Play

Misure di Salute e Sicurezza 

La nostra priorità è la salute e la sicurezza dei nostri ospiti e dell'equipaggio. Le seguenti misure si applicano alle partenze dei prossimi mesi,
comprese le partenze nel Mediterraneo e nel Nord Europa dell'estate 2021.
Stiamo valutando continuamente gli sviluppi in risposta al COVID-19 e adatteremo le misure di salute e sicurezza per darti il benvenuto nella Bolla Sociale MSC.



INFORMAZIONI IMPORTANTI COVID-19 / MISURE DI PRIMA DELL’IMBARCO E SCREENING / REQUISITI DI VIAGGIO

 

Per tutte le partenze nei prossimi mesi, tutti gli Ospiti dovranno rispondere ad almeno uno dei requisiti riportati qui sotto:

-  Sottoporsi ad un test molecolare o tampone antigenico entro 48 ore dalla partenza della nave (non richiesto per i passeggeri di età inferiore a 2 anni)

- Aver completato il ciclo vaccinale contro il Covid (il ciclo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima della partenza della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson)

- Devono essere guariti dal Covid 19 negli ultimi 6 mesi 

 

Per i passeggeri che si imbarcano/sbarcano a La Valletta (Malta) potrebbero essere applicati requisiti di viaggio diversi. Si prega di controllare la nostra sezione FAQ per ulteriori informazioni.

 

Il test Covid-19 o il modulo di localizzazione passeggeri (PLF) potrebbe comunque essere necessario per esigenza di mobilità nazionale o internazionale: è responsabilità di ogni ospite verificare tale requisito prima della partenza. Gli ospiti che entrano nel territorio italiano dall’estero sono tenuti a compilare l'apposito modulo digitale (dPLF). Per entrare in Spagna, i passeggeri dovranno anche compilare un modulo di controllo sanitario prima di entrare nel paese (maggiori informazioni qui).


Il certificato originale dei risultati del test Covid, il certificato di vaccinazione o il certificato di guarigione dal Covid deve essere presentato in lingua italiana (in alternativa in lingua inglese, tedesca, francese o spagnola).


Tuttavia, in base al nostro rigoroso protocollo di Salute e Sicurezza, tutti gli ospiti, sia vaccinati che non vaccinati, dovranno sottoporsi ad alcuni screening sanitari e screening COVID 19 al Terminal prima dell’imbarco, tra cui un test COVID-19, un questionario sanitario e un controllo della temperatura senza contatto.

Sarà negato l'imbarco agli ospiti in caso di:
• sintomi quali febbre (>37.5°C/99.5°F) e sintomi simil-influenzali quali brividi, tosse, difficoltà respiratorie, dolori muscolari, affaticamento, mal di testa, mal di gola e perdita di gusto o olfatto, nei 14 giorni precedenti l'imbarco o nel giorno dell’imbarco
• esposizione ad un caso sospetto o confermato di COVID-19 nei 14 giorni precedenti l'imbarco o nel giorno dell’imbarco
• restrizioni di viaggio temporanee sulla base di circostanze locali; ad esempio, alcuni Paesi potrebbero negare il documento Visa o proibire l'ingresso sulla base della nazionalità o cronologia dei viaggi.

Continuiamo a lavorare con le autorità competenti per aggiornare i requisiti di cui sopra.

Il protocollo MSC sulla Salute e Sicurezza è sviluppato in collaborazione con il Blue Ribbon Covid Expert Group 

e MSC Grandiosa ha ottenuto dal RINA il riconoscimento di classe come Biosafe Ship.

 

come proteggiamo la tua salute e sicurezza
prima, durante e dopo la tua crociera

L'esperienza a bordo

Ci impegniamo a preservare l'unicità dell'esperienza a bordo assicurando al contempo che la tua salute e sicurezza siano protette.
Continuerai a vivere esperienze uniche tra cui spettacoli pluripremiati, ristoranti di prima classe, escursioni, attività per famiglie, shopping nelle boutique, trattamenti di benessere e servizi di fitness, eventi coinvolgenti e molto altro ancora. I servizi a bordo sono soggetti a modifiche in base alle normative locali o ad altre restrizioni, nel contesto della situazione COVID-19.

faq

Abbiamo preparato un elenco di domande frequenti (FAQ) per aiutarti a trovare rapidamente risposte alle domande più comuni

REQUISITI DI VIAGGIO

- Ai sensi del nuovo protocollo, si applicano restrizioni sui viaggi, ad esempio in base alla storia clinica, all'attuale stato di salute o all'età?

Per tutte le partenze nei prossimi mesi, tutti gli Ospiti dovranno rispondere ad almeno uno dei requisiti riportati qui sotto:  

-  Sottoporsi ad un test molecolare o tampone antigenico entro 48 ore dalla partenza della nave (non richiesto per i passeggeri di età inferiore a 2 anni) - Aver completato il ciclo vaccinale contro il Covid* (il ciclo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima della partenza della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson)
- Devono essere guariti dal Covid 19 negli ultimi 6 mesi.

 

*include anche coloro che, dopo esser guariti dal Covid, hanno ricevuto una sola vaccinazione e che sono in possesso di Green Pass (o di altri certificati medici pertinenti)

 

 

NUOVO PROTOCOLLO PER OSPITI IMBARCANTI/SBARCANTI A LA VALLETTA (MALTA)
Per gli Ospiti che si imbarcano (che iniziano la loro crociera) da La Valletta (Malta) si applicano i seguenti requisiti di viaggio:

• Tutti gli ospiti (di età superiore ai 12 anni) devono aver completato il ciclo vaccinale (il ciclo completo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima dell'inizio della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson)
• I bambini (5-11 anni) devono presentare un test RT-PCR molecolare negativo (il test antigenico non è accettato), effettuato entro 72 ore prima di raggiungere Malta
• I bambini (0 – 4 anni) non necessitano di alcun tipo di certificato

 

Per gli Ospiti che sbarcano (fine della crociera) a La Valletta (Malta) si applicano i seguenti requisiti di viaggio:

• Tutti gli ospiti (di età superiore a 12 anni) che sono completamente vaccinati (il ciclo completo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima dell'inizio della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson) non devono presentare altri certificati
• Tutti gli ospiti che non hanno completato il ciclo vaccinale possono transitare a Malta per meno di 12 ore, ma per lasciare Malta devono presentare un test RT-PCR negativo eseguito entro 72 ore dalla partenza e il biglietto aereo per lasciare il paese. Il test molecolare necessario allo sbarco può essere effettuato a bordo ed è a pagamento secondo il listino in vigore
• Tutti gli ospiti che non hanno completato il ciclo vaccinale e che intendono rimanere a Malta per più di 12 ore devono sottoporsi alla quarantena

 


 

Il test Covid-19 o il modulo di localizzazione passeggeri (PLF) potrebbe comunque essere necessario per esigenza di mobilità nazionale o internazionale: è responsabilità di ogni ospite verificare tale requisito prima della partenza. Gli ospiti che entrano nel territorio italiano dall’estero sono tenuti a compilare l'apposito modulo digitale (dPLF) . Per entrare in Spagna, i passeggeri dovranno anche compilare un modulo di controllo sanitario prima di entrare nel paese (maggiori informazioni qui).


Il certificato originale dei risultati del test Covid, il certificato di vaccinazione o il certificato di guarigione dal Covid deve essere presentato in lingua italiana (in alternativa in lingua inglese, tedesca, francese o spagnola).


Tuttavia, in base al nostro rigoroso protocollo di Salute e Sicurezza, tutti gli ospiti, sia vaccinati che non vaccinati, dovranno sottoporsi ad alcuni screening sanitari e screening COVID 19 al Terminal prima dell’imbarco, tra cui un test COVID-19, un questionario sanitario e un controllo della temperatura senza contatto.

 

L'attuale consiglio dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, dei gateway sanitari dell'UE e di altre autorità è che il virus COVID-19 si manifesta più gravemente nelle persone più anziane o che presentano condizioni di salute pregresse come malattie polmonari o cardiache, diabete o condizioni che influenzano il sistema immunitario. Gli ospiti più anziani o i soggetti che presentano tali condizioni sono invitati a consultare un medico o le autorità sanitarie locali prima di viaggiare per valutare se sono idonei al viaggio durante l'emergenza COVID-19. Secondo l'advisory EU Gateways, chiunque abbia più di 65 anni è considerato parte di un gruppo ad alto rischio.

- Si applicano restrizioni di viaggio in base alla nazionalità o al paese di residenza che potrebbero impedire agli ospiti di essere ammessi a bordo?

Per le crociere fino alla fine di settembre 2021 accoglieremo inizialmente solo ospiti residenti nei 26 paesi europei `` Schengen '' (Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Italia , Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Svizzera) e Bulgaria, Romania, Cipro, Croazia, US, Regno Unito e Irlanda.

Per tutte le partenze nei prossimi mesi, tutti gli Ospiti dovranno rispondere ad almeno uno dei requisiti riportati qui sotto:  
-  Sottoporsi ad un test molecolare o tampone antigenico entro 48 ore dalla partenza della nave (non richiesto per i passeggeri di età inferiore a 2 anni) - Aver completato il ciclo vaccinale contro il Covid* (il ciclo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima della partenza della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson) - Devono essere guariti dal Covid 19 negli ultimi 6 mesi 

*include anche coloro che, dopo esser guariti dal Covid, hanno ricevuto una sola vaccinazione e che sono in possesso di Green Pass (o di altri certificati medici pertinenti)

 

 NUOVO PROTOCOLLO PER OSPITI IMBARCANTI/SBARCANTI A LA VALLETTA (MALTA)

Per gli Ospiti che si imbarcano (che iniziano la loro crociera) da La Valletta (Malta) si applicano i seguenti requisiti di viaggio:

• Tutti gli ospiti (di età superiore ai 12 anni) devono aver completato il ciclo vaccinale (il ciclo completo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima dell'inizio della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson)
• I bambini (5-11 anni) devono presentare un test RT-PCR molecolare negativo (il test antigenico non è accettato), effettuato entro 72 ore prima di raggiungere Malta
• I bambini (0 – 4 anni) non necessitano di alcun tipo di certificato

 

Per gli Ospiti che sbarcano (fine della crociera) a La Valletta (Malta) si applicano i seguenti requisiti di viaggio:

• Tutti gli ospiti (di età superiore a 12 anni) che sono completamente vaccinati (il ciclo completo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima dell'inizio della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson) non devono presentare altri certificati
• Tutti gli ospiti che non hanno completato il ciclo vaccinale possono transitare a Malta per meno di 12 ore, ma per lasciare Malta devono presentare un test RT-PCR negativo eseguito entro 72 ore dalla partenza e il biglietto aereo per lasciare il paese. Il test molecolare necessario allo sbarco può essere effettuato a bordo ed è a pagamento secondo il listino in vigore
• Tutti gli ospiti che non hanno completato il ciclo vaccinale e che intendono rimanere a Malta per più di 12 ore devono sottoporsi alla quarantena

 


Il test Covid-19 o il modulo di localizzazione passeggeri (PLF) potrebbe comunque essere necessario per esigenza di mobilità nazionale o internazionale: è responsabilità di ogni ospite verificare tale requisito prima della partenza. Gli ospiti che entrano nel territorio italiano dall’estero sono tenuti a compilare l'apposito modulo digitale (dPLF) .

Per entrare in Spagna, i passeggeri dovranno anche compilare un modulo di controllo sanitario prima di entrare nel paese (maggiori informazioni qui).

Il certificato originale dei risultati del test Covid, il certificato di vaccinazione o il certificato di guarigione dal Covid deve essere presentato in lingua italiana (in alternativa in lingua inglese, tedesca, francese o spagnola).


Tuttavia, in base al nostro rigoroso protocollo di Salute e Sicurezza, tutti gli ospiti, sia vaccinati che non vaccinati, dovranno sottoporsi ad alcuni screening sanitari e screening COVID 19 al Terminal prima dell’imbarco, tra cui un test COVID-19, un questionario sanitario e un controllo della temperatura senza contatto.

 

- Cos'è il Piano di Protezione Covid-19?

MSC Crociere richiede che tutti gli ospiti dispongano di una polizza assicurativa che copra tutti i rischi correlati al COVID-19, inclusi annullamento, rimpatrio e spese mediche.
A causa della pandemia COVID-19 che il mondo sta ancora affrontando, è stato esteso anche per tutte le partenze della Programmazione Inverno 2021/22, in aggiunta all’ eventuale polizza standard, il Piano di protezione COVID-19 obbligatorio e addebitato al costo di € 25 per persona per le crociere nel Mediterraneo e Nord Europa e di € 29 per le crociere ai Caraibi e Antille Francesi, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita e Mar Rosso, Sud America, Sud Africa e Grand Voyages.
Quest’ultimo è valido dal momento della conferma del pacchetto di viaggio fino al momento dello sbarco ed è a copertura di eventuali spese di assistenza in viaggio, trasferimento, spese mediche, specifiche ipotesi di annullamento legate all’infezione da COVID-19

 

 

- Esistono requisiti specifici per gli ospiti già vaccinati contro COVID-19?

L'introduzione dei vaccini in tutto il mondo è un punto di svolta per la salute dei nostri ospiti. Seguendo la guida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, essere vaccinati non significa che non puoi mettere a rischio altre persone. Pertanto, gli attuali protocolli di salute e sicurezza sono assolutamente fondamentali per il benessere dei nostri ospiti, dell'equipaggio e delle comunità che visitano le nostre navi. Siamo preparati per navigare in sicurezza con ospiti vaccinati e non vaccinati grazie alle nostre rigorose misure di salute e sicurezza, come il test COVID-19 per tutti gli ospiti effettuato al Terminal prima dell'imbarco, il distanziamento sociale e l'uso di mascherine. Per gli ospiti che hanno completato il ciclo vaccinale (dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima della partenza della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson), non sarà richiesto di effettuare il test Covid prima di raggiungere il Terminal. Tuttavia, il test può essere comunque richiesto per mobilità nazionale o internazionale: è responsabilità di ogni ospite verificare tale requisito prima della partenza.

Stiamo valutando continuamente gli sviluppi in risposta al COVID-19 e adatteremo le misure di salute e sicurezza secondo necessità.

IMBARCO / SBARCO

- Gli ospiti devono fornire documenti medici per dimostrare che sono negativi COVID-19 in fase di imbarco?

Prima dell'imbarco, tutti gli ospiti devono compilare un questionario sanitario obbligatorio e segnalare eventuali sintomi di malattia o potenziale esposizione a un caso sospetto o confermato di COVID-19 nei 14 giorni precedenti l'imbarco o nel giorno dell'imbarco. Tutti gli ospiti devono sottoporsi a un controllo della temperatura senza contatto. Tutti gli ospiti (a partire dai 2 anni di età) effettueranno uno screening COVID-19 (test con tampone antigenico) al terminal crociere prima dell'imbarco, per assicurarsi che siano sani e in forma per viaggiare. In base ai risultati dello screening, gli ospiti dovranno partecipare a un secondo esame con il personale medico oppure potrà essere negato loro l’imbarco.

Per tutte le partenze nei prossimi mesi, tutti gli Ospiti dovranno rispondere ad almeno uno dei requisiti riportati qui sotto:  
-  Sottoporsi ad un test molecolare o tampone antigenico entro 48 ore dalla partenza della nave (non richiesto per i passeggeri di età inferiore a 2 anni)
- Aver completato il ciclo vaccinale contro il Covid* (il ciclo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima della partenza della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson)
- Devono essere guariti dal Covid 19 negli ultimi 6 mesi 

*include anche coloro che, dopo esser guariti dal Covid, hanno ricevuto una sola vaccinazione e che sono in possesso di Green Pass (o di altri certificati medici pertinenti)

 

 

NUOVO PROTOCOLLO PER OSPITI IMBARCANTI/SBARCANTI A LA VALLETTA (MALTA)
Per gli Ospiti che si imbarcano (che iniziano la loro crociera) da La Valletta (Malta) si applicano i seguenti requisiti di viaggio:

• Tutti gli ospiti (di età superiore ai 12 anni) devono aver completato il ciclo vaccinale (il ciclo completo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima dell'inizio della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson)
• I bambini (5-11 anni) devono presentare un test RT-PCR molecolare negativo (il test antigenico non è accettato), effettuato entro 72 ore prima di raggiungere Malta
• I bambini (0 – 4 anni) non necessitano di alcun tipo di certificato

 

Per gli Ospiti che sbarcano (fine della crociera) a La Valletta (Malta) si applicano i seguenti requisiti di viaggio:

• Tutti gli ospiti (di età superiore a 12 anni) che sono completamente vaccinati (il ciclo completo dei vaccini dovrà essere stato completato almeno 14 giorni prima dell'inizio della crociera, vaccini accettati: Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson e Johnson) non devono presentare altri certificati
• Tutti gli ospiti che non hanno completato il ciclo vaccinale possono transitare a Malta per meno di 12 ore, ma per lasciare Malta devono presentare un test RT-PCR negativo eseguito entro 72 ore dalla partenza e il biglietto aereo per lasciare il paese. Il test molecolare necessario allo sbarco può essere effettuato a bordo ed è a pagamento secondo il listino in vigore
• Tutti gli ospiti che non hanno completato il ciclo vaccinale e che intendono rimanere a Malta per più di 12 ore devono sottoporsi alla quarantena

 

 

Il test Covid-19 o il modulo di localizzazione passeggeri (PLF) potrebbe comunque essere necessario per esigenza di mobilità nazionale o internazionale: è responsabilità di ogni ospite verificare tale requisito prima della partenza. Gli ospiti che entrano nel territorio italiano dall’estero sono tenuti a compilare l'apposito modulo digitale (dPLF) .  Per entrare in Spagna, i passeggeri dovranno anche compilare un modulo di controllo sanitario prima di entrare nel paese (maggiori informazioni qui).

Il certificato originale dei risultati del test Covid, il certificato di vaccinazione o il certificato di guarigione dal Covid deve essere presentato in lingua italiana (in alternativa in lingua inglese, tedesca, francese o spagnola).


Tuttavia, in base al nostro rigoroso protocollo di Salute e Sicurezza, tutti gli ospiti, sia vaccinati che non vaccinati, dovranno sottoporsi ad alcuni screening sanitari e screening COVID 19 al Terminal prima dell’imbarco, tra cui un test COVID-19, un questionario sanitario e un controllo della temperatura senza contatto.

- Cosa succede qualora l'imbarco sia negato a un ospite per motivi di salute?

Se un ospite presenta sintomi di malattia come temperatura superiore a 37,5°C/ 99.5°F o in caso di dubbi in merito al questionario sullo stato di salute fornito, si procederà a un secondo screening, che include un colloquio di approfondimento con il Personale Medico, una seconda misurazione della temperatura, una visita medica e, se necessario, un esame di laboratorio.

Se l'ospite non è considerato idoneo al viaggio, riceverà assistenza per il ritorno a casa oppure potrebbe essere trasferito e curato in una struttura sanitaria locale per garantire il massimo livello di supporto e cura.

- Quali protocolli di sicurezza saranno implementati negli spostamenti e sulle navette?

Stiamo estendendo le nostre migliorate misure sanitarie e igieniche a tutti gli spostamenti MSC. Tali misure includono:

- Pulizia e sanificazione di tutti i veicoli prima di accogliere a bordo un nuovo gruppo di ospiti
- Postazioni per la sanificazione delle mani e tappetini disinfettanti per le scarpe
- Dispositivi di protezione individuale (DPI) per tutti gli autisti
- Numero ridotto di ospiti con posti vuoti per garantire il distanziamento sociale

- Come pulite e sanificate le cabine degli ospiti?

In base ai nostri migliorati protocolli di pulizia e sanificazione, le cabine degli ospiti sono pulite quotidianamente, prestando particolare attenzione alle aree frequentemente toccate, come maniglie, interruttori, pannelli di controllo, telecomandi, tavoli e superfici del bagno.
In aggiunta, verrà effettuata una pulizia e sanificazione approfondita di tutte le cabine al termine della crociera prima dell'arrivo degli ospiti successivi.

- Quanto spesso vengono sanificate le aree pubbliche?

Procediamo con la pulizia approfondita e la disinfezione di tutte le aree e dei servizi igienici ogni notte. Inoltre, sanifichiamo tali aree regolarmente durante il giorno. Ad esempio, il personale effettuerà le pulizie dei servizi igienici ogni 20 minuti indossando gli adeguati DPI.

- Quali misure state adottando per le procedure di sbarco al termine della crociera?

Per garantire che lo sbarco degli ospiti avvenga efficientemente e in condizioni di sicurezza, forniamo informazioni dettagliate, tempistiche precise e mascherina gratuita per il viaggio di ritorno.

I bagagli saranno sanificati prima della partenza e il personale, con adeguati dispositivi di protezione individuale, indirizzeranno gli ospiti per evitare di bloccare i corridoi.
L'imbarco alla successiva crociera avrà inizio solamente una volta sbarcati tutti gli ospiti, per evitare incroci e garantire il responsabile distanziamento sociale.

- Come si svolge il check-in?

Al fine di trasmettere eventuali aggiornamenti importnti, prima della crociera, ogni ospite è tenuto a indicare i propri recapiti come indirizzo mail e numero di telefono. Effettuare il web check-in consente agli ospiti di ricevere i biglietti della crociera, la documentazione di viaggio e i questionari sanitari obbligatori prima della crociera. Il giorno dell'imbarco gli ospiti dovranno presentarsi al porto all'orario indicato sul biglietto della crociera, per facilitare così il responsabile distanziamento sociale, e dovranno portare con se la documentazione di viaggio e i questionari sanitari compilati. Tutti gli ospiti (a partire dai 2 anni di età) effettueranno uno screening sanitario COVID-19 e un test del tampone. I processi d’imbarco sono stati implementati per gestire il flusso degli ospiti e limitare i contatti fra ospiti e staff. Prima della crociera, MSC Crociere invita tutti gli ospiti a scaricare gratuitamente l'app MSC for Me per prenotare servizi aggiuntivi e garantire un'esperienza a bordo senza contatti.


- È possibile effettuare un test covid durante la crociera per rispettare le normative per il mio viaggio di rientro a casa?

Per le partenzenei prossimi mesi, per garantire i più elevati standard di salute e sicurezza e consentire un sicuro ritorno a casa dei nostri Ospiti nel rispetto delle normative nazionali, MSC Crociere ha organizzato la possibilità per i propri ospiti di acquistare ed eseguire un test molecolare o antigenico durante la crociera.
Il test molecolare verrà addebitato al costo di €80. I test saranno effettuati in modo da rispettare la validità di 48/72 ore per il rientro nel proprio paese, secondo le normative nazionali. Il test antigenico è sempre disponibile per € 25. Questi test non sostituiscono i test covid gratuiti eseguiti a bordo previsti dal nostro protocollo completo di salute e sicurezza.

L’iniziativa è dedicata agli ospiti provenienti dall’estero e non è obbligatoria per i passeggeri italiani.

SERVIZI MEDICI A BORDO

- Cosa succede in caso di caso sospetto di COVID-19 a bordo?

Le misure preventive del protocollo di salute e sicurezza hanno lo scopo di ridurre il rischio di trasmissione del COVID-19. Nel caso un ospite si ammali, a bordo è presente un Centro Medico completamente attrezzato disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con Personale Medico altamente qualificato e con formazione specifica in relazione alla cura e al trattamento di casi sospetti di COVID-19. Inoltre, il Personale Medico è supportato da una squadra medica a terra disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

In caso di sintomi simil-influenzali, gli ospiti devono informare tempestivamente il Centro Medico, che fornirà cure gratuite. Se la squadra medica a bordo individua un caso sospetto di COVID-19, verrà attivata una procedura di isolamento e un piano di risposta in stretta collaborazione con le autorità sanitarie locali.

- Avete concordato con i porti l'accoglienza delle navi con casi positivi al Covid-19 per assistenza medica a terra?

Sì. Quale parte del nostro protocollo rafforzato di salute e sicurezza, abbiamo messo a punto un piano di emergenza con tutte le autorità pertinenti nei porti in cui le navi faranno scalo.

- Disponete di test certificati per il COVID-19 a bordo delle navi?

A bordo, disponiamo di strumenti diagnostici per il COVID-19, quali tamponi per la reazione a catena della polimerasi (RT-PCR) e il test con tampone antigenico.

- Come viene il monitoraggio della salute delle persone a bordo?

Tutte le navi di MSC Crociere sono dotate di servizi medici all'avanguardia e di un numero elevato di personale medico qualificato a bordo, supportato da un team medico disponibile a terra 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Monitoriamo continuamente la salute dei nostri ospiti e dell'equipaggio con controlli della temperatura senza contatto durante la crociera; in caso di sintomi simil-influenzali, gli ospiti devono avvertire immediatamente il Centro Medico e verranno fornite cure gratuite. Per le partenze nei prossimi mesi, tutti gli ospiti potrebbero dover sottoporsi a un ulteriore test con tampone durante la crociera, in aggiunta ai test prima dell’imbarco. Quando richiesto, il test è obbligatorio.

DISTANZIAMENTO SOCIALE

- Quali norme per il distanziamento sociale saranno applicate a bordo?

Abbiamo riprogettato le attività, adattato i servizi e ridotto la capacità dei locali per garantire che gli ospiti possano seguire le attuali raccomandazioni per il distanziamento sociale, sia a bordo che a terra.
Al momento della prenotazione e durante la crociera, ricorderemo agli ospiti le linee guida per il distanziamento sociale con la collaborazione del personale e tramite cartelli, annunci pubblici e messaggi trasmessi dalla TV della cabina.

- Gli ospiti dovranno indossare una mascherina durante la crociera?

MSC Crociere organizzerà attività per garantire che gli ospiti possano rispettare il distanziamento sociale responsabile. Le mascherine saranno necessarie nelle aree pubbliche al chiuso, tuttavia non è necessario indossarle quando si è seduti in ristoranti, bar e lounge.

Le mascherine saranno rese disponibili durante tutta la crociera. Consigliamo inoltre a tutti gli ospiti di indossare la mascherina durante i viaggi da e per il porto e nel terminal, nel rispetto delle normative locali.

RISTORAZIONE

- Come cambierà l'esperienza di ristorazione?

I nostri Ristoranti Principali continueranno a offrire agli ospiti un'ampia gamma di piatti e cucina di alta qualità. Stiamo modificando la disposizione dei posti per consentire il responsabile distanziamento sociale. Agli ospiti sarà assegnato un tavolo e un cameriere fisso durante la crociera per garantire maggiore tranquillità.

Stiamo innalzando i nostri rigidi protocolli in materia di sicurezza alimentare, migliorando la pulizia e la sanificazione dei locali, fornendo gli adeguati dispositivi di protezione individuale a tutti i camerieri e aumentando il numero di postazioni per la sanificazione delle mani in tutti i ristoranti. Non è necessario indossare le mascherine quando si è seduti ai ristoranti, bar e lounges, ma solo quando si entra nel locale.
 

- Ci saranno delle modifiche all'interno di Bar e Lounge?

I nostri Bar saranno aperti e pronti a servire agli ospiti il loro Cocktail o Aperitivo preferito. Per garantire il rispetto delle attuali raccomandazioni per il distanziamento sociale, il nostro personale servirà le bevande al tavolo e limiteremo la capacità dei locali. Non è richiesto di indossare la mascherina quando gli ospiti sono seduti ai tavoli dei bar  o nelle lounge, è richiesta solo quando si entra nei locali.

- È disponibile il Buffet Self-Service?

Al buffet le portate sono preparate e servite dal nostro equipaggio.

- I Ristoranti Tematici sono aperti?

Sì, i nostri Ristoranti Tematici sono aperti e operano a una capacità ridotta per rispettare le misure precauzionali di salute e sicurezza. Gli ospiti potranno prenotare il proprio tavolo prima della crociera per assicurarsi i posti e risparmiare rispetto ai prezzi di bordo. Prenota ora!

- Come posso prenotare in anticipo i miei drink o ristoranti a bordo?

Puoi risparmiare tempo personalizzando la tua crociera anche prima di salire a bordo. Accedi alla tua Area Personale e aggiungi facilmente pacchetti bevande o esperienze culinarie alla tua crociera e approfitta delle tariffe ridotte rispetto ai prezzi di bordo.

- Come posso consultare il menu del ristorante e delle bevande nei bar e nei ristoranti?

Per un'esperienza senza contatti, gli ospiti accederanno ai menu del ristorante e del bar dal proprio dispositivo mobile personale scansionando un codice QR. Prima della crociera, MSC Crociere invita tutti gli ospiti a scaricare gratuitamente l'app MSC for Me per esplorare tutti i ristoranti, i bar e le lounge a bordo e per garantire un'esperienza a bordo in sicurezza senza contatti.

INTRATTENIMENTO E SERVIZI

- Gli ospiti potranno assistere agli spettacoli teatrali e partecipare ad altre attività?

Gli ospiti potranno assistere ai pluripremiati spettacoli di intrattenimento a bordo, ma ci saranno alcuni cambiamenti:

- Abbiamo ridotto la capacità del teatro per consentire il distanziamento sociale lasciando libere alcune poltrone tra gli ospiti.
- Il programma di intrattenimento è stato esteso, in modo da consentire a tutti gli ospiti di assistere ai nostri pluripremiati spettacoli.
- Le attività e gli spettacoli dovranno essere prenotati per gestire il numero di partecipanti.
- Gli ospiti sono tenuti ad indossare la mascherina all'interno del teatro.

- I Kids Club sono aperti? Quali attività per bambini sono disponibili?

I Kids Club e le attività per le famiglie accolgono bambini e genitori in un ambiente sano e sicuro, garantendo allo stesso tempo un'esperienza divertente e piacevole.

Le nuove misure includono la riduzione della capacità, la semplificazione del processo di registrazione, il controllo della temperatura senza contatto e l'installazione di disinfettanti per le mani all'ingresso. Stiamo aggiungendo nuove emozionanti attività e giochi a premi per famiglie, disponibili per la prenotazione fino al giorno prima. Come ulteriore misura di sicurezza, non sarà consentito portare all'interno dei locali gli effetti personali. Il personale fornirà giocattoli e acqua.

I servizi a bordo sono soggetti a modifiche in base alle normative locali o ad altre restrizioni, nel contesto dell'emergenza COVID-19. Si prega di notare che MSC Babycare (dedicato a neonati e bambini di età inferiore a 3 anni) non sarà temporaneamente disponibile a bordo delle nostre navi.

 

- I servizi della SPA e del Centro Fitness saranno ancora disponibili per gli ospiti?

Tutte le strutture e i servizi di MSC Aurea Spa e Fitness sono disponibili* con misure sanitarie e igienico-sanitarie migliorate, orari di apertura estesi e capacità ridotta negli spazi pubblici. I servizi a bordo sono soggetti a modifiche in base alle normative locali o ad altre restrizioni, nel contesto della situazione COVID-19.
 
Per la salute e comfort dei nostri ospiti, è possibile prenotare in anticipo trattamenti termali, sessioni di fitness e visite alle aree termali via telefono. Le macchine e le attrezzature per il fitness, le aree termali e le sale per i trattamenti saranno igienizzate a fondo dopo ogni utilizzo, nonché pulite e disinfettate a fondo ogni notte. Tutto il personale della Spa è stato formato su rigorose misure sanitarie e igieniche e indosserà dispositivi di protezione adeguati.

Prenota ora i tuoi pacchetti Spa!

*Le seguenti esperienze saranno chiuse fino a nuovo avviso: bagni turchi, vasche idromassaggio, ice room & snow experience. Restano aperti le saune, Sale Relax, le Harmonic Relax Rooms, le Docce Sensoriali, i Lettini Riscaldati.

- Gli ospiti potranno usufruire del Casinò?

Il Casinò resta pienamente operativo ai sensi del nuovo protocollo di salute e sicurezza e mette in atto ulteriori misure sanitarie, così come garantisce anche qui il distanziamento sociale. Inoltre, si provvede alla frequente sanificazione delle fiches, alla regolare sostituzione delle carte da gioco e alla riduzione del numero di posti a sedere ai tavoli da gioco.

- Ci sono restrizioni per visitare alcuni porti?

Se desideri scendere a terra durante la tua crociera, puoi farlo solo partecipando a una delle nostre escursioni  MSC per garantire gli stessi elevati standard di salute e sicurezza a bordo anche durante la discesa.
Per le crociere nei prossimi mesi, proponiamo una grande varietà di escursioni, alcuni sono disponibili solo per gli Ospiti in possesso del Certificato EU Digital Covid/Green Pass o, per ospiti provenienti da paesi extra Schengen, in possesso dell'equivalente certificato COVID, mentre altri sono disponibili anche a chi non ne è in possesso, garantendo in entrambi i casi i più elevati standard di salute e sicurezza. Ti invitiamo a leggere attentamente i titoli e le descrizioni delle escursioni e selezionare i tour più adatti in base alle tue condizioni al momento della partenza. Si prega di notare che gli Ospiti in possesso del Certificato EU Digital COVID/Green Pass o del Certificato COVID equivalente (per viaggiatori extra Paesi Schengen), che viaggiano con bambini di età superiore a 12 anni che non sono in possesso di un Certificato EU Digital COVID/Green Card o del Certificato COVID equivalente (per viaggiatori extra Paesi Schengen), saranno considerati Ospiti non in possesso del Certificato EU Digital COVID/Green Pass o del Certificato COVID equivalente (per viaggiatori extra Paesi Schengen), per la sola finalità dello svolgimento delle escursioni: ai bambini sarà richiesto di effettuare il test covid gratuito a bordo per partecipare all'escursione (oppure l'escursione prenotata dovrà essere cambiata con un altro tour che non richiede il green pass).
 
Il certificato digitale COVID / Green Pass dell'UE è un certificato digitale con un codice QR emesso dai paesi europei per dimostrare quanto segue:
• La persona è stata completamente vaccinata contro COVID-19, almeno 14 giorni prima, utilizzando un vaccino riconosciuto dall'Agenzia europea per i medicinali (EMA)
• La persona si è ripresa da COVID-19 negli ultimi sei mesi
• La persona in possesso di un risultato negativo di un test molecolare o antigenico eseguito nelle ultime 48 ore
 
La copia del Certificato EU Digital COVID / Green Pass (formato digitale o cartaceo) e un documento d'identità o passaporto personale, devono essere mostrati durante il tour a tutti i controlli di ingresso richiesti. Questo è un regolamento proveniente dalle autorità locali e MSC Crociere non è responsabile se l'accesso viene negato in una delle sedi del tour selezionato.
 
Ogni scalo offre anche una varietà di escursioni che non richiedono il Certificato digitale COVID/Green Pass dell'UE o del Certificato COVID equivalente (per viaggiatori extra Paesi Schengen). Gli ospiti non in possesso di un certificato digitale COVID/Green Pass valido dell'UE, possono cambiare escursione ma la disponibilità è limitata per alcuni tour. In alternativa, gli Ospiti possono contattare l'ufficio MSC Excursions a bordo durante la crociera: sarà organizzato un test gratuito.