Charlottetown

Il luogo di nascita del Canada

"Terra di smeraldo, rubino e zaffiro" così veniva descritta l’Isola del Principe Edoardo per la sua bellezza dalla scrittrice Lucy Maud Montgomery, famosa per aver narrato le avventure di Anna dai capelli rossi (Anne of Green Gables) in molti dei suoi romanzi. Ed è proprio qui, nella terra che ospita numerose le vicende di questo personaggio letterario – celebrato da festival e luoghi da visitare –, che sorge Charlottetown, immancabile tappa della vostra crociera MSC.

Architettura coloniale, eleganti edifici in stile vittoriano, viali alberati, parchi e giardini perfettamente curati: la capitale di Prince Edward Island rappresenta il tipico esempio di planimetria urbana inglese a scacchiera, ha una piazza centrale con gli edifici pubblici e altre quattro piazze più piccole disposte simmetricamente.

Grazie alla vostra crociera MSC potrete fare un’escursione che vi condurrà nei luoghi più caratteristici e famosi della città: dal Victoria Park si gode una bella vista al di là del mare su Fort Amherst, eretto dagli inglesi sui resti di Port la Joye per vegliare sull'ingresso della baia. Del forte restano solo i terrapieni, ma c'è uno stupendo panorama della città e vi si trova il centro informazioni in cui è narrata la storia del sito. A Victoria Park si erge anche il dignitoso, candido edificio neoclassico di Government House, una delle prestigiose costruzioni di Charlottetown dell'architetto locale Isaac Smith.

L’edificio più interessante però, è il Province House National Historic Site, ritenuto uno degli esempi di architettura georgiana delle Maritimes. Terminato nel 1848 da Isaac Smith, ospita ancora il Parlamento provinciale e fu teatro, nel 1864, dei negoziati che condussero poi alla formazione del Canada inteso come stato unico. Proprio per questo, la città assunse un ruolo chiave nella storia federale nazionale, tanto da meritarsi l’appellativo di Canada’s birthplace.

Escursioni & Attività

Raggiungi il porto