In crociera a Pomene

Incantevoli foreste di mangrovie

Una baia di sabbia sottile

Un mondo sottomarino mozzafiato

Cerca le crociere in Sud Africa

Pomene

Il biglietto da visita del Mozambico

Un popolo sorridente e ospitale, spiagge d’incanto, città coloniali e villaggi di capanne, foreste di baobab e mangrovie, arcipelaghi incontaminati e lidi tra i più belli del continente africano.

 
La vostra crociera MSC Sudafrica vi dà il benvenuto in Mozambico, un portento naturale ancora tutto da scoprire. Tra la capitale Maputo a sud e Pemba nel nord dello Stato, vi attendono 2000 chilometri di costa, caratterizzata da distese di sabbia bianca che si perdono all'orizzonte, lagune azzurre e barriere coralline inesplorate. In particolare, nel corso della vostra vacanza con MSC Crociere potrete sbarcare nella baia di Pomene, uno dei siti più pittoreschi del Mozambico. La laguna che protegge questa baia straordinaria, tra il blu dell’Oceano Indiano e le acque cristalline dove crescono le mangrovie – queste piante straordinarie sembrano galleggiare sul pelo delle acque, come la foresta descritta in una fiaba – fa parte della Pomene Nature Reserve, un’area marina protetta che è riuscita a preservare una bellezza autentica e selvaggia grazie alla sua remota posizione geografica.
 
Un’escursione MSC Crociere in questo luogo baciato dal sole rappresenta un’occasione per rilassarsi con lunghe passeggiate a piedi o a cavallo sulla spiaggia, esplorare la natura circostante con l’aiuto di una guida per scoprire una vegetazione rigogliosa e lussureggiante, ricca di specie, oppure ammirare il tramonto distesi sulla sabbia sottile della baia di Pomene. 
Grazie alla vostra nave da crociera MSC potrete sbarcare in un paradiso africano famoso anche per le immersioni e lo snorkeling, perfetto per gli appassionati del mondo sottomarino. Il Mozambico è una terra che offre angoli di pura bellezza sempre in grado di sorprendere e stupire.

Must see places in Pomene

Scopri le nostre escursioni

    Mozambico

    Indugiare al riparo di un baobab
    Indugiare al riparo di un baobab

    Una vacanza in Mozambico significa incontrare un pezzo di Africa autentica ma con una forte impronta portoghese.

    È una terra capace di mutare in pochi chilometri, dalle spiagge bianche con barriera corallina dell’Oceano Indiano agli altipiani e poi alle montagne che sfiorano i 3000 metri, o alla mitica Rift Valley, la culla della razza umana, nel centro del paese.

    Qui vive un popolo sorridente e ospitale in una terra in cui convivono città coloniali e villaggi di capanne, foreste di baobab e mangrovie, arcipelaghi incontaminati e grandi riserve naturali. Antica pertinenza portoghese, durante una crociera in Mozambico sarete colpiti dal fascino dei sui centri abitati coloniali con palazzi, fortezze e chiese e dalla mescolanza di influenze africane, arabe e indiane.

    Per chi arriva dal mare, però, la prima cosa che colpisce sono i suoi 3000 km di costa, che comprendono alcune delle più belle spiagge dell'intero continente africano. L'immagine è quella tipica della vacanza tropicale: sabbia bianca, acqua cristallina e palme mosse dalla brezza. Non mancano le isole da scoprire, vere perle come Bazaruto, Benguerra, Magaruque, Santa Carolina o Inhaca. Luoghi dove anche l’appassionato di immersioni o di snorkeling troverà di che divertirsi. E non mancheranno mai incontri interessanti con la sua flora e la sua fauna marina (delfini, megattere, dugonghi, o le tartarughe verdi e caretta).