Naha/Okinawa

shuri castle, Shurijo Castle, Okinawa Island, Okinawa Churaumi Aquarium

Alla scoperta dei tropici giapponesi

La raffinatezza, l’eleganza e la cultura millenaria del Giappone. Con una crociera MSC Grand Voyages si possono scoprire le antiche bellezze delle isole Okinawa. Appartenenti all’arcipelago delle Ryūkyū, il loro capoluogo è Naha.

 

Molte sono le attrazioni e i monumenti che potranno essere visitati. Come la residenza medievale della dinastia Ryūkyū, centro del governo e sede religiosa, uno dei nove patrimoni dell’umanità dell’UNESCO di Okinawa.
Altro sito dichiarato patrimonio dell’umanità è il Shikinaen Garden, dove si possono ammirare i tipici edifici di legno con i tetti di tegole rosse, che si affacciano su un laghetto artificiale e su una vegetazione che inducono alla meditazione e alla pace. 

 

Di grande impatto emotivo è il Peace Memorial Park: verso la fine della Seconda guerra mondiale, Okinawa fu lo scenario di una sanguinosa battaglia tra giapponesi e statunitensi, dove persero la vita circa 200.000 persone, più della metà civili.

La via dello shopping e dei ristoranti a Naha è Kokusai: due chilometri di bar, caffè, hotel e boutique dove indugiare e svagarsi sorseggiando l’awamori, un distillato alcolico tipico dell’isola servito con ghiaccio. La capitale ospita anche il museo dell’ex quartier generale sotterraneo della Marina giapponese e l’Okinawa Prefectural Museum, dove conoscere la storia e la cultura di Okinawa. Per capire da vicino come vivevano i suoi abitanti, si può visitare anche il Ryukyumura Village, un piccolo parco a tema che ricrea un villaggio dove artigiani modellano ceramiche, tessono vestiti e coperte e dove musicanti suonano la chitarra sanshin.

 

Situata di fronte al Mar cinese orientale, la scogliera del capo Manzamou è una vera propria scultura naturale modellata dall’oceano: una parte di essa sembra la proboscide di un elefante, impossibile andarsene senza scattare neppure una foto.

Escursioni & Attività

Raggiungi il porto