OLTRE 6 MILIONI DI EURO DONATI ALL'UNICEF GRAZIE A TE!

 

Grazie all’iniziativa “Get on Board for Children” di MSC Crociere, ognuno dei nostri ospiti può contribuire automaticamente con una donazione volontaria di 1 euro o anche di più, se lo desidera. La nostra partnership con l’UNICEF, iniziata nel 2009, ha appena raggiunto il traguardo di 6 milioni di euro. Scopri in che modo una crociera con MSC Crociere può aiutare i bambini malnutriti di tutto il mondo. 

In quanto azienda a conduzione familiare, conosciamo l’importanza della cura dei bambini, soprattutto quando hanno un disperato bisogno di aiuto, non importa quanto possano essere lontani. Condividiamo questa convinzione con tutti i nostri ospiti che contribuiscono volontariamente, con 1 euro o qualsiasi somma generosa che possono decidere di donare durante il viaggio.


La malnutrizione è una terribile condizione che colpisce centinaia di migliaia di bambini in tutto il mondo in paesi devastati da conflitti, catastrofi naturali o semplice carenza di cibo. Può causare malattie, disabilità e morte.
Dal 2009 MSC Crociere ha aiutato l’UNICEF a raccogliere alimenti e li ha consegnati a oltre 40.000 bambini in Malawi, Etiopia, Sud Sudan e Somalia.


Se desideri saperne di più sul lavoro che svolgiamo in collaborazione con l’UNICEF e sui benefici che comporta per le comunità in tutto il mondo, puoi visitare il nostro sito web (link) o partecipare a una o più delle nostre attività di “edutainment” a bordo. Queste attività sono studiate in particolare per aiutare altri bambini e i loro genitori a conoscere questi problemi e a comprendere come possono contribuire alle soluzioni.

I bambini impareranno che il denaro è di per sé un grande aiuto, ma non la soluzione. Di fatto, la collaborazione di MSC Crociere con l’UNICEF non solo assicura la raccolta di fondi che possono poi essere investiti in alimenti altamente nutritivi, come il burro di arachidi a base di Plumpy’Nut®, ma aiuta anche a consegnarli nei luoghi in cui sono più necessari, grazie alla sua flotta merci e alle aziende di logistica.
Insieme ai tuoi figli potrai scoprire anche altri progetti, volti ad aiutare i bambini che vivono in condizioni migliori, ma che hanno comunque bisogno di una mano per ricevere, ad esempio, un’istruzione. Come sta avvenendo nelle Favelas vicino a Rio de Janeiro.


I bambini che frequenteranno questi seminari informali riceveranno anche un “passaporto di cittadino del mondo” dell’UNICEF, che viene timbrato dopo ogni attività formativa e che li rende ambasciatori per i diritti dell’infanzia in tutto il mondo.


Saremo felici di accogliere il tuo interesse e qualsiasi donazione supplementare che vorrai fare durante la prossima crociera. Speriamo che la sensibilizzazione sul contributo che stai attivamente donando ai piccoli di tutto il mondo tramite l’iniziativa “Get on Board for Children” ci aiuterà a raggiungere l’obiettivo di 7 milioni di euro e, quindi, a ridurre il numero di bambini meno fortunati, alleviando le loro sofferenze e fornendo loro il cibo di cui hanno disperato bisogno.


Grazie