In crociera ad Akureyri

La cascata del Skjálfandafljót
Le acque del lago Myvatn
Gli pseudo-crateri del Skutustaðir

Scoprite le Crociere in Nord Europa

Akureyri

La disfatta di Odino e Thor

Appena sbarcati da una nave da crociera per una vacanza a Akureyri, recatevi con una escursione al lago Myvatn. Per arrivarci passerete da Eyjafjördur, da dove si gode di una splendida vista sul porto cittadino.
La prima fermata d'obbligo è a Godafoss, qui le acque del Skjálfandafljót formano una cascata alta 12 metri. Secondo la leggenda, nell'anno 999 o 1000, uno dei capi degli islandesi proclamò il Cristianesimo la religione ufficiale dell'Islanda e gettò nelle sue acque gli idoli degli dèi nordici (Odino, Thor e Freyr, cui probabilmente la cascata era precedentemente dedicata) nella cascata.

Una vetrata della chiesa di Akureyri (Akureyrarkirkja) ricorda questa leggenda. Continuando immersi nella selvaggia natura del nord dell'Islanda, capace di alternare i colori in modo incredibile, si passa dal verde acceso dei prati al rosso dei minerali eruttati dalle viscere dell'isola, si arriva agli pseudocrateri di Skutustaðir, generati dal vapore sotterraneo prodotto da un'eruzione di 2500 anni fa.

Di qui si può arrivare sino a Dimmuborgir, un incredibile labirinto di lava dove, tra le strane formazioni spicca la Kirkjan, una chiesa naturale con due portali d'ingresso a sesto acuto e, all’interno, vere e proprie cappelle con altari. Concludete la visita al cratere Viti, detto anche Inferno, uno dei numerosi sbocchi del vulcano centrale Krafla.

Se ve la sentite di affrontare la ripida salita dal suo lago interno, potete concedervi anche un rilassante bagno caldo. In questa zona troverete anche Askja, un'immensa caldera ampia 50 kmq, un deserto di lava e sabbia finissima letteralmente lunare: è stato il sito di addestramento degli uomini dell'Apollo 11 per l'allunaggio.

Prima di tornare a Akureyri, se siete in vena di curiosità, una decina di chilometri a sud fermatevi nella casa di Babbo Natale, un delizioso negozio di giocattoli natalizi con, all'interno, anche il calendario dell'Avvento più grande al mondo.

Luoghi da vedere a Akureyri

Scopri le nostre escursioni

    Islanda

    Fontane di lava tra i ghiacci
    Fontane di lava tra i ghiacci

    Una vacanza in Islanda è scoprire un altro mondo. Anche se ve la siete immaginata quest’isola vi stupirà.
     Molti non sanno che Reykjavík, la capitale islandese, ha un'intensa vita artistica e sociale. Oppure che la natura dell’Islanda è rigogliosa perché la temperatura durante la bella stagione è incredibilmente mite o che il suo inverno, quando il cielo è squarciato dai colori dell'aurora boreale, non è così freddo come si pensa.

    L’Islanda, saprà attrarvi di sicuro con le sue pozze di fango bollenti, i suoi incredibili geyser, i suoi ghiacciai e le sue cascate, ma non solo. Dedicatevi al birdwatching presso il lago Mývatn, regalatevi un'escursione per incontrare le balene, il mare islandese è una delle migliori destinazioni al mondo per vedere i grandi cetacei.
    Vi affascina il ghiaccio? Puntate al Jökulsárlón, la più grande laguna ghiacciata del paese che si forma dove il ghiacciaio Breiðamerkurjökull si avvicina alle acque dell'oceano Atlantico.
    E se intendete rilassarvi sappiate che nel paese ci sono oltre 170 piscine geotermali come la stupenda e terapeutica Laguna Blu, a circa 40 km da Reykjavík. Una grande pozza alimentata da una sorgente che sgorga acqua tra i 37 e i 39 °C ricca di minerali con proprietà curative.