In crociera a Port Louis

La capitale delle Mauritius
Le splendide spiagge dell’Ile aux Cerfs
I giardini botanici di Pamplemousse

Scoprite le Crociere in Sud Africa

Port Louis

Gli eleganti palazzi e l’affascinante lungomare

Una vacanza alle Mauritius con una crociera MSC inizia con lo sbarco a Port Louis. È la capitale di quest’isola-nazione al largo del Madagascar che insieme alla sua gemella Réunion rappresenta una delle tappe imperdibili delle crociere MSC in Sud Africa.

Port Louis ha preso sul serio il suo ruolo di prima città del paese e nel tempo si è arricchita di strade, palazzi e un bel lungomare. La nostra nave da crociera dopo aver attraccato vi permetterà di passeggiare per il Caudan Waterfront sul quale sono allineati alcuni antichi cannoni e numerosi negozi. Tracce del passato coloniale di Port Louis si trovano in Place D’Armes, dove la statua di Bertrand François Mahé, conte di La Bourdonnais e antico governatore dell’isola, osserva i passanti.

A breve distanza sorge poi la Government House, un edificio istituzionale risalente al 1738 a forma di ferro di cavallo, protetto da una inferriata dove a fare la guardia c’è una statua corrucciata della regina Vittoria. Sempre nei pressi sorgono il mercato centrale e il parco della città, ovvero i Jardins de la Compagnie. È un’antica proprietà del conte di La Bourdonnais, che custodisce oggi un ben più spettacolare parco, quello dei giardini botanici di Pamplemousse,

una escursione MSC da non perdere per nessun motivo al mondo. Ha quasi trecento anni questo giardino curato amorevolmente nei secoli da esperti che l’hanno arricchito via via di specie vegetali provenienti da tre continenti, Asia, Africa e Oceania. Se alle piante preferite il mare, un’altra escursione MSC che vi consigliamo vi consente di trascorrere una giornata dall’altra parte di Mauritius, presso le splendide spiagge dell’Ile aux Cerfs (si chiama così perché vi avevano importato dei cervi a scopo venatorio).

Luoghi da vedere a Port Louis

Scopri le nostre escursioni

Nessun risultato trovato

    La tua selezione non ha prodotto alcun risultato. Per favore, cambia il filtro per trovare il modo migliore per scoprire la destinazione!

Mauritius

Una fucina di cultura
Una fucina di cultura

Nell’Oceano Indiano, a quasi 900 km dal Madagascar, Mauritius è tanto a est da essere omesso nella maggior parte delle mappe che ritraggono l’Africa del sud.

A volte è perfino escluso dai resoconti che parlano del continente, forse per via della sua atmosfera, dei suoi edifici e del suo aspetto che sono così diversi da quelli della terraferma. Grazie a una popolazione multiculturale fiera di esserlo discendente dai colonizzatori francesi, britannici e indiani così come da africani, si sente in parte europea, in parte asiatica e in parte internazionale.

Durante la vostra vacanza a Mauritius, vedrete variopinti templi Tamil edificati in modo disinvolto di fianco a moderni condomini che trovereste uguali a latitudini tropicali come nel Queensland o ai Caraibi. In una crociera a Mauritius, spiagge esclusive e resort con campi da golf vanno per la maggiore. Se siete fra quelli che amano avere la propria spiaggia tirata a pettine, il proprio golf club a modo, la propria jacuzzi ravvivata con qualche petalo e i propri asciugamani messi a mo’ di cigni, siete nel posto giusto. Mauritius è tranquilla, pacifica e benestante, per gli standard africani, le casse rimpinguate dagli investimenti stranieri in una fiorente piazza d’affari e in lussuosi progetti immobiliari.

Le sue strade sono in condizioni tanto buone da far sì che viaggiare a Mauritius sia un piacere; nonostante ben poco del suo paesaggio sia privo di coltivazioni, vivai o riserve di caccia, alcune stupende regione incontaminate rimangono con sentieri usati di rado.