In crociera a Bilbao

L’incredibile Museo Guggenheim
A passeggio nel centro storico
Tra l’oceano e le montagne

Scoprite le Crociere in Nord Europa

Bilbao

Una città in continua trasformazione

Estesa per 14 km lungo il Río Nervión, Bilbao è una grande città che raramente dà la sensazione di costituire un’entità unica.


Anche se la sua espansione urbana oggi occupa tutta la stretta vallata, si possono ancora vedere i fianchi verdeggianti delle montagne su entrambi i lati, al di là dei grattacieli del centro cittadino. Potrete ammirare Bilbao con una crociera MSC durante la vostra vacanza nel Nord Europa:


è la maggiore città dei Paesi Baschi e il capoluogo della provincia di Biscaglia. E ha molto da offrire, dai suoi stimolanti musei all’architettura, alla cordialità dei suoi abitanti. 


Quella che viene considerata la parte vecchia della città, il Casco Viejo, non è in realtà la zona più antica della città. Bilbao nacque come insieme di piccoli borghi di pescatori sulla sponda sinistra del fiume, mentre il Casco Viejo sorse al di là dal fiume tra il XIV e il XIX secolo. Tutti gli edifici più antichi sopravvissuti sono oggi concentrati in quest’area che, durante un'escursione, è la più piacevole da percorrere a piedi. 

Un serrato labirinto di antiche vie lastricate, pieno di bar e ristoranti e concentrato sulla deliziosa piazza principale, porticata, la Plaza Nueva, ospita inoltre interessanti musei.

L’incredibile Museo Guggenheim di Frank O. Gehry domina la sponda sinistra del Río Nervión, a dieci minuti a piedi dalla parte ovest del Casco Viejo. Definito dall’architetto Philip Johnson come “l’edificio più grandioso dei nostri tempi”, venne completato nel 1997.


San Sebastián è tra i più importanti luoghi di villeggiatura d’Europa. Anch’essa si può visitare grazie a una escursione delle crociere MSC. Visitabile con un’escursione, la sua maggiore attrazione è la spiaggia, splendida e riparata, ma San Sebastián vanta anche un delizioso centro storico, il Casco Vejo, compresso contro le pendici boscose del Monte Urgull alle sue spalle.

Luoghi da vedere a Bilbao

Scopri le nostre escursioni

    Informazioni porto

    Porto di Bilbao

    Questa sezione contiene informazioni su come raggiungere il porto

    Terminal Crociere:

    Campo de Volatín, 37 Getxo 
    48007 - Bilbao

    Raggiungere il porto con

    • Auto

      Dal centro di Bilbao, partendo da Plaza Moyua, prendere la Recalde Zumarkalea e poi Salbeko Zubia attraverso il tunnel Artxanda-Salbe a nord della città. Uscendo dal tunnel, prendere la N-637 (Txorierri) a nord-ovest fino all'incrocio con la BI-637, prendendo l'uscita per la BI-637 verso Avavanzada e Getxo. Alla rotonda Artatza, prendere la seconda uscita, seguendo le indicazioni "Kruzeroen Kaia / Molo Crociere".
      Dopo circa 600 metri, girare a destra, seguendo la stessa segnaletica, e posizionarsi nella corsia di sinistra. Dopo altri 60 metri, si arriva ad un incrocio dove bisogna girare a sinistra.
      Dopo 650 metri, si raggiunge una rotonda. Prendere la seconda uscita verso la Marina e 400 metri lungo questa strada, raggiungendo l'ingresso del Terminal Crociere, con un parcheggio accanto al Terminal.
      Auto
    • Treno

      La principale stazione ferroviaria di Bilbao è la stazione Abando in Plaza Biribila, 2, 48008, Bilbao. La stazione è servita dalle linee da tutta la Spagna e offre accesso diretto alla stazione della metropolitana Abando Bilbao, che è possibile utilizzare per arrivare al porto. Prendere la linea 1 in direzione Bidezabal e Plentzia e scendere alla stazione di Gobela o Neguri, che sono a 1 km e 1,5 km rispettivamente da Getxo, dove si trova il Terminal Crociere. Si può prendere un taxi da una di queste stazioni della metropolitana verso il Terminal Crociere. In alternativa, il porto si trova a 20-25 minuti a piedi dalle stazioni. Si può anche prendere un taxi dalla stazione dei taxi fuori dalla stazione diretto al Terminal Crociere.
      Treno
    • Aereo

      L'aeroporto di Bilbao si trova a soli 5 km dal centro della città e offre diverse possibilità convenienti per arrivare al porto.
      C'è una stazione di taxi fuori dal terminal e un servizio di autobus dal centro. Il servizio autobus 3247 a Bilbao va a Plaza Moyua nel centro della città e il Bilbao Bus Terminal ogni mezz'ora tra le 06:15 e le 24:00. È quindi possibile prendere la metropolitana per arrivare al Terminal Crociere.

      Se viaggiate in autobus dall'aeroporto verso il Terminal Crociere, è possibile prendere la metropolitana per completare il viaggio verso il Terminal Crociere. La metropolitana vi porterà a Getxo dove si trova il Terminal Crociere. Prendere la linea 1 in direzione Bidezabal e Plentzia e scendere alla stazione di Gobela o Neguri, che sono a 1 km e 1,5 km rispettivamente da Getxo. Il porto si trova a 20-25 minuti a piedi, ma si può anche prendere un taxi da una di queste stazioni della metropolitana verso il terminal crociere.
      Aereo

    Spagna

    Un amore a prima vista
    Un amore a prima vista

    Dalla terra dei mulini a vento alla caliente Spagna. Una crociera MSC nel Nord Europa è un’ottima occasione per visitare alcune delle più affascinanti città della costa atlantica spagnola e del Mare del Nord.

    Un viaggio in Spagna insolito che vi farà conoscere partendo dai loro porti Bilbao, una delle città più importanti dei Paesi Baschi, insieme a Vigo e Ferrol, centri della colorata Galizia. Bilbao vi incanterà con il suo centro storico, un dedalo di viuzze in cui i deliziosi caffè sono una continua tentazione e le straordinarie linee del Guggenheim Museum, il suo museo di arte contemporanea. Vigo è un porto naturale, molto scenografico, animato da ristoranti, negozi e chioschi sul lungomare. Anche Ferrol è una città dalle origini antiche. Poco distante, vicino a La Coruña sorge uno dei pochi fari realizzati dagli antichi romani ancora in piedi, la Torre d’Ercole.  Una crociera nel nord della Spagna ha anche attrattive spirituali,

    lungo la costa atlantica della penisola iberica si trovano infatti i punti di partenza per raggiungere Santiago de Compostela, meta di pellegrini provenienti da tutto il mondo, ansiosi di visitare la grandiosa cattedrale della città con l’altare dedicato all’apostolo Giacomo.