In crociera ad Ashdod

La Givat Yonah (la Collina di Giona)
Una fermata ideale per eccitanti escursioni
Da Nazareth al fiume Giordano

Scoprite le Crociere nel Mediterraneo

Ashdod

La porta per Gerusalemme

Sbarcare con una crociera MSC ad Ashdod, un moderno porto sul Mediterraneo a 70 km da Gerusalemme, capitale di Israele, significa arrivare in una città moderna dove i grattacieli si alternano a basse abitazioni bianche.

A sorvegliare il porto e la vostra nave da crociera MSC c’è la Givat Yonah (53 m s.l.m.) collina presso la quale la tradizione pone la tomba del profeta Giona. Di certo ci sono solo i resti archeologici di un luogo d’osservazione fortificato risalente a 2500 anni fa.

Ashdod
è il punto di arrivo ideale per emozionanti escursioni in tutta Israele, a partire da Gerusalemme l'unica città al mondo sacra per tre confessioni religiose. Nella Città Vecchia, circondata da un muro e divisa in quattro quartieri (ebraico, armeno, cristiano e musulmano) scoprirete il cuore della capitale.

Qui si trovano alcuni dei luoghi fondamentali per le tre religioni del Libro: il Muro Occidentale, l’unica parte sopravvissuta del tempio degli ebrei; la chiesa del Santo Sepolcro, sacra ai cristiani, e la Cupola della Roccia sul Tempio del Monte, luogo di culto musulmano. Un’altra escursione vi condurrà invece a Nazareth dove a dominare l’abitato c’è la basilica dell’Annunciazione.

Sarà una sorpresa durante la vostra vacanza scoprire sotto questo moderno edificio di culto costruito negli anni Sessanta del XX secolo addirittura una grotta legata al culto mariano, pare si trovasse qui la casa di Maria. Un altro luogo emozionante è l’elegante chiesa in candida pietra delle nozze di Cana a Kafr-Kana, a meno di dieci chilometri da Nazareth. In questo luogo sopraelevato rispetto alla cittadina pare che Gesù abbia compiuto il suo primo miracolo.

Un altro luogo inusuale da visitare durante il vostro viaggio in Israele è di sicuro Yardenit in Galilea. Vi porteremo nei verdeggianti luoghi presso il fiume Giordano dove Giovanni il Battista battezzò il Cristo.

Luoghi da vedere ad Ashdod

Scopri le nostre escursioni

    La tua selezione non ha prodotto alcun risultato. Per favore, cambia il filtro per trovare il modo migliore per scoprire la destinazione!

Israele

Benvenuti in Terra Santa
Benvenuti in Terra Santa

Una vacanza in Israele lascia il segno. Sono talmente tante le attrattive della Terra Santa che ogni desiderio può essere soddisfatto. Natura, storia, tradizioni, religione, relax da spiaggia, immersioni, trekking… non c'è una singola voce dell'elenco “cose da fare in vacanza”, che non sia in lista.

In ogni sua regione a partire dalla Galilea, la più settentrionale, detta la Svizzera israeliana. Dal monte Hermon, a nord, fino alla pianura di Jezreel, il luogo dell’Apocalisse biblica, è un susseguirsi di possibilità. Potete iniziare dalle città legate alla vita di Gesù Cristo con la Chiesa della Natività a Betlemme e poi Nazareth, con la basilica dell’Annunciazione.

Nel suo dedalo di strade, da affrontare a passo lento, si ritrovano chiese antiche di ogni periodo, spesso ricostruite integrando elementi bizantini o risalenti alle Crociate.
Non trascurate un’escursione ad Acri, la città che fu la sede dei Cavalieri Templari e che ancora ne conserva l’impronta.
O ad Akko, dove le onde del Mediterraneo s’infrangono contro le antiche e maestose mura della città.

La metropoli più mondana, festaiola e turistica è invece Tel Aviv, la più moderna delle città israeliane, attiva 24 ore su 24. Non trascurate infine il deserto di Giudea, pietroso e arido ma capace di aprirsi sul spettacolare Mar Morto.