IJmuiden

Il Canale del Mare del Nord (Nordzeekanaal)
Il Bunker Museum IJmuiden 
Il Nationaal Park Zuid-Kennemerland

Scoprite le Crociere in Nord Europa

Ijmuiden

Un panorama rassicurante

Ubicata tra i boschi e le lagune incontaminate del Nationaal Park Zuid-Kennemerland, potrete ammirare la cittadina di IJmuiden, sul Nordzeekanaal durante la vostra crociera nel Nord Europa con MSC.
Ad IJmuiden attraccherete con la vostra nave da crociera nelle acque del canale del Mare del Nord (Nordzeekanaal) una delle più gigantesche opere d’ingegneria idraulica del mondo. È questo canale lungo 24 km che consente alle grandi navi di raggiungere Amsterdam. IJmuiden è una cittadina tranquilla caratterizzata da basse casette dai mattoncini rossi ognuna col suo piccolo giardino davanti.

È una località balneare per gli olandesi ma soprattutto è un importante centro ittico; il suo mercato del pesce è il secondo dei paesi bassi e il suo porto è tra i primi dieci dell’Europa occidentale per grandezza. IJmuiden ha meno di 150 anni di storia, in origine altro non era che il luogo in cui gli operai al lavoro sul Nordzeekanaal risiedevano.

In seguito, nel corso della Seconda guerra mondiale fu requisita dai tedeschi che la trasformarono in una vera fortezza come potrete scoprire visitando il Bunker Museum IJmuiden. Durante una crociera MSC nel Nord Europa e in Olanda in particolare, la maggiore attrazione resta comunque quella dei canali. A meno di 15 km da IJmuiden, una escursione ad Haarlem vi farà immergere in un ritmo e un’atmosfera molto diversi da quelli del porto in cui siete arrivati.

Ex centro di produzione tessile, è un tranquillo abitato di medie dimensioni e un bel centro che si può visitare facilmente. Sulla sponda del fiume Spaarne si trova il caratteristico mulino esagonale de Adriaan, risalente al 1778 ma ricostruito dopo un incendio che lo distrusse nel 1932.

Luoghi da vedere a IJmuiden

Scopri le nostre escursioni

    La tua selezione non ha prodotto alcun risultato. Per favore, cambia il filtro per trovare il modo migliore per scoprire la destinazione!

Informazioni porto

Porto di IJmuiden

Questa sezione contiene informazioni su come raggiungere il porto.

Terminal Crociere:

Felison
Cruiseboulevard 10
1976 EB IJmuiden

Raggiungere il porto con

  • Auto

    Uscire dalla A9 allo svincolo A22 per IJmuiden / Beverwijik. Seguire le indicazioni per IJmuiden e svoltare a sinistra al semaforo. Quando si raggiunge la Pontplein (traghetto per Velsen Noord / Beverwijk) seguire Kanaaldijk (canale) lungo il Canale del Mare del Nord (sulla destra). Dopo aver superato il viadotto, prendere la seconda uscita per due rotonde successive, procedendo lungo la Kromhoutstraat. Sulla Kromhoutstraat prendere la prima uscita sulla destra, seguendo le indicazioni per IJmond Haven. Questa strada vi porta lungo la Strandweg, che sbocca, infine, nella Zeehavenweg. Dopo circa 500 metri vedrete l'ingresso del Terminal Crociere Felison sulla vostra destra. 

    Bus
    Il Terminal Crociere Felison è raggiungibile in autobus, prendendo il bus 82 della Connexxion a IJmuiden aan Zee. Questo autobus parte dalla Marnixstraat di Amsterdam e si ferma anche alla stazione di Amsterdam Sloterdijk. Scendere alla fermata Badweg. Il Terminal è a 600 metri a piedi. Circa 10 metri di questa strada non sono asfaltate, quindi si prega di tenerne conto se avete bagagli pesanti o difficoltà nel camminare.
    Auto
  • Aereo

    L'aeroporto Schiphol di Amsterdam si trova a circa un'ora di distanza da Beverwijk e Driehuis. 
    C'è un servizio di treni regolare dall'aeroporto verso Beverwijk o Driehuis. 
    Tempo di percorrenza: circa 50-60 minuti.

    È possibile anche prendere un taxi fuori dall'aeroporto. 
    Tempo di percorrenza: circa 30 minuti, a seconda del traffico.
    Aereo

Paesi Bassi

Il Paese degli zoccoli di legno
Il Paese degli zoccoli di legno

Un tempo quasi la metà del loro territorio era sott’acqua, eppure oggi i Paesi Bassi sono una delle nazioni più urbanizzate e popolate del pianeta, con moltissimi punti di interesse concentrati in un’area relativamente piccola.

Una vacanza nei Paesi Bassi vi aiuterà a capire perché è una nazione eccezionale, in larga misura frutto dell’azione dell’uomo che per circa metà si trova sul livello del mare o al di sotto. Un quinto dei Paesi Bassi è costituito da… acqua. Senza l’uso di barriere, due terzi del paese subirebbe regolari inondazioni.

Il punto più basso si trova a sette metri sotto il livello del mare ed è anche il punto più basso di tutta l’Europa. Una crociera nei Paesi Bassi significa un territorio fertile, piatto come una tavola sotto cielo aperti, percorso da fossati e canali di scolo; le città e i villaggi sono spesso luoghi incontaminati, con i tetti delle case a doppio spiovente, i graziosi canali e le caratteristiche guglie delle chiese.

Nonostante le ridotte dimensioni del paese, ogni città conserva la propria identità: non esiste forse altro posto al mondo in cui sia possibile ascoltare, in un’area così piccola, tanti accenti e dialetti.

In primavera e durante l’estate i campi di tulipani colorano il paesaggio; la costa occidentale e settentrionale è caratterizzata da chilometri e chilometri di dune che riparano ampi tratti di spiaggia sabbiosa.