In crociera a Grand Turk Island

Case di legno ottocentesche
Il museo nazionale di Turks e Caicos
La fantastica Governor’s Beach

Scoprite le crociere ai Caraibi, Cuba e Antille

Grand Turk Island

Immergersi nelle onde trasparenti

Durante un’escursione MSC Crociere a Grand Turk Island, una passeggiata lungo le vie principali di Cockburn Town, che fiancheggiano il bellissimo oceano blu, vi farà vedere molte delle attrazioni architettoniche dell’isola.

Il Salt Raker Inn e il Turks Head Mansion, due dei più antichi alberghi di Grand Turk, sono esempi raffinati di abitazioni in legno costruite negli anni trenta e quaranta del XIX secolo da maestri d’ascia delle Bermuda che vennero qui per raccogliere il sale. Altri edifici colorati, come il General Post Office, contraddistinguono questa zona di Front Street, molti dei quali sono costruiti con le zavorre e il legno presi dalle navi commerciali del tempo, e ricoperti di buganvillee viola e arancioni, nonché dal rarissimo cactus chiamato “testa di Turk”, che si distingue per il suo fiore a forma di fez rosso. Il Turks and Caicos National Museum è tra le principali attrazioni dell'isola. Qui è possibile osservare i resti del Molasses Reef, il più antico relitto recuperato nei Caraibi, collocabile intorno al 1515.

Dopo che fu scoperto nel 1970, alcuni individui poco intelligenti lo hanno scambiato per una “nave del tesoro” e ne hanno fatto esplodere alcune parti con la dinamite cercando, appunti, dei tesori. I resti principali esposti comprendono l'enorme ancora principale, i cannoni e altre armi, le manette dei prigionieri e alcuni attrezzi. Ma soprattutto, una vacanza a Grand Turk durante la vostra crociera MSC ai Caraibi vuol dire attività all’aperto. Tra le belle spiagge che costeggiano le coste occidentali e orientali, la scelta migliore è Governor’s Beach, dove la sabbia sottile si dissolve in un mare turchese.

È una splendida distesa di sabbia bianca, ricoperta di alberi di Casuarina, che si affaccia su una magnifica baia turchese. Assicuratevi di portare dell’acqua, dato che la spiaggia non è dotata di servizi. Nei giorni in cui le crociere arrivano al porto, le navi monopolizzano interamente la visuale: uno spettacolo surreale che fa sembrare l'isola piccolissima.

Luoghi da vedere a Grand Turk Island

Scopri le nostre escursioni

    Turks e Caicos

    Sapori creoli
    Sapori creoli

    Le minuscole ma splendide isole di Turks e Caicos sono disseminate per una lunga striscia di mare a sud delle Bahamas.

    Ognuna delle sue isole ha spiagge fantastiche e grandi luoghi per le immersioni che rendono questo paese una delle migliori destinazioni delle Indie Occidentali durante una crociera MSC nei Caraibi. 

    La nazione è composta da due gruppi di isole – otto abitate e circa quaranta deserte – divise dal Columbus Passage, un tratto di mare profondo quasi 2 km. 


    A oriente, le isole Turks includono Grand Turk e Salt Cay, la prima la sede storica del governo, la seconda, l’isoletta chiamata così per via delle saline che un tempo dominavano l’economia del paese. 

    A occidente, il gruppo delle Caicos include South, Middle and North Caicos e Providenciales, conosciuta come Provo e sede della maggior parte dello sviluppo turistico della nazione. 


    Una crociera a Turks e Caicos vi svelerà le maggiori attrazioni di queste isole, le coste: spiagge di sabbia bianca davvero sensazionali che corrono per chilometri offrendo posti di prima grandezza per le immersioni, lo snorkeling, la pesca d’altura e la pesca ai tarponi

    L’interno delle isole non offrono granché da vedere se si esclude una vegetazione bassa e stentata o, in particolare alle Turks, grandi estensioni di piatte saline da cui i colonizzatori e i mercanti delle Bermuda estraevano il sale durante la prima fase di sviluppo delle isole.