Un dono per i bambini del Malawi arriva a destinazione

 
Nel 2009, MSC for UNICEF ha lanciato la partnership globale "Get on board for Children", che ha raccolto finora oltre 7 milioni di dollari grazie alla generosità degli ospiti di MSC. 
La partnership è andata rafforzandosi e il 19 agosto 2017 è stata completata una missione straordinaria, coordinata dalle società di tutto il gruppo MSC, che ha fornito un sostegno concreto alle comunità colpite dalle catastrofi in Malawi. 
 
Ai rappresentanti di MSC si sono uniti i funzionari del governo del Malawi, membri della comunità locale e UNICEF Svizzera, in occasione di una cerimonia per celebrare l'apertura di sei container MSC, pieni di beni di prima necessità frutto di donazioni. 

Attualmente il Malawi sta affrontando la peggiore instabilità ed emergenza alimentare dell'ultimo decennio, che ha colpito 2,8 milioni di persone. Come risposta alla situazione, MSC si è posta l'obiettivo di curare la malnutrizione acuta grave di cui soffrono 100.000 bambini di età inferiore ai cinque anni entro il mese di dicembre 2018. 
La società sembra destinata a raggiungere questo obiettivo, visto che la partnership che ha già consegnato oltre due milioni di bustine di alimenti terapeutici salvavita pronti all'uso a migliaia di bambini in Etiopia, Sud Sudan, Somalia e Malawi. 
 
Uno è Plumpy’Nut, un alimento completo a base di arachidi, pronto per il consumo direttamente dalla bustina, senza cottura o aggiunta di acqua, in modo da poter essere somministrato ai bambini in qualsiasi situazione. I cibi terapeutici Ready-to-Use, ove possibile, sono realizzati negli stessi paesi dove vengono somministrati, utilizzando colture regionali. Questo fornisce un doppio stimolo per l'economia locale, responsabilizzando i coltivatori e dando speranza all'intera comunità. Il programma di soccorso sostiene inoltre le famiglie attraverso controlli medici e consulenze alimentari e sanitarie presso le loro comunità.  

MSC Crociere ha visitato alcuni dei 25 distretti di emergenza del Malawi coadiuvati dal programma. L'incontro con i membri di queste comunità è stata un'esperienza stimolante che rende più umili, grazie all'osservazione del lavoro delle organizzazioni internazionali sul campo e delle difficoltà affrontate a causa della grave mancanza di beni di prima necessità. 
 
MSC Crociere ha ritenuto di dover fare qualcosa di più per aiutare e così, oltre a contribuire all'impegno per affrontare l'insicurezza alimentare, ha portato aiuti concreti in Malawi sotto forma di materassi, lenzuola, ciotole e cucchiai pediatrici, giocattoli e pupazzi per gli ospedali, lavagne, matite e quaderni per le scuole, attrezzi agricoli, biciclette, pentole da cucina e persino palloni, che i bambini di una particolare comunità avevano richiesto in modo commovente. 

L'iniziativa ci ha riunito con tutti i nostri generosi ospiti, le società di tutto il gruppo MSC e alcuni dei più vicini partner fornitori di MSC Crociere. Siamo orgogliosi di poter fare una differenza concreta attraverso la fornitura di questi beni essenziali, aiutando le coraggiose comunità di destinazione resilienti a ricostruire le loro vite. 
 
Siamo felici di avere bambini a bordo, ma per quelli meno fortunati, possiamo contribuire a dare ai piccoli del Malawi una vita migliore.