerosi caffè, bar, ristoranti e bancarelle di souvenir arriva fino al Mar Baltico, oppure visitare la chiesa neogotica, risalente al XIX secolo, prima di fare ritorno alla nave. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Escursione non adatta a ospiti in sedia a rotelle; ci sono 8 gradini per accedere al Museo dell'Ambra. Inoltre, l'escursione prevede percorsi su strade con ciottoli nella parte antica di Klaip?da. Al termine dell’escursione, gli ospiti potranno decidere di fermarsi nel centro storico di Klaip?da, a circa 800 metri di distanza dalla nave, rientrando al porto individualmente; saranno distribuite delle mappe della città.
    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      medio

    • Durata
      4:30 Ore

    • Adulti49,00P.P.

    • Bambini35,00P.P.

  • SITO NUCLEARE SOVIETICO

    STORIA E CULTURA

    KLJ06

    L’ex base missilistica sovietica posta all’interno della foresta di Plokštin?, parte del Parco Nazionale di Žemaitija e distante circa un’ora dal porto, chiuse nel 1979 ma è stata riaperta come solenne luogo della memoria e per non dimenticare gli anni della Guerra Fredda che seguirono la II Guerra Mondiale. Costruita in totale segretezza nel 1960, la base divenne operativa nel 1963, quando quattro dei suoi silos ospitarono altrettanti missili R12 puntati su Berlino, Londra, Madrid e Parigi. Qui furono anche dislocati i missili che nel 1962 scatenarono la crisi missilistica di Cuba. Il centro di controllo sotterraneo sovietico e i silos sono ora i primi siti di questo tipo al mondo aperti e visitabili; potrete fare una visita guidata dei raccapriccianti corridoi e delle gallerie, a cui si accede attraverso tunnel sotterranei che raggiungono i 27 metri di profondità. Potrete anche visitare l’interno di uno dei silos passando attraverso uno stretto boccaporto, un’occasione davvero unica. A contrasto della sobrietà della visita, il viaggio di ritorno offrirà splendide vedute grazie alle meravigliose acque del lago Plateliai e delle sue tre graziose isole. Nota bene: numero limitato di guide di lingua italiana. Nel caso non fosse disponibile una guida in italiano, la visita guidata si svolgerà in lingua inglese. Il tour prevede percorsi sottoterra, attraverso stanze anguste e presenza di gradini (circa 40), pertanto, non è adatto a ospiti con difficoltà di deambulazione, in sedia a rotelle o che soffrono di claustrofobia. Al termine dell’escursione, gli ospiti potranno decidere di fermarsi nel centro storico di Klaip?da, a circa 800 metri di distanza dalla nave, rientrando al porto individualmente; saranno distribuite delle mappe della città.
    • Posti limitati

    • L'escursione può comprendere percorsi con pendii, scalini, terreni accidentati e/o lunghi tempi di attesa in piedi

      Livello di difficoltà
      medio

    • Durata
      4:30 Ore

    • Adulti52,00P.P.

    • Bambini39,00P.P.

Le escursioni del programma forniscono ai nostri ospiti una panoramica dei diversi tour che possono essere organizzati in ogni porto; questo programma è solo una guida. La conferma dei prezzi e i dettagli di ogni escursione si avranno durante la crociera.


I programmi delle escursioni e gli itinerari possono variare a seconda delle condizioni e/o di tutti gli eventi imprevisti che potrebbero accadere in quel determinato luogo, nel giorno del tour. 

Alcune escursioni sono molto popolari e di conseguenza la disponibilità non può essere sempre garantita. Si consiglia di prenotare in anticipo per evitare delusioni. Le guide sono garantite in lingua inglese. Solo per le crociere in Sud America, le guide sono garantite in lingua portoghese. Le guide in altre lingue dipendono dalla loro disponibilità in quel momento. Si prega di notare che la lingua ufficiale con cui verranno effettuate le escursioni sarà confermata a bordo durante la crociera.

Lituania

Ospitalità e orgoglio
Ospitalità e orgoglio

La Lituania è un paese alla mano, vivace e in larga parte incontaminato, che ha vissuto un rapido cambiamento a partire dalla sua indipendenza dall’Unione Sovietica nel 1990.
 
Durante una crociera MSC nell’Europa del Nord, troverete ampi spazi per attività all’aria aperta nei parchi nazionali e molte belle spiagge, così come un deciso contrasto tra la vita cittadina e la semplicità delle campagne. I lituani sono molto fieri del loro paese e sono più esuberanti e accoglienti dei loro vicini baltici; facile che incontrerete la loro ospitalità ovunque.

Durante una crociera in Lituania, le ridotte dimensioni del paese fanno sì che girarlo sia economico; persino nelle destinazioni più frequentate la mole dei visitatori è bassa, lasciandovi con la sensazione che sia ancora molto da scoprire. La capitale Vilnius vanta un centro storico barocco e stretti vicoli mentre la seconda città del paese, Kaunas, ha un centro affascinante e un paio di interessanti musei, insieme ad alcuni eccellenti bar e ristoranti.

La città portuale di Klaipėda è una tappa conveniente sulla strada per le località di villeggiatura di Neringa (sulla penisola omonima), una particolare scheggia di dune sabbiose e foreste che protegge la Lituania dal Mar Baltico, o di Palanga, la città dei divertimenti della Lituania, dove si radunano in massa durante l’estate per far festa.